UNIVERSALGRANDE CINEMA 4K
Featured home HI-FI Prove What Hi Fi

Lettore CD Cambridge Audio AXC35 – La recensione

AXC35

Il lettore CD Cambridge Audio AXC35 bada al sodo e copre tutte le basi sonore con buona autorità. A questo prezzo però c’è di meglio sul mercato

La serie AX di Cambridge Audio è stata lanciata la scorsa estate con un totale di sei componenti hi-fi dedicati alla fascia entry-level di mercato. Con un prezzo di listino di 359 euro, il lettore CD AXC35 è in realtà il più costoso dei due lettori CD della gamma (l’altro è il più economico AXC25 da 239 euro) e visto che ci è piaciuto molto l’amplificatore AXA35, siamo curiosi di scoprire se anche questo CD player ci trasmetterà le stesse sensazioni positive.

Costruzione

Coloro che hanno familiarità con l’amplificatore AXA35 della stessa serie noteranno le dimensioni, la combinazione di colori e l’aspetto quasi identici dell’AXC35. Questo sottile lettore CD ha un’altezza di soli 7,5 cm e, sebbene non consigliamo di impilare i componenti hi-fi, le sue dimensioni non sono certo un male, a condizione che non vi dispiaccia l’estetica sobria e decisa che caratterizza questa gamma.

A livello di design ci sono pochi e piacevoli punti di merito nella costruzione dell’AXC35 e ci riferiamo anche al telecomando in dotazione. Come per l’ampli AXA35, il telecomando fornito con Cambridge Audio AXC35 sembra infatti quello di un lettore DVD entry-level con meno pulsanti. Se ci passate sopra con il pollice, potete persino sentire attraverso la parte superiore dove si trovano i fori per i pulsanti mancanti. È perfettamente funzionante, ma al tempo stesso dà una sensazione di “cheap” non proprio piacevole. Nella parte frontale del lettore troviamo un display a matrice di punti luminoso e gradevole, cinque pulsanti circolari per accensione, espulsione, riproduzione/pausa, stop e salto traccia sul lato destro dell’unità e un pulsante di accensione a sinistra.

Lettore CD Cambridge Audio AXC35 – La recensione

Caratteristiche

Sul retro, a parte le uscite di linea e il cavo di alimentazione, un’uscita digitale coassiale completa l’elenco delle connessioni. L’inclusione del coassiale è la principale differenza tra questo AXC35 e il più economico AXC25. A differenza del lettore CD Marantz CD6006 UK Edition non c’è un’uscita ottica e manca anche un ingresso USB, ma considerando il prezzo Cambridge Audio ha fatto abbastanza per coprire tutto il necessario.

Qualità audio

Iniziamo ad ascoltare la colonna sonora di Angeli e Demoni di Hans Zimmer. I bassi che costruiscono l’ossatura del brano e le voci corali nel brano 160 BPM sono abbastanza aperti e facilmente distinguibili come strumenti accanto a voci strutturate e umane. Le percussioni ben stratificate e la sezione archi sono tenute sotto controllo e trasmesse con una piacevole coesione musicale, con il lettore che dimostra di cavarsela egregiamente attraverso tutte le frequenze. Mentre l’album continua con God Particle, notiamo che l’AXC35 non perde compostezza quando i ritmi aumentano di intensità, offrendo un andamento trascinante in gamma alta sostenuto anche dalla voce maschile.

Lettore CD Cambridge Audio AXC35 – La recensione

Carichiamo il CD Diamonds And Pearls di Prince nell’AXC35 e dall’inizio di Thunder fino alla traccia finale, Live 4 Love, ci viene presentata una performance di tutto rispetto e del tutto convincente. Il problema principale di questo lettore CD di Cambridge Audio è che si deve confrontare con un rivale davvero eccezionale come il Marantz CD6006 UK Edition dal prezzo molto simile.

Passiamo poi all’album degli Aerosmith del 2005, Rockin The Joint, e percepiamo dal Marantz più finezza nella voce di Steven Tyler e una maggiore fluidità dinamica nella chitarra di Joe Perry. Il CD6006 UK se la cava meglio anche a livello di timing, con Walk This Way che risulta leggermente più avvincente ed emozionante, partendo dal classico riff di chitarra fino alla voce quasi rappata di Tyler. Qualche anno fa, quando il Marantz costava ancora quasi 500 euro, questo non sarebbe certo un confronto equo. Nel 2020, tuttavia, il CD6006 UK può essere acquistato quasi allo stesso prezzo di questo nuovo modello Cambridge Audio e quindi non possiamo tributare all’AXC35 il massimo dei voti.

Lettore CD Cambridge Audio AXC35 – La recensione

Verdetto

Cambridge Audio propone lettore CD quanto mai essenziale e dal prezzo interessante che si adatta perfettamente alla gamma AX, offrendo abbastanza chiarezza e dettagli per un suono perfettamente in linea con le aspettative che avevamo di fronte a un CD player da 359 euro. Tuttavia, deve scontrarsi con un campione assoluto in questa fascia di prezzo come il Marantz CD6006 UK Edition, un lettore CD sicuramente più lussuoso, meglio equipaggiato e più raffinato.

© 2020, AF Digitale. Tutti i prodotti sono stati provati nelle apposite sale di ascolto e di visione di Lettore CD Cambridge Audio AXC35 – La recensione e Lettore CD Cambridge Audio AXC35 – La recensione dal team editoriale con sede nel Regno Unito.

  • Verdetto
4

Sommario

Il lettore CD Cambridge Audio AXC35 bada al sodo e copre tutte le basi sonore con buona autorità. A questo prezzo però c’è di meglio sul mercato.

Pro
Buona risoluzione dei dettagli
Design minimalista
Si abbina alla grande con gli altri prodotti AX

Contro
Manca un’uscita ottica
Alcuni rivali allo stesso prezzo fanno meglio

Scheda tecnica
Risposta in frequenza: 20Hz-20kHz
Impedenza di uscita Riproduzione gapless: Sì
Connessioni: 1 uscita analogica, 1 uscita digitale coassiale
Dimensioni: 7,5 x 43 x 30,5 cm
Peso: 4,3 kg
Prezzo: 359 euro
Sito del produttore: www.cambridgeaudio.com/en
Distributore italiano: www.hifiunited.it


 

 

 

 

 

Pin It on Pinterest