Technics C50 AF DIGITALE
Entertainment Featured home Guida 4K/BD/DVD Notizie

A settembre ci spetta “Solo” il 7.1

Solo Edizioni BD

Solo – A Star Wars Story, secondo spin-off della saga di fantascienza per definizione, sbarcherà su supporto fisico il prossimo 26 settembre, dopo un riscontro (immeritatamente) sotto le aspettative al box office. L’audio italiano in 7.1 promette grosse soddisfazioni.

Sull’onda finanziaria data dall’acquisizione di LucasFilm, Walt Disney prosegue la sua nuova storyline dedicata a Star Wars distribuendo il secondo spin-off della saga, incentrato questa volta sulle imprese del giovane Han Solo. Tuttavia, se per il precedente caso di Rogue One il risultato è stato del tutto ragguardevole (anzi, molti ritengono contenesse più essenza e spirito originale della saga questo che entrambi i nuovi episodi “ufficiali”), nel caso di Solo i riscontri al botteghino hanno completamente disatteso le speranze iniziali.

A settembre ci spetta "Solo" il 7.1

I motivi del “flop”, il quale ha reso la pellicola di Ron Howard il primo capitolo del nuovo corso ad andare “in rosso” coi conti, sono molteplici: dalla data di uscita anomala (e troppo ravvicinata a calibri come Infinity War e Dedapool 2), al cambio di registi in corso d’opera (il già citato Ron Howard ha preso il posto del duo Phil Lord/Christopher Miller dopo il loro improvviso licenziamento), passando per un protagonista non troppo carismatico.  Nonostante questo, il risultato, sebbene minato dalla visibile dualità di “mano registica”, non è stato affatto disprezzabile, restituendo un onesto film di enterteinment, magari un po canonico, ma sicuramente non così artisticamente negativo. Se poi si considera la presenza di un bocconcino come Emilia Clarke,  a maggior ragione viene difficile “bocciare” totalmente la riuscita.

A settembre ci spetta "Solo" il 7.1

Ad ogni modo, dopo la distribuzione nei cinema del 23 maggio scorso, Disney ha appena annunciato le caratteristiche delle pubblicazioni di Solo su supporto fisico, previste per il prossimo 26 settembre. Come sempre sono previste le edizioni Dvd, Blu-ray, Blu-ray 3D (steelbook) e, prassi consolidata dagli Ultimi Jedi in poi, anche Blu-ray Ultra HD. Le caratteristiche tecniche complete sono riportate qui di seguito.

Dvd

Durata: 130 minuti ca.
Video: 16×9 2.39:1 – SD
Lingue: Italiano, Inglese, Polacco Dolby Digital 5.1
Sottotitoli: Italiano, Inglese, Polacco, Greco

A settembre ci spetta "Solo" il 7.1Blu-ray

Durata: 135 minuti ca.
Video: 16×9 2.39:1 – 1080p
Lingue: Italiano Dolby Digital Plus 7.1, Spagnolo DTS5.1, Inglese DTS-HD Master Audio 7.1
Sottotitoli: Italiano, Inglese, Spagnolo, Portoghese, Greco
Extra (Bonus Disc):  Solo: tavola rotonda con regista e cast, Kasdan sui Kasdan, Ricreare il Millenium Falcon, Fuga da Corellia, La rapina al treno, Squadra Ciube, Diventare un droide: L3-37, Canaglie, droidi, creature e carte: benvenuti a Fort Ypso, Nel maelstrom: la rotta di Kessel, Scene eliminate
A settembre ci spetta "Solo" il 7.1

Blu-ray 3D (Steelbook)

Durata: 135 minuti ca.
Video: 16×9 2.39:1 – 1080p
Lingue: Italiano Dolby Digital Plus 7.1, Spagnolo DTS5.1, Inglese DTS-HD Master Audio 7.1
Sottotitoli: Italiano, Inglese, Spagnolo, Portoghese
Extra (Bonus Disc):  Solo: tavola rotonda con regista e cast, Kasdan sui Kasdan, Ricreare il Millenium Falcon, Fuga da Corellia, La rapina al treno, Squadra Ciube, Diventare un droide: L3-37, Canaglie, droidi, creature e carte: benvenuti a Fort Ypso, Nel maelstrom: la rotta di Kessel, Scene eliminate
A settembre ci spetta "Solo" il 7.1

Blu-ray Ultra HD

Durata: 135 minuti ca.
Video: 16×9 2.39:1 – 2160p
Lingue: Italiano, Tedesco, Francese, Giapponese Dolby Digital Plus 7.1, Inglese Dolby Atmos
Sottotitoli: Italiano, Inglese, Tedesco, Francese, Giapponese, Norvegese, Svedese
Extra (Bonus Disc):  Solo: tavola rotonda con regista e cast, Kasdan sui Kasdan, Ricreare il Millenium Falcon, Fuga da Corellia, La rapina al treno, Squadra Ciube, Diventare un droide: L3-37, Canaglie, droidi, creature e carte: benvenuti a Fort Ypso, Nel maelstrom: la rotta di Kessel, Scene eliminate
A settembre ci spetta "Solo" il 7.1
Come da tradizione oramai collaudata, introdotta peraltro da Thor Ragnarok in poi, l’audio italiano arriverà in codifica Dolby Digital Plus 7.1 (presumibilmente a 896 kbps), mentre all’inglese restano assegnate le codifiche più nobili in DTS-HD Master Audio 7.1 e Dolby Atmos rispettivamente per il Blu-ray e il Blu-ray Ultra HD. Non abbiamo dati riguardo la tipologia di HDR presente sul disco 4K, probabilmente sarà il solito HDR10 non essendoci conferma della modalità Dolby Vision. Appuntamento quindi al 26 settembre per una recensione tecnica più approfondita.
A settembre ci spetta "Solo" il 7.1

Author: Federico Brighi


 

 

 

 

 

Pin It on Pinterest