UNIVERSALGRANDE CINEMA 4K
Audio portatile Featured home Notizie

Sonos Move: nuovi dettagli sullo speaker portatile di Sonos

sonos move

In attesa dell’annuncio ufficiale che si terrà a IFA 2019, ecco nuovi dettagli sull’attesissimo speaker Bluetooth portatile Sonos Move.

Si sta facendo un gran parlare del primo speaker Bluetooth portatile di Sonos, che senza tante sorprese sta catalizzando molti dei titoli dei siti specializzati in tecnologia. I primi dettagli di questo nuovo modello sono arrivati la scorsa settimana e ora, grazie a un report di WinFuture, abbiamo un presunto nome, oltre a ulteriori immagini e specifiche.

Sonos Move (nome quanto mai appropriato vista la sua natura portatile) è il primo dei dispositivi del brand americano a essere alimentato a batteria e a unire in un solo speaker Wi-Fi e Bluetooth, consentendo quindi ai proprietari di riprodurre musica in streaming all’interno di un ecosistema Sonos e di ascoltarla offline tramite Bluetooth lontano dalla rete domestica.

Quindi cosa sappiamo (o pensiamo di sapere) finora? A parte il prezzo, la disponibilità e le specifiche tecniche dettagliate, un bel po’ in realtà. Il report rivela le prime immagini ufficiali del dispositivo, confermando la sua familiare estetica che tanto ricorda il Sonos One. Il Move sembra leggermente più grande del One, anche se “dovrebbe fornire prestazioni audio simili”.

Sonos Move: nuovi dettagli sullo speaker portatile di Sonos

Rumor precedenti suggerivano che Sonos Move avrebbe utilizzato una stazione base (si spera inclusa nel prezzo) per la ricarica wireless e, come si vede dall’immagine del retro dello speaker, sembra che questa si collegherà al Move tramite due punti di connessione. Sembra anche che lo speaker possa essere caricato direttamente tramite USB-C, mentre i LED per la visualizzazione dello stato della batteria sono posizionati accanto ai classici pulsanti per il controllo della riproduzione.

Sul retro sono presenti pulsanti per il passaggio tra Bluetooth e Wi-Fi, oltre a sei microfoni per facilitare il controllo vocale tramite Amazon Alexa o Google Assistant. Ultimo ma non meno importante aspetto, il Move presenta una presa a incasso per un trasporto più facile. Tutto ciò di cui abbiamo bisogno ora sono i dati sulla durata della batteria, sul prezzo e sulla disponibilità, che dovrebbero essere svelati nel corso dell’imminente IFA 2019 di Berlino.


 

 

 

 

 

Pin It on Pinterest