JBL LINK AUDIOCONNESSO
Featured home Home cinema Prove What Hi Fi

Lettore UHD Sony UBP-X1100ES – La recensione

UBP-X1100ES

Con il Sony UBP-X1100ES potete portarvi a casa un lettore UHD universale non privo di mancanze ma qualitativamente superbo.

Se il vostro sistema home cinema richiede un lettore Ultra HD Blu-ray di fascia premium, in questo periodo la scelta non manca di certo. Cambridge Audio, Panasonic e Pioneer propongono infatti nei loro listini almeno un modello di fascia alta (anche sopra i 1000 euro), ma a questa lista possiamo aggiungere anche il nuovo Sony UBP-X1100ES con i suoi 799 euro di listino?

Funzionalità

Quando si fa un salto da un lettore UHD standard a uno di fascia premium, di solito almeno due aspetti risultano evidenti: la qualità di costruzione e la quantità di ingegnerizzazione all’interno del lettore. Con budget maggiori riservati a questi modelli, i produttori possono reperire componenti di qualità superiore e la speranza è che i miglioramenti e gli aggiornamenti aiuteranno a ottenere il tanto desiderato salto nella qualità delle immagini e del suono.

Su molti di questi fronti il Sony UBP-X1100ES convince pienamente, anche se il nostro primo approccio con il lettore è risultato un po’ deludente. Una volta fuori dalla scatola, il Sony UBP-X1100ES trasmette sì una piacevole sensazione di solidità e pesantezza, ma accanto agli altri vostri componenti che quasi sicuramente saranno di un certo livello non sembra un player UHD di fascia premium da quasi 800 euro.

Il pannello frontale in plastica è qualcosa che normalmente vedremmo su un lettore economico, ma anche la copertura superiore in plastica è piuttosto “cheap”. Posto accanto a un rivale, come il corpulento Panasonic DP-UB9000, il Sony perde decisamente in qualità percepita. Sul lato inferiore del pannello superiore c’è una struttura a nido d’ape che secondo Sony minimizza gli effetti delle vibrazioni interne ed esterne, ma anche i piedini isolanti aiutano a raggiungere questo obiettivo. Come alcuni player precedenti di Sony, anche l’UBP-X1100ES utilizza un affidabile telaio Frame and Beam per mantenere lo chassis del player il più rigido possibile.

Lettore UHD Sony UBP-X1100ES – La recensione

Passando alle funzionalità, ce ne sono molte nel menu offerto da Sony. L’UBP-X1100ES è innanzitutto un lettore di dischi universale, nel senso che la sua compatibilità si estende fino ai dischi SACD e DVD-Audio, oltre naturalmente a CD, DVD, Blu-ray, (anche 3D) e Ultra HD Blu-ray. Manca un set di uscite analogiche multicanale per i proprietari di ricevitori AV legacy che non dispongono di ingressi HDMI, ma non è un problema se si utilizza il Sony con un amplificatore relativamente moderno.

Tuttavia, c’è un’uscita analogica stereo nel caso in cui preferiate ascoltare i vostri CD tramite cavi analogici anziché HDMI. Il lettore offre poi due uscite HDMI, che è ormai la norma per lettori UHD in questa fascia di prezzo. Ciò consente di separare l’audio dal video, il che può tornare utile se si desidera ottenere il percorso del segnale più puro per l’immagine e collegare il lettore direttamente al display.

Il Sony gestisce anche tutti i tipi di file e formati audio ad alta risoluzione, con il DAC integrato in grado di consentire la riproduzione nativa di file DSD e segnali PCM a 192kHz; sono supportate anche le tracce in Dolby Atmos e DTS:X. Una delle funzionalità più interessanti è la connettività Bluetooth integrata, in modo da utilizzare speaker esterni Bluetooth o cuffie wireless connesse direttamente al player. Nel corso dei test abbiamo sfruttato il Bluetooth con i nuovissimi auricolari Sony WF-1000XM3 e non abbiamo sperimentato problemi di sincronizzazione labiale o di portata e stabilità del segnale anche quando uscivamo dalla saletta test.

Il Sony UBP-X1100ES include anche i tre principali servizi di streaming video integrati: YouTube, Netflix (con un pulsante dedicato sul telecomando) e Amazon Prime Video. Lo streaming 4K HDR è supportato, sebbene il lettore non supporti il Dolby Atmos su Netflix o Dolby Vision tramite Amazon Prime Video. C’è poi la conversione da SDR a HDR, anche se la maggior parte delle persone che acquistano un lettore UHD lo collegherà a un TV in grado di gestire formati HDR come HDR10 e Dolby Vision. Ciò potrebbe essere più utile per i proiettori, molti dei quali non supportano ancora gli attuali standard HDR.

Lettore UHD Sony UBP-X1100ES – La recensione

L’unico appunto da fare è che il lettore non supporta l’HDR10+, il formato HDR a metadati dinamici supportato da Samsung disponibile per alcuni contenuti 4K di Amazon Prime Video e su ancora pochissimi Ultra HD Blu-ray. Per il momento quindi non è un grosso problema, anche se potrebbe diventarlo nel caso il formato inizi a diffondersi più capillarmente a livello di streaming e di supporto fisico.

Il lettore ha anche uno strano modo di implementare il Dolby Vision, che va abilitato nel sistema di menu ogni volta che guardate un UHD che lo supporta e disattivato per i dischi non Dolby Vision. Il Sony non è insomma in grado di decidere automaticamente a seconda del contenuto, il che è un po’ deludente per qualsiasi player UHD e lo è ancora di più per uno di questo livello.

Una funzione particolare è la modalità Bravia, che dovrebbe migliorare i contenuti non 4K sui televisori Sony. Durante i test non abbiamo avuto a disposizione un TV Sony per provare questa funzione e quindi non possiamo dirvi con sicurezza se e quanto funzioni. Il telecomando del lettore è leggero, piccolo e più simile a un controller da lettore economico. Ci piacciono però il suo design minimalista e il layout pulito e ordinato e il telecomando è anche più rapido rispondere ai comandi rispetto a quello del Panasonic DP-UB9000.

Visto poi che parliamo di un lettore della gamma Pro di Sony, non manca un focus sulle installazioni personalizzate. Il player supporta infatti diversi brand e sistemi custom tra cui Control4, Crestron e Savant. Da segnalare anche un browser integrato e il supporto per Ihiji, un sistema basato su cloud che consente agli installatori di eseguire la manutenzione remota sul lettore.

Qualità video

Questo lettore Sony produce un’immagine semplicemente straordinaria con gli ultra HD Blu-ray. Facciamo partire l’UHD inglese di Guardiani della Galassia Vol.2 e durante la scena in cui l’intrepida banda di disadattati intergalattici si reca dai Sovereign, il lettore cattura perfettamente la trama dorata opaca della pelle di Ayesha.

Lettore UHD Sony UBP-X1100ES – La recensione

Il livello e la lucentezza dell’oro si intensificano mentre la telecamera su posa sul suo trono dorato e il blu profondo del palazzo è altrettanto ricco e sfrontato ma senza esagerare. L’immagine vanta un sacco di dettagli, dalla complessità dei segni sul corpo di Drax alle trame e alle cuciture sull’ormai iconica giacca di pelle di Quill. Quando il gruppo fugge e atterra sul pianeta Berhert, notiamo una profondità e un realismo impressionanti nell’immagine, con i verdi e i marroni della foresta che appaiono assolutamente naturali.

Passiamo a Netflix per goderci The Umbrella Academy in 4K HDR e la coerenza del Sony viene alla ribalta con un’altra immagine particolarmente nitida, pulita e dettagliata. C’è un vero senso di immersione e profondità mentre gli edifici vengono disegnati con una precisione estrema. Mentre Sir Reginald Hargreeves cammina, guidando la sua processione di carrozzine, il movimento è stabile e ben controllato.

Passiamo a testare l’upscaling in 4K con il Blu-ray di The Amazing Spiderman 2 e il Sony fa un ottimo lavoro seguendo Spidey mentre oscilla tra i grattacieli di Manhattan, restituendo la trama della tuta con un ottimo senso del dettaglio. I DVD spingono il Sony al limite come capita con tutti i lettori UHD e infatti la visione di Into Darkness – Star Trek negli ormai logori 576p non è proprio il massimo. È guardabile e non disastrosa, ma se siete interessati a un player da 800 euro dovreste dargli in pasto contenuti che gli rendano davvero giustizia.

Qualità audio

Il Sony combina la sua eccellente qualità delle immagini con un audio altrettanto impressionante. Il modo in cui costruisce la tensione durante lo scontro tra Spiderman ed Electro a Times Square è eccezionale. Fornisce una spinta dinamica sensazionale, passando da un quieto silenzio nei secondi immediatamente successivi al blackout a un picco esplosivo quando Electro entra in scena e iniziano a piovere fulmini elettrici.

Lettore UHD Sony UBP-X1100ES – La recensione

Questi colpiscono per impatto e precisione e non sono fastidiosamente aspri o fastidiosi, mentre il dialogo tra i due personaggi rimane chiaro e uniformemente equilibrato. Lettori come il Panasonic DP-UB9000 possono dare maggior peso e solidità alle esplosioni e alle frequenze più basse, ma il Sony gestisce i sottili cambiamenti dinamici con maggiore finezza. Anche l’abilità ritmica di Sony non è cosa da poco, che si tratti di una traccia audio di un Blu-ray musicale o di un CD Audio. Facciamo partire Where The Streets Have No Name dal Blu-ray degli U2 360° At The Rose Bowl e il riff di chitarra di apertura del brano si libra magnificamente nell’aria prima che il pubblico esploda.

C’è inoltre abbastanza peso nel suono perché i bassi (agili e ben definiti) abbiano l’impatto desiderato. Le prestazioni stereo attraverso le uscite analogiche rispecchiano perfettamente tutte queste abilità musicali e, per resa ritmica e influenza dinamica, non ci sono molti lettori in grado di eguagliare il Sony.

Verdetto

Anche se il Sony UBP-X1100ES non ha il supporto all’HDR10+ e implementa il Dolby Vision in modo non proprio esaltante, rimane un lettore UHD universale eccellente. La qualità delle immagini è strepitosa e quella audio non è da meno così come gli accorgimenti costruttivi per diminuire le vibrazioni, sebbene un po’ di plastica in meno non avrebbe certo fatto male.

© 2019, AF Digitale. Tutti i prodotti sono stati provati nelle apposite sale di ascolto e di visione di Lettore UHD Sony UBP-X1100ES – La recensione e Lettore UHD Sony UBP-X1100ES – La recensione dal team editoriale con sede nel Regno Unito.

  • Verdetto
5

Summary

Con il Sony UBP-X1100ES potete portarvi a casa un lettore UHD universale non privo di mancanze ma qualitativamente superbo.

Pro
Immagine 4K pulita, dettagliata e brillante
Sound dinamico e immersivo
Supporto per SACD e DVD-Audio

Contro
Manca l’HDR10+
Esternamente non sembra un lettore UHD premium

Scheda tecnica
Formati HDR: HDR10, Dolby Vision
Dolby Atmos: Sì
DTS: X Sì
Uscite: HDMI x2, digitale ottico, digitale coassiale, analogico
Ingressi: USB, Ethernet
Dimensioni: 5,4 x 43 x 26,5 cm
Peso: 3,9 kg
Prezzo: 799 euro
Sito del produttore: www.pro.sony/it_IT/home


 

 

 

 

 

Pin It on Pinterest