Featured home Prove Speciale CES 2019 TV What Hi Fi

CES 2019: a tu per tu con il TV Micro LED Samsung da 75’’

micro led

Bisognerà attendere ancora molto per vederne uno sul mercato (e nelle nostre case), ma il Micro LED Samsung da 75’’ pare già ora il futuro dei TV.

L’allontanamento dalla retroilluminazione per i TV è a buon punto, ma mentre la maggior parte dei produttori ha già ceduto alle delizie auto-emissive dei modelli OLED, Samsung si è per ora mantenuta fedele alla tecnologia LCD. Il motivo? Crede che l’OLED sia intrinsecamente troppo limitato in termini di luminosità e soggetto a degradazione nel tempo a causa dei suoi composti organici.

L’alternativa di Samsung è un approccio su due fronti. Da un lato si sta dimostrando che c’è ancora qualcosa da spremere in termini qualitativi dalla retroilluminazione, cosa visibile soprattutto nel TV top di gamma dello scorso anno Q9FN che ha fatto un lavoro piuttosto soddisfacente nel provare a contrastare i suoi diretti rivali con tecnologia OLED. Allo stesso tempo però Samsung sta perseguendo una tecnologia auto-emissiva alternativa: Micro LED.

Per spiegare in poche parole questa tecnologia, sappiate che in un set Micro LED ogni pixel è composto da tre piccoli LED inorganici che illuminano la luce direttamente senza che sia necessario un filtro colore (ne abbiamo comunque parlo più diffusamente qui). In realtà, conosciamo le intenzioni di Samsung nei confronti del Micro LED da un po’ di tempo. Al CES dell’anno scorso il colosso coreano aveva infatti presentato un display LED Micro modulare da 146’’ chiamato The Wall, già disponibile per applicazioni commerciali. Quest’anno il concetto di The Wall si è ulteriormente ampliato con una mostruosa versione da 219’’ e una serie di dimostrazioni di configurazioni in forme e dimensioni particolari.

CES 2019: a tu per tu con il TV Micro LED Samsung da 75’’

Samsung inoltre si immagina un futuro con schermi Micro LED sparsi per tutta la casa (pareti, soffitto) grazie proprio alla modularità di fondo e alla possibilità di realizzare form factor molto particolari, ma oggi è ancora troppo presto e Samsung vuole quindi puntare per ora sul Micro LED anche come prossimo passo nell’evoluzione del TV più tradizionale; da qui l’annuncio dei giorni scorsi al CES 2019 di un TV Micro LED da 75 pollici ben più consumer-friendly rispetto al The Wall. Di seguito vi riportiamo le nostre prime impressioni su questo innegabile gioiello tecnologico, la cui uscita sul mercato e il cui prezzo sono però ancora avvolti nel mistero.

Design

Una delle cose più interessanti di uno schermo Micro LED è che è incredibilmente sottile (persino più di un OLED) e che i pannelli Micro LED non richiedono nemmeno cornici. In effetti, l’essere senza cornice è intrinseco al design perché ogni schermo Micro LED è effettivamente costruito utilizzando un numero di piccoli moduli disposti in un modello a griglia e, nel caso del modello da 75 pollici che abbiamo visto a Las Vegas, ci sono 64 di questi moduli disposti in una griglia 8×8 per creare un ampio display in un tradizionale rapporto 16:9. Su questo versante insomma Samsung potrà davvero sbizzarrirsi e, cosa curiosa, rimane da vedere come questo TV verrà immesso sul mercato, visto che per ora lo abbiamo visto solo appeso a un muro e senza alcuna base di supporto.

Caratteristiche

Il TV Micro LED da 75 pollici ha una risoluzione 4K e, anche se siamo sicuri che Samsung preferirebbe arrivare sul mercato anche con un modello 8K, non sembra che sarà possibile farlo con queste dimensioni. Uno schermo Micro LED 4K richiede l’uso di 25 milioni di piccoli LED, tutti perfettamente allineati ed estremamente e accuratamente calibrati. Un risultato molto complesso da ottenere per la produzione di massa. Un modello 8K della stessa dimensione richiederebbe 100 milioni di LED ancora più piccoli e rappresenterebbe una rivoluzione non da poco in fase produttiva.

CES 2019: a tu per tu con il TV Micro LED Samsung da 75’’

Samsung afferma che i suoi primi TV Micro LED consumer raggiungeranno un picco di luminosità di circa 4000 nits (lo stesso dell’attuale gamma QLED 8K Q900R), ma in tempi relativamente brevi potrebbe essere possibili spingersi fino a 10.000 nits (ma in questo caso ci vorrebbero degli occhiali da sole!). E, ovviamente, dato che i Micro LED sono auto-emissivi e non utilizzano una retroilluminazione, un pixel può essere illuminato a piacimento, mentre quello accanto è semplicemente spento e, quindi, perfettamente nero. In altre parole, un TV Micro LED dovrebbe fornire i neri perfetti e il controllo preciso del contrasto tipici di un TV OLED, ma con una luminosità notevolmente maggiore (è opinione diffusa che gli OLED non potranno mai andare molto oltre i 1000 nit).

Un’altra caratteristica chiave dei Micro LED è la loro natura inorganica, che offre una durata di vita più lunga e più coerente rispetto agli OLED. Samsung afferma che i suoi set Micro LED dureranno per 100.000 ore, ovvero oltre 11 anni di utilizzo continuo. Si dice che siano anche molto efficienti dal punto di vista energetico, in parte perché non hanno bisogno di un filtro colorato. La luce dei LED arriva infatti direttamente ai nostri occhi, essendo così “naturalmente” più luminosa senza che ciò vada a impattare sul consumo energetico.

Questa longevità e il basso consumo energetico sono inoltre alla base dell’idea di Samsung di pensare ai suoi Micro LED come a qualcosa di più di strumenti per vedere film e programmi TV. Questi display possono infatti rimanere sempre attivi, visualizzando dipinti (un po’ come i The Frame della stessa Samsung) foto e/o informazioni in tempo reale. Si potrebbe anche trasformarli in una sorta di acquari o finestre virtuali quando non li si utilizza in maniera tradizionale.

CES 2019: a tu per tu con il TV Micro LED Samsung da 75’’

Questo approccio lifestyle si estende anche al funzionamento. Samsung non è entrata molto nello specifico su questo versante, ma aspettiamoci un rafforzamento del focus sui controlli vocali, anche perché già i TV QLED del 2019 avranno a bordo una nuova e più intelligente versione dell’assistente virtuale Bixby.

Audio

Un altro elemento del TV Micro LED da 75 pollici ancora poco approfondito è il modo in cui verrà riprodotto l’audio. I piccoli speaker dei TV tradizionali richiedono comunque una cornice e/o un minimo spessore, due elementi che invece i TV Micro LED non contemplano nel loro design. Samsung ha parlato della possibilità di proporre un sistema in stile Acoustic Surface di Sony, che utilizza degli attuatori per far vibrare lo schermo e generare suoni, ma anche questo approccio aggiungerebbe spessore e Samsung non è del tutto convinta della qualità del suono offerta da una tecnologia di questo tipo.

È invece più probabile (o almeno così pare) che verranno offerti sistemi audio discreti in partnership con produttori audio “acquisiti” come Arcam, JBL e Harman/Kardon. Un simile approccio sembra essere simile a quello degli OLED Wallpaper di LG, che consistono in un display ultrasottile collegato a una soundbar separata che ospita anche tutte le connessioni fisiche e non solo.

CES 2019: a tu per tu con il TV Micro LED Samsung da 75’’

Video

Come avrete capito, c’è ancora molto da scoprire sul TV Micro LED da 75 pollici, ma la cosa certa che possiamo testimoniare con i nostri occhi è l’assoluta e incredibile qualità video di questo TV. Mentre, come già detto, Samsung ha parato di un picco di luminosità di 4000 nits al momento del lancio dei suoi primi TV Micro LED consumer, la luminosità del modello visto al CES 2019 è “solo” di 1000 nits. Nonostante ciò il tutto ci è parso estremamente brillante, in gran parte grazie alla mancanza di un filtro colore. Ne esce un’immagine incredibilmente potente e vibrante e con colori davvero eccezionali. Tutto appare inoltre realistico in un modo che non avevamo mai visto prima.

Il filmato demo che abbiamo potuto visionare contiene molti paesaggi urbani notturni, che su questo TV appaiono semplicemente straordinari. Piccole ma perfettamente luminose, le stelle bianche brillano sullo sfondo perfettamente nero del cielo, mentre i neon della città pulsano in modo vivido e pieno. Anche le riprese della fauna selvatica sono meravigliose, con un fogliame estremamente vivace e colori semplicemente perfetti.

Se però pensate che sia solo una questione di bianchi sparati e colori brillanti, vi sbagliate di grosso. C’è infatti anche un’incredibile sottigliezza nel modo in cui il Micro LED da 75’’ riproduce la ruvida pelle grigia di una lucertola e in nessun punto del filmato abbiamo avuto l’impressione di vedere qualcosa di artefatto o poco realistico. E, per quello che vale, gli angoli di visione di questo prototipo sono impeccabili; da qualsiasi punto della stanza i colori e i neri rimangono infatti del tutto coerenti e privi di sbavature. L’unico difetto dal punto di vista delle prestazioni video è che su questo prototipo è stato possibile distinguere i bordi tra i vari moduli Micro LED. Bisogna però guardare molto da vicino e ci sono tutte le possibilità che questo limite venga risolto prima del lancio sul mercato.

CES 2019: a tu per tu con il TV Micro LED Samsung da 75’’

Verdetto iniziale

Lancio che, ricordiamo, sembra essere ancora molto lontano. Non ci aspettiamo infatti di vedere questo modello consumer nei negozi almeno fino al 2020 e, in un tale lasso di tempo, c’è ancora tutto lo spazio necessario per affinare ulteriormente la qualità video. Una prospettiva davvero esaltante, perché la tecnologia Micro LED sta già dimostrando ora di essere una prospettiva rivoluzionaria. Le prestazioni video a cui abbiamo assistito a Las Vegas rappresentano infatti tutto ciò che amiamo degli OLED ma con più luminosità, più vivacità e più efficienza.

Infine, come probabile primo modello consumer disponibile in commercio, questo TV Micro LED da 75 pollici non sarà economico. Samsung non ha ancora rivelato nulla in proposito, ma aspettiamoci qualche decina di migliaia di euro, considerando che il The Wall da 146’’ è ben al di sopra dei 100.000 dollari. Naturalmente, con il passare degli anni, simili cifre si sgonfieranno notevolmente, ma almeno inizialmente avremo a che fare con i TV più costosi mai visti prima.

© 2019, AF Digitale. Tutti i prodotti sono stati provati nelle apposite sale di ascolto e di visione di CES 2019: a tu per tu con il TV Micro LED Samsung da 75’’ e CES 2019: a tu per tu con il TV Micro LED Samsung da 75’’ dal team editoriale con sede nel Regno Unito.


 

 

 

 

 

Pin It on Pinterest