Technics C50 AF DIGITALE
Featured home Notizie TV

TV OLED: arriverà finalmente anche il pannello 4K da 48’’

oled

Nell’immediato futuro di LG Display ci sono sia nuovi pannelli OLED 8K da 65’’ e 77’, sia un pannello OLED 4K da 48’’. Finalmente si scende sotto i 55’’.

La notizia arriva direttamente dall’evento OLED Korea in svolgimento in questi giorni a Seul e riguarda i piani futuri di LG Display. Il colosso coreano, che rimane il più grande fornitore di pannelli TV OLED al mondo, punta a portarne la produzione dai 3 milioni di pezzi dello scorso anno a 4 milioni entro fine 2019, per poi passare a 7 milioni nel 2020 e a 10 milioni nel 2021, grazie soprattutto all’apertura della fabbrica cinese di Guangzhou.

Una simile espansione porterà inoltre LG Display a proporre anche pannelli del tutto nuovi oltre a quelli che già conosciamo. Non solo OLED 8K da 65’’ e 77’’ (per ora si è visto solo il mastodontico modello Z9 da 88’’), ma soprattutto il suo primo pannello OLED 4K da 48’’, che potrebbe essere montato a bordo di nuovi TV (naturalmente non solo di LG) tra la fine del 2019 e l’inizio del 2020.

TV OLED: arriverà finalmente anche il pannello 4K da 48’’

Proprio quest’ultima novità è la più interessante emersa dall’evento coreano, in quanto finora non esistono sul mercato TV OLED al di sotto dei 55’’ (non solo per quanto riguarda LG, ma anche per tutti gli altri produttori di TV OLED). Oltre quindi a venire incontro alle esigenze di chi non avrebbe spazio per un 55’’, questa novità significa anche godere della qualità di un TV OLED spendendo meno di adesso, visto che un modello da 48’’ sarebbe sicuramente meno caro di uno da 55’’ e potrebbe benissimo arrivare sul mercato sotto la soglia psicologica dei 1000 dollari/1000 euro (anche perché, dimensioni a parte, non sarebbe certo un top di gamma).

Non dimentichiamo poi che l’espansione produttiva assicurata dalla nuova fabbrica cinese è destinata ad abbattere i costi di produzione (e quindi i prezzi al consumatore) anche di tutti gli altri tagli di TV OLED 4K. Insomma, nonostante il colpo di coda dei QLED di cui abbiamo parlato qui, il futuro del mercato dei TV OLED sembra avere prospettive molto allettanti.

TV OLED: arriverà finalmente anche il pannello 4K da 48’’

Non solo per l’inevitabile calo dei prezzi, ma anche (nel caso di LG) per tutta una serie di innovazioni oggi molto costose ma in futuro sicuramente più abbordabili come i sottilissimi TV wallpaper, quelli arrotolabili e persino i TV OLED trasparenti. E considerando come Samsung risponderà colpo su colpo con i suoi TV Micro-LED e i tanto chiacchierati QD-OLED, ci aspetta un immediato futuro a dir poco intrigante nell’evoluzione del mercato dei TV.


 

 

 

 

 

Pin It on Pinterest