KOCH MEDIA Grosso Guaio a China Town AF DIGITALE
Featured home Home cinema Prove Traduzioni

Panasonic DP-UB9000: lettore UHD di fascia alta al giusto prezzo

Panasonic DP-UB9000

Audio e video ai massimi livelli, costruzione solida e prezzo non esagerato. Ecco perché il lettore UHD Panasonic DP-UB9000 merita cinque stelle.

La comodità dello streaming e dei contenuti on-demand potrebbe aver diminuito il richiamo dei formati fisici, ma siamo felici che ci siano ancora lettori ultra HD Blu-ray come il Panasonic DP-UB9000, disponibile anche in Italia a 999 euro. Un prezzo molto invitante considerando i 1800 euro dell’Oppo UDP-205 e i circa 2500 euro (ma in Italia sono ancora da confermare) dell’appena annunciato Pioneer UDP-LX800, anche se per molti 1000 euro per un lettore UHD rimangono sempre troppi. Sarà riuscita Panasonic, con questo suo nuovo modello top di gamma certificato THX (e con supporto a Dolby Vision e HDR10+), a proporre un prodotto dal rapporto qualità-prezzo vincente?

Costruzione

La qualità di costruzione del DP-UB9000 può essere descritta come a prova di bomba. Sembra che nessuna spesa sia stata risparmiata sul design, che si tratti del grosso corpo in alluminio o dei componenti che si trovano all’interno. Il DP-UB9000 fa infatti sembrare la precedente ammiraglia Panasonic (DMP-UB900) e persino il Cambridge Audio CXUHD) lettori UHD quasi “economici”. L’UB9000 utilizza uno chassis rigido a due strati che aiuta a ridurre il rumore e le vibrazioni. L’unità disco è montata centralmente e utilizza una piastra in acciaio molto spesso per ridurre ulteriormente vibrazioni e rumori durante la riproduzione.

Panasonic DP-UB9000: lettore UHD di fascia alta al giusto prezzo

Laddove l’UB900 aveva un alimentatore che alimentava sia le sue sezioni digitali che quelle audio, il circuito audio dell’UB9000 ottiene il proprio alimentatore dedicato per massimizzare la qualità del suono. C’è anche una scheda circuitale speciale per l’uscita analogica del lettore.

Caratteristiche

Il cuore della Panasonic DP-UB9000 è il suo motore di elaborazione delle immagini HCX (Hollywood Cinema Experience) di seconda generazione. Parte di questo pacchetto è il nuovo HDR Optimiser, che teoricamente dovrebbe essere in grado di migliorare la mappatura dei toni in un’immagine HDR con metadati statici. Prende in considerazione i limiti di luminosità del display e modifica l’immagine per estrarre il maggior numero di dettagli, in particolare nei bianchi e nelle scene luminose.

Se state guardando contenuti che contengono già metadati dinamici, come ad esempio un filmato codificato in Dolby Vision o HDR10+ (il lettore supporta entrambi), il lettore lo riconosce e ignora l’HDR Optimiser. Il DP-UB9000 è dotato di due uscite HDMI e quindi è possibile inviare l’audio all’amplificatore Home Cinema mentre l’immagine viene trasferita direttamente sul TV. La presenza delle uscite analogiche 7.1 (che mancano ad esempio sul nuovo flagship di Pioneer) soddisferà i possessori di ricevitori AV legacy, ma è anche possibile scegliere tra XLR bilanciati o connessioni RCA sbilanciate per la riproduzione stereo.

Panasonic DP-UB9000: lettore UHD di fascia alta al giusto prezzo

Oltre a tutta quella abilità di elaborazione video, l’UB9000 spunta anche le caselle di tutti i principali formati audio, inclusi WAV, FLAC, AIFF, AAC e DSD. Utilizza un DAC di alta qualità a 32 bit/768 kHz per facilitare la conversione dei dati. Le app in streaming come Amazon Prime Video e Netflix sono preinstallate. Ciò è utile se si collega l’UB9000 a un proiettore, ma se il TV ne è già provvisto (come è molto probabile) mantenete la catena video più corta possibile e utilizzate quelle del TV.

Parte del motivo per la differenza di prezzo così marcata tra questo lettore e quelli di Oppo e Pioneer è che, a causa dei limiti del chipset utilizzato nel DP-UB9000, non c’è spazio per il supporto DVD-Audio o SACD, tanto che in questo caso non possiamo parlare di lettore universale. Come con qualsiasi sorgente video di fascia alta, vale la pena dedicare un po’ di tempo a familiarizzare con menu e impostazioni. Dovreste impostare la luminanza target per il lettore, il che aiuta l’HDR Optimiser a fare meglio il suo lavoro. Sono disponibili sei impostazioni tra cui scegliere in base all’emissione luminosa del dispositivo di visualizzazione.

Avremmo però preferito menu più facili da capire. Parecchi sono infatti troppo complicati e confondono le cose. Perché dovreste attivare o disattivare il supporto Dolby Vision o HDR10+ del lettore quando è disponibile un’opzione per lo switch automatico? Sembra un po’ inutile.

Panasonic DP-UB9000: lettore UHD di fascia alta al giusto prezzo

Qualità video

Diamo in pasto al DP-UB9000 una selezione di Ultra HD Blu-ray a partire dal recente remake di Jumanji e l’immagine che otteniamo sul nostro TV OLED di LG (il 65C8) ci fa letteralmente sbalordire. Mentre i nostri quattro intrepidi esploratori si ritrovano nel mondo parallelo, lo sfondo della giungla è davvero meraviglioso. Nuvole, cieli blu e fogliame lussureggiante si combinano per creare un’immagine ricca di informazioni e di colori meravigliosamente sfumati.

Il livello di dettaglio sul TV è sorprendente. Dalla definizione dei tatuaggi e dei bicipiti rigidi di The Rock ai badge logoro del gilet di Kevin Hart, la potente combinazione di dettagli e nitidezza lascia davvero a bocca aperta. Mentre il gruppo cerca di superare una banda di motociclisti predatori, il lettore maneggia il movimento dei protagonisti in fuga e passa dall’ombra alla luce con abilità e finezza. E quando raggiungono una cresta sopra una cascata, il panorama che si presenta loro di fronte è quasi sufficiente per farci venire un attacco di vertigini.

Passiamo all’Ultra HD Blu-ray di Baby Driver – Il genio della fuga e il Panasonic DP-UB9000 produce un’immagine altrettanto invitante. Durante il capitolo di apertura, mentre l’auto di fuga arriva sulla scena, la vernice rossa lucida della Subaru e i cerchi in lega neri appaiono in modo esemplare. Attivate e disattivate l’HDR Optimiser e vi accorgerete di come questa feature rafforzi abilmente gli elementi più luminosi dell’immagine, in particolare il bagliore dei fari quando l’equipaggio lascia il parcheggio dopo il primo colpo in banca.

Panasonic DP-UB9000: lettore UHD di fascia alta al giusto prezzo
Confronto tra UB900 (sopra) e UB9000 (sotto).

L’UB9000 eccelle anche quando gli viene assegnato il compito di upscaling di un Blu-ray in 1080p. La battaglia di Times Square tra Spidey e Max in The Amazing Spider-Man 2 è un grande banco di prova, con un sacco di dettagli nell’oscurità da evidenziare e colori al neon da far risaltare. I rossi, i blu, i dettagli e le trame più fini della tuta di Spider-Man sono resi in modo impressionante. La figura blu in CGI blu di Max contrasta energicamente contro il cielo della città con davvero poco rumore sullo schermo.

Sono queste abilità di upscaling che distinguono il Panasonic da concorrenti come il Cambridge CXUHD. L’immagine offerta dal “Pana” è semplicemente più chiara, più nitida e più dettagliata su tutta la linea. Non avremmo davvero problemi a pagare i soldi extra richiesti dal DP-UB9000 rispetto a quelli per il meno costose lettore di Cambridge.

Panasonic DP-UB9000: lettore UHD di fascia alta al giusto prezzo

Qualità audio

Panasonic ha impostato la barra piuttosto in alto per quanto riguarda la qualità delle immagini e questo è speculare per una performance sonora altrettanto robusta. Il dialogo tra Max e Spidey è cristallino e il rumore elettrizzato della voce di Max trasmette una sensazione minacciosa. C’è anche parecchia attenzione ai dettagli, dallo score orchestrale che si dipana sullo sfondo al crepitio dell’elettricità mentre attraversa il corpo di Max.

La tensione e il pericolo nella scena si avvertono immediatamente per poi esplodere. Mentre Max si nutre dell’elettricità della città e scaraventa a terra i cartelloni pubblicitari, si avverte distintamente la piena forza di ogni incidente e distruzione. Non c’è durezza quando il vetro si frantuma e si rovescia sulla folla riunita.

Panasonic DP-UB9000: lettore UHD di fascia alta al giusto prezzo

Passando al Blu-ray U2360° at the Rose Bowl degli U2, le qualità di chiarezza, spazio e dettaglio del Panasonic sono tutte presenti in abbondanza. La linea di basso di With Or Without You emerge frontalmente nella traccia, mentre il riff di Edge galleggia vagamente nello spazio aperto. La batteria sembra sottile ma ogni colpo è preciso ed esplicito e il tutto è completato dai dettagli nella voce di Bono. Il Cambridge CXUHD è preferibile a livello di timing e offre il ritmo della traccia in modo più accurato, ma perde terreno rispetto al Panasonic quando si tratta di risoluzione, potenza e solidità del suono.

Verdetto

Se avete un sistema surround che può sfruttare al massimo i tanti talenti del Panasonic DP-UB9000, non rimarrete delusi e noi stessi non abbiamo messo le mani su molti lettori UHD che consentono a questo supporto di apparire e suonare in modo così spettacolare.

© 2018, AF Digitale. Tutti i prodotti sono stati provati nelle apposite sale di ascolto e di visione di Panasonic DP-UB9000: lettore UHD di fascia alta al giusto prezzo e Panasonic DP-UB9000: lettore UHD di fascia alta al giusto prezzo dal team editoriale con sede nel Regno Unito.

  • Verdetto
5

Verdetto

Audio e video ai massimi livelli, costruzione solida e prezzo non esagerato. Ecco perché il lettore UHD Panasonic DP-UB9000 merita cinque stelle.

Pro
Qualità video fenomenale
Eccellente bilanciamento cromatico
Grande senso di realismo a livello video
Prestazioni audio solide e inattaccabili

Contro
Certe opzioni potevano essere più chiare
Non è un lettore universale

Scheda tecnica
Uscite: HDMI x2, ottica, coassiale, 7.1 analogiche, RCA phono, XLR
Ingressi: 2xUSB
Decodifica audio: Dolby True HD, Dolby Atmos, DTS-HD Master Audio, DTS:X
Formati HDR supportati: HDR10, Dolby Vision, HDR10+, HLG
Dimensioni: 8.1 x 43 x 30cm
Peso: 7,8 Kg
Prezzo: 999 euro
Sito del prosuttore: www.panasonic.it


 

 

 

 

 

Pin It on Pinterest