JURASSIC PARK UNIVERSAL 4K
Featured home HI-FI Prove Traduzioni

Naim Uniti Star: lo streamer all-in-one che tutti vorremmo avere

Naim Uniti Star

Il Naim Uniti Star è un eccellente streamer all-in-one di fascia premium e la presenza del lettore CD lo rende ancor più desiderabile.

Non verremmo certo tacciati di partigianeria dicendo che la gamma Uniti di Naim è stata un successo strepitoso. Abbiamo già recensito i sistemi di streaming Atom e Nova trovandoli entrambi eccezionali e ora tocca al “fratello di mezzo” (anche come prezzo) Naim Uniti Star, disponibile in Italia a circa 4200 euro. Si tratta di un sistema di streaming all-in-one, visto che tutto ciò che deve aggiungere l’utente sono due diffusori. Si differenzia poi da altri streamer per la presenza di un lettore CD integrato e ciò lo rende ideale per chiunque abbia ancora una collezione di CD Audio, ma desidera al tempo stesso la possibilità di riprodurre musica in streaming in qualsiasi maniera possibile.

Naim Uniti Star: lo streamer all-in-one che tutti vorremmo avere

Caratteristiche

Le opzioni di streaming di Star sono infatti tantissime. I punti di forza includono Bluetooth aptX HD per lo streaming wireless di file audio hi-res, AirPlay (con AirPlay 2 in arrivo) e UPnP (streaming di rete), oltre al supporto integrato per Spotify, Tidal e Chromecast. È inoltre predisposto per Roon e in grado di funzionare come parte di un sistema multi-room Naim insieme agli altri streamer e diffusori wireless del produttore britannico.

Per quanto riguarda le connessioni fisiche, vi è una generosa offerta di ingressi analogici e digitali per adattarsi a fonti esterne, tra cui HDMI ARC per rendere facile il collegamento dello Uniti Star a un televisore. Potrete anche aggiungere un modulo DAB/FM come opzione a pagamento (circa 200 euro), anche se bisognerà attendere fino all’inizio del prossimo anno per poterlo acquistare. Nel complesso, considerando anche Ethernet e Wi-Fi dual-band, Uniti Star è un’unità ben equipaggiata e pensiamo che Naim abbia soddisfatto ogni richiesta possibile e immaginabile.

Naim Uniti Star: lo streamer all-in-one che tutti vorremmo avere

Costruzione

L’azienda britannica non ha risparmiato nemmeno sull’ingegneria. L’amplificatore interno si basa sul circuito di classe A/B utilizzato nell’eccellente amplificatore integrato Nait 5si ed eroga 70W per canale. Ce n’è abbastanza insomma per pilotare come si deve la maggior parte dei diffusori compatibili con uno streamer in questa fascia di prezzo. Dopotutto non abbiamo avuto alcun problema nemmeno con i nostri splendidi (ma impegnativi) ATC SCM 50 o con partner più facilmente addomesticabili come gli Spendor A7 o i Neat Iota Alpha.

Una volta che lo di utilizza, il Naim Uniti Star trasmette eleganza e solidità come si addice a un prodotto premium superiore ai 4000 euro ed è chiaramente costruito per durare. Naim tra l’altro ha una lunga esperienza nel supportare i propri dispositivi per anni e non vediamo perché le cose dovrebbero essere diverse in questo caso. Lo Star è anche facile da usare. Nella parte frontale è presente un display LCD a colori da 5 pollici nitido e sufficientemente ampio da riconoscerne i contenuti (tra scritte e icone) anche da lontano. Lo schermo integra inoltre un sensore di prossimità che attiva il display ancor prima che venga premuto un pulsante.

Naim Uniti Star: lo streamer all-in-one che tutti vorremmo avere

Accanto troviamo alcuni pulsanti di controllo che coprono le funzioni di base e non manca naturalmente un telecomando, ben progettato e dal funzionamento intuitivo. Come sempre però quando c’è di mezzo Naim, anche con lo Uniti Star ci siamo trovati la maggior parte delle volte a usare l’app dedicata che, pur non essendo perfetta, continua a migliorare grazie ad aggiornamenti regolari.

Qualità audio

Iniziamo i test saggiando il lettore CD integrato. È possibile utilizzarlo anche come ripper, sebbene in questo caso sia necessario collegare un dispositivo di archiviazione USB (non troviamo infatti uno storage integrato a bordo dello Star). Come lettore CD questo streamer suona in modo dettagliato e con un ottimo focus sugli elementi fondamentali. Partiamo con La sagra della primavera di Igor Stravinsky e il Naim affronta molto bene questo impegnativo concerto. Suona infatti organizzato e stabile ovunque, facendo fronte senza scomporsi alle selvagge spinte dinamiche della musica e restituendo la sua complessità con controllo e compostezza.

Naim Uniti Star: lo streamer all-in-one che tutti vorremmo avere

Da un punto di vista timbrico il Naim Uniti Star suona abbastanza uniforme e ha parecchio da dire anche in termini di solidità, sostenuta da basso robusto e stabile. La resa ci convince ancora di più quando passiamo allo streaming UPnP dal nostro solito server Naim HDX. Lo Star suona ancora più vivace, pur mantenendo l’intuizione, la compostezza e l’impatto che abbiamo ammirato nella riproduzione del CD Audio di Stravinsky.

Scegliendo tra brani di ogni genere, da Radio Nowhere di Bruce Springsteen e dal The Black Album di Jay Z fino alla Sonata al chiaro di luna di Beethoven, il Naim si sente perfettamente a proprio agio con qualsiasi band o artista che si trova a riprodurre. Non favorisce nessun particolare genere musicale e continua semplicemente a offrire intrattenimento e soddisfazione. C’è molto in termini di coesione musicale e precisione ritmica e il risultato è un ascolto sempre interessante e pieno di sorprese.

Naim Uniti Star: lo streamer all-in-one che tutti vorremmo avere

Passare allo streaming da Tidal non attenua il nostro entusiasmo. L’attraente personalità musicale dello Uniti Star non cambia e siamo soddisfatti della natura reattiva dell’unità, che si muove tra le fonti senza soluzione di continuità; sensazione rafforzata dal pairing immediato con il nostro iPhone 6S per l’utilizzo del Bluetooth.

Abbiamo testato anche l’uscita cuffie e il risultato è altrettanto ottimo. Ci sono diversi prodotti simili sul mercato in cui il suono attraverso la presa delle cuffie non offre la stessa qualità dell’ascolto che si ha attraverso i diffusori, ma non è questo il caso. È chiaro insomma come gli ingegneri di Naim si siano preoccupati di garantire che il livello di raffinatezza dinamica, la risoluzione e l’unità musicale rimanessero coerenti tra l’ascolto “esterno” e quello in cuffia.

Naim Uniti Star: lo streamer all-in-one che tutti vorremmo avere

Verdetto

Non siamo minimamente sorpresi del fatto che il Naim Uniti Star si sia rivelato così scaltro, capace e completo. La nostra esperienza con altri prodotti della gamma Uniti ci ha dato una buona idea del talento di Naim in questa arena sempre più affollata. Lo Star è una grande e importante aggiunta alla gamma e la presenza del lettore CD rende questo sistema (sarebbe infatti ingiusto definirlo semplicemente uno streamer) l’ennesimo centro del produttore britannico.

© 2018, AF Digitale. Tutti i prodotti sono stati provati nelle apposite sale di ascolto e di visione di Naim Uniti Star: lo streamer all-in-one che tutti vorremmo avere e Naim Uniti Star: lo streamer all-in-one che tutti vorremmo avere dal team editoriale con sede nel Regno Unito.

  • Verdetto
5

Riassunto

Lo Uniti Star di Naim è un eccellente streamer all-in-one di fascia premium e la presenza del lettore CD lo rende ancor più desiderabile.

Pro
Sound dettagliato e attento alla dinamica
Eccellente coesione musicale
Tante funzionalità e costruzione impeccabile

Contro
Nulla da segnalare

Scheda tecnica
Potenza: 70W per canale in classe A/B
Funzionalità: Google Cast for Audio, AirPlay, TIDAL, Spotify Connect, Internet Radio, UPnP
Connettività: Bluetooth aptX HD, Wi-Fi Dual-Band, Ethernet
Ingressi audio: 2 x ottica TOSLink (fino a 24bit / 96kHz), 2 x coassiale RCA (fino a 24 bit / 192kHz, DSD64)
1 x BNC (fino a 192kHz, DSD64), HDMI ARC, 2 x RCA, 1 x5-pin DIN, 2 USB Tipo A (anteriore e posteriore), 1 x scheda SD
Uscite audio: 1 x amplificatore di potenza stereo, 1 x RCA sub/uscita pre, jack da 1 x 3,5 mm per cuffie
Dimensioni: 95mm x 432mm x 265mm (AxLxP)
Formati Audio supportati: WAV – fino a 32bits/384kHz, FLAC e AIFF – fino a 24bit/384kHz, ALAC (Apple Lossless) – fino a 24bit/384kHz, MP3 – fino a 48kHz, 320kbit (16 bit), AAC – fino a 48kHz, 320kbit (16 bit), OGG e WMA – fino a 48kHz (16 bit), DSD – 64 e 128Fs
Peso: 12 kg
Prezzo: 4299 euro
Sito del produttore: www.naimaudio.com/it
Sito del distributore italiano: www.greensounds.it/wordpress/

Pin It on Pinterest