JBL LINK AUDIOCONNESSO
Featured home Notizie TV

L’applicazione di Apple TV sbarca sui nuovi TV Sony

apple tv+

A pochi giorni dal lancio di Apple TV+, un utente brasiliano si è visto comparire sul proprio TV Sony l’applicazione di Apple TV

Proprio a pochi giorni dal lancio globale di Apple TV+, atteso per venerdì 1 novembre, Sony ha iniziato ad aggiornare i propri TV con l’app di Apple TV, che oltre a dare accesso al nuovo servizio in streaming di Cupertino permette di accedere all’ampio catalogo di film (anche in 4K-Dolby Vision-Dolby Atmos) di iTunes direttamente dal proprio televisore. In realtà, come riportato da 9to5Mac, l’unica conferma di ciò arriva dal Brasile, dove un utente ha mostrato l’icona dell’applicazione fotografando lo schermo del suo TV Sony (immagine sotto).

Il produttore nipponico non ha però ancora annunciato ufficialmente quali TV riceveranno l’app, ma possiamo immaginare che si tratterà delle serie LCD e OLED di gamma alta di quest’anno, ovvero Z9G, A9G, X950G e X850G. Tra l’altro non si sa nemmeno se l’app apparirà dopo un aggiornamento del firmware (ma al momento non ce ne sono in previsione negli USA o in Europa), o se invece ce la ritroveremo tra le altre senza dover aggiornare nulla.

L’applicazione di Apple TV sbarca sui nuovi TV Sony

Al momento non abbiamo a disposizione un TV Sony del 2019 per controllare noi stessi, ma da diversi commenti su alcuni forum pare che in Europa e negli USA nessun possessore di TV Sony delle serie appena citate abbia ancora ricevuto l’app (potrebbe però succedere tra poche ore, così come tra pochi giorni).

Ricordiamo che già da diversi mesi alcuni TV Samsung più recenti possono accedere al catalogo di iTunes (e dal 1 novembre a quello di Apple TV+), ma l’app arriverà anche sui top di gamma di LG di quest’anno e su alcuni modelli di Vizio (non distribuiti però in Italia), mentre i TV Philips e Panasonic (per non parlare dei vari TCL e Hisense) sono per ora esclusi da Apple. Inoltre l’applicazione è approdata recentemente anche sui dispositivi Roku TV (anch’essi non disponibili dalle nostre parti) e su Fire TV Stick di seconda generazione e Fire TV Stick 4K.

L’applicazione di Apple TV sbarca sui nuovi TV Sony

Apple sta insomma scaldando i motori in vista del lancio di Apple TV+ e speriamo che questa app arrivi presto anche su altri dispositivi. Non solo TV, ma anche console come PlayStation 4 e Xbox One. Certo, oltre a passare per Apple TV (il set-top-box di Apple), c’è poi sempre la possibilità di streammare i contenuti di Apple TV+ da un dispositivo iOS o da un Mac tramite AirPlay 2, ma anche in questo caso i TV che lo supportano sono pochi (qui l’elenco completo) e quasi tutti appartenenti alle gamme di quest’anno.

Il rischio insomma è che al lancio del servizio non saranno molti gli appassionati che potranno gustarsi i contenuti esclusivi della piattaforma di Apple sul proprio televisore e questo è un vero peccato, anche perché a livello audiovisivo dovrebbe trattarsi di contenuti di altissimo livello.


 

 

 

 

 

Pin It on Pinterest