Entertainment Featured home Guida 4K/BD/DVD Notizie

Universal e le 50 sfumature di audio 7.1

50 sfumature piu buie

Grazie agli incontri con le sedi italiane delle majors, ad un anno di distanza, la situazione dell’audio italiano é sensibilmente migliorata. All’appello manca tuttavia il DTS:X italiano anticipato da Universal lo scorso anno: vedremo mai qualche titolo che non sia in tedesco?

Come tutti gli appassionati che ci seguono già sanno, da più di un anno AF Digitale si è interessata della questione qualità audio sulle edizioni Blu-ray e Blu-ray Ultra HD italiane, ove spesso a fronte di codifiche di ultima generazione utilizzate per l’inglese e pochi idiomi “eletti” (francese, ma soprattutto tedesco), l’italiano risultava sempre e comunque penalizzato in un mortificante Dolby Digital o, per bene che andasse, DTS nell’usuale configurazione 5.1 canali.

Universal e le 50 sfumature di audio 7.1

Dopo svariati incontri e comunicazioni intercorse con le sedi locali dei principali player del mercato, possiamo dire che la situazione è sensibilmente migliorata. Certo, non siamo ancora arrivati all’obbiettivo prefissato, vale a dire la piena equiparazione, tuttavia allo stato attuale, diversamente da un anno fa:

  • Warner Bros pubblica i suoi titoli più importanti in DTS-HD Master Audio italiano
  • Walt Disney, contrariamente ad ogni iniziale previsione, ha iniziato ad includere il Dolby Digital Plus 7.1 anche per l’italiano
  • Sony ha “corretto” il tiro, ed ora le sue edizioni novità (e alcune di catalogo) in Ultra HD hanno il DTS-HD Master Audio, come per il Blu-ray

Un discorso a parte merita Universal, la quale ha peraltro positivamente interceduto presso Sony Pictures, da lei distribuita su suolo italico, onde rendere possibile il terzo punto di cui sopra. Nell’intervista rilasciataci quasi un anno fa dall’amministratore delegato Roberto Paris, si era annunciato un generale improvement dell’audio, a partire dal 2018, fino all’inclusione di tracce DTS:X in italiano per i titoli più blasonati.

Universal e le 50 sfumature di audio 7.1

Nonostante un generale upgrade sia stato confermato (titoli come Cattivissimo Me 3 e l’uomo di neve con audio DTS-High Resolution 7.1 ne sono una prova lampante), al momento in cui scriviamo nessun titolo in DTS:X italiano risulta ancora annunciato ne tantomeno distribuito.

Viceversa, è notizia recente che le edizioni Ultra HD di film di catalogo importanti come la saga di Jurassic Park e Il Gladiatore includeranno inglese e tedesco in DTS:X, mentre l’italiano rimarrà il solito DTS 5.1 di storica memoria.

Universal e le 50 sfumature di audio 7.1

Allo stesso tempo, dati diffusi on-line su due titoli molto rappresentativi come L’ora più buia  e 50 sfumature di rosso (entrambi in uscita a maggio), anticipano un audio italiano rispettivamente in Dolby Digital Plus 7.1  e DTS-High Resolution 7.1, sia per l’edizione Blu-ray che per quella Blu-ray Ultra HD. Le stesse release proporranno tuttavia l’inglese (e il tedesco) rispettivamente in Dolby Atmos e in DTS:X.

Nuovamente il nostro idioma, seppur promosso nel mix, permane sempre un gradino sotto il tedesco. La lingua teutonica, evidentemente, è il nuovo riferimento dell’Accademia della Crusca, cosa di cui però nessuno ci aveva avvisato.

Universal e le 50 sfumature di audio 7.1

Abbiamo richiesto ad Universal se le fosse possibile fornirci un’indicazione ufficiale dei titoli che dovrebbero fregiarsi del DTS:X italiano. La stessa ha tuttavia temporeggiato indicando una risposta in tempi brevi … che però, a distanza di mesi, non abbiamo ricevuto. La domanda quindi sorge spontanea: a fronte di un’effettiva miglioria che ci ha traghettati al mix 7.1, avremo mai l’audio italiano in DTS:X che era stato annunciato?

Ai posteri l’ardua sentenza.

Universal e le 50 sfumature di audio 7.1

Author: Federico Brighi


 

 

 

 

 

Pin It on Pinterest