JBL LINK AUDIOCONNESSO
Entertainment Featured home Guida 4K/BD/DVD Guida 4K/BD/DVD/UHD

Stronger – Io sono più forte [BD]

Stronger – Io sono più forte [BD]

Stronger è l’intenso biopic incentrato su Jeff Bauman, sopravvissuto all’attentato a Boston durante la maratona del 2013. Blu-ray 01 Rai Cinema

Stronger racconta di Jeff Bauman (Jake Gyllenhaal), giovane che vive a Boston assieme alla madre. Operaio presso un locale supermercato, non ha smesso di amare Erin (Tatiana Maslany) anche se come coppia non hanno mai veramente funzionato. Il nuovo tentativo di riconquistarla lo porta a tifare per lei nel corso dell’annuale maratona, recandosi al traguardo ad attenderla.

Stronger – Io sono più forte [BD]

È il 15 aprile del 2013, Jeff è a pochi passi da dove di li a poco due rudimentali ordigni esplodono tra la folla, un misterioso uomo col copricapo da cowboy gli presta il primo soccorso accompagnandolo verso l’ambulanza. Risvegliatosi con entrambe le gambe amputate, per Jeff e la sua famiglia inizia un lungo calvario per metabolizzare il dramma, ritrovare il desiderio di vivere, in cerca della forza per rialzarsi e guardare al futuro.

Presentato nella selezione ufficiale alla Festa del Cinema di Roma nel 2017, questo è il secondo film che ripercorre gli eventi di Boston dopo l’opera curata con buona mano da parte di Peter Berg (Boston – Caccia all’uomo del 2016) e la visione attraverso gli occhi di uno dei poliziotti che si trovarono sul luogo dell’attentato, coinvolti nella successiva caccia all’uomo che portò alla cattura di entrambi i terroristi.

Stronger – Io sono più forte [BD]

Diretto dal giovane regista statunitense David Gordon Green, lo stesso di Strafumati, Joe e del più recente Halloween, questo Stronger – Io sono il più forte va a toccare nervi ancora scoperti e un’altra pagina buia nella storia degli Stati Uniti, ricorda con ottima messa in scena e l’ausilio di immagini di repertorio quanto accadde quell’infausto giorno.

Un lavoro che ha visto il coinvolgimento di un attore di gran spessore quale è da tempo Jake Gyllenhaal (Lo sciacallo, Source Code, Enemy), affiancato da una poco riconoscibile Miranda Richardson (The Crying Game – La moglie del soldato) ma nel cast c’è anche il grande Clancy Brown (Highlander, Le ali della libertà).

Gyllenhaal regala un’accorata interpretazione nei dolorosi panni del vero Jeff Bauman, presente sul set, eppure dopo l’uscita dall’ospedale e il ritorno a casa tutto assume una forma maledettamente tipica e artisticamente in seno ai binari americani del drama/biopic.

Stronger – Io sono più forte [BD]

Anche se Gordon Green ha dimostrato di saperci fare dietro la cinepresa questo Stronger non convince e non appassiona più di tanto, troppo lineare, quasi televisivo, debordante sentimenti.

Fortunatamente non affoga nel mito americano in parte per quanto realmente vissuto da Bauman e la capacità dell’interprete principale di rappresentare al meglio la tragedia che ribolle nell’animo, distante corpo e mente dai riflettori degli speculatori mediatici. Merita una visione, in particolare per la performance di Gyllenhaal.

Stronger – Io sono più forte [BD]

VIDEO

Girato interamente digitale con camere Arri Alexa, possiamo presumere una risoluzione nativa 2K e relativo Digital Intermediate. Aspect ratio 2.39:1 (1920 x 1080/24p), codifica AVC/MPEG-4 su BD-50. La qualità delle immagini è ampiamente sopra la media, costante eccetto un paio di passaggi notturni lasciando maggiormente l’impressione di una scelta voluta e legata a riprese a bassa luminosità: in particolare l’esterno notte del palazzo del ghiaccio dove si svolge l’incontro di hockey dove Bauman entra in campo prima del fischio d’inizio.

Stronger – Io sono più forte [BD]

Un frangente con elevato rumore video eppure l’encoding non sembra mostrare particolari segni di cedimento, i neri appaiono spesso poco profondi ma anche qui le implicazioni sono a nostro avviso da additarsi all’originale cinematografia, che peraltro non sembra eccellere più di tanto (come evidenziamo nell’immagine qui sopra) e non a fault nella lavorazione della codifica e certo non a un basso bit rate. Palette cromatica ampia, saturazione colori, buon senso di tridimensionalità.

Stronger – Io sono più forte [BD]

AUDIO

Doppia traccia DTS-HD Master Audio 5.1 canali italiano e inglese (sempre 24 bit) di ottima resa. Dialoghi con buon contrasto dal centrale, apertura della scena sonora ove possibile per una produzione dove il parlato è preponderante. Fanno eccezione tre momenti particolarmente significativi: l’attentato alla maratona e le sequenze allo stadio del ghiaccio e quello del baseball con una certa enfasi anche per la sezione rear.

Mezzo gradino sopra l’originale che si avvantaggia per i dialoghi in presa diretta, diverse sfumature, battute e un più elevato livello di coinvolgimento emotivo.

Stronger – Io sono più forte [BD]

EXTRA

Making of di circa 30′ minuti con interventi di parte di cast e troupe, immagini dai set, approfondimenti sulla ricostruzione storica, la collaborazione del vero Jeff Bauman, le difficoltà nel rendere credibile l’assenza della gambe di Gyllenhaal durante le riprese e in post-produzione. Trailer. Sottotitoli in italiano.

TESTATO CON: Sony VPL-VW750 4K, UHD player Oppo UDP-203

Blu-ray 2K disponibile su dvd-store.it

Stronger - Io sono più forte [BD]
8 Recensione
Pro
Biopic doveroso ma...
DTS-HD MA 5.1 italiano e inglese
Making of da vedere
Contro
...regia troppo lineare
Qualità video migliorabile?
Riepilogo
Prodotto e distribuito da: 01 Rai Cinema
Durata: 119'
Anno di produzione: 2018
Genere: Drammatico
Regia: David Gordon Green
Interpreti: Jake Gyllenhaal, Tatiana Maslany, Miranda Richardson, Richard Lane Jr., Nate Richman, Lenny Clarke, Patty O'Neil, Clancy Brown, Kate Fitzgerald, Danny McCarthy, Frankie Shaw, Carlos Sanz, Michelle Forziati, Sean McGuirk
------
Supporto: BD 50
Aspect Ratio: 2.39:1
Codifica Video: 1080p MPEG-4 AVC
Audio: italiano, inglese DTS-HD Master Audio 5.1
Sottotitoli: italiano nu
Qualità artistica
Video
Audio italiano
Audio originale
Extra
Il giudizio di AF
Stronger – Io sono più forte [BD]

Author: Claudio Pofi


 

 

 

 

 

Pin It on Pinterest