Featured home Mobile Notizie

Xiaomi Mi Mix 3: ecco il design del futuro

xiaomi- mi -mix 3-home

L’azienda cinese con il modello Mi Mix 3 offre un design senza notch e con fotocamere frontali celate da un sistema a scorrimento.

Xiaomi questa settimana ha annunciato il suo ultimo top di gamma Mi Mix 3, che si fa subito notare per non avere né il poco amato notch né una spessa cornice a racchiudere il display. Più lo si guarda, più si intuisce che Xiaomi potrebbe aver creato un design oggettivamente “bello” per gli smartphone top di gamma di prossima generazione. Il tutto senza dimenticare che Mi Mix 3 viene fornito con hardware e software di alta qualità.

Fotocamera a scorrimento per eliminare il notch

Piuttosto che una notch orizzontale o a goccia, Xiaomi ha dotato il Mi Mix 3 di un meccanismo a scorrimento per svelare le fotocamere e i sensori frontali. Xiaomi non ha scelto un sistema motorizzato come già visto sull’Oppo Find X, ma ha puntato su un sistema innovativo che si basa sulla presenza di due magneti al neodimio, che dovrebbe scongiurare il pericolo che il sistema si attivi anche quando non è necessario. Oltre a scattare foto, è anche possibile utilizzare il sistema per accedere ad alcune app preferite o per rispondere alle chiamate.

Xiaomi Mi Mix 3: ecco il design del futuro

Xiaomi Mi Mix 3: specifiche da top di gamma

All’interno, Mi Mix 3 offre tutte le specifiche all’avanguardia che si possono trovare su un top di gamma attuale. Si parte da ha un display OLED Full HD + (2340 × 1080) da 6,39 pollici, che vanta un rapporto schermo-corpo del 93,4%. Il SoC integrato è attualmente il più potente di Qualcomm, ovvero lo Snapdragon 845 abbinato a qualcosa come 10 GB di RAM (ma sono previste anche versione con 6 e 8 GB di RAM). Sono quattro le fotocamere presenti, suddivise equamente tra due posteriori da 12 MP e due anteriori di cui una da 24 MP e una 2 MP. La batteria è da 3200 mAh e supporta la ricarica rapida wireless e ricarica rapida cablata grazie alla tecnologia Quick Charge 4+. Non è previsto il jack da 3,5 pollici.

Il software non ha troppe sorprese. Il MIUI 10 di Xiaomi lavora con Android 8.1, il che significa che si trovano un sacco di app preinstallate e caratteristiche personalizzate.

Caricatore Wireless in bundle

Xiaomi ha deciso di fornire in bundle con lo smartphone un caricabatterie wireless da 10W, anche se non particolarmente veloce è un “regalo” che pochi altri produttori di smartphone offrono insieme al device

Xiaomi Mi Mix 3: ecco il design del futuro

Disponibilità e prezzi

Mi Mix 3 sarà disponibile in Cina dal 1° novembre. Nonostante tutte le specifiche di fascia alta, il Mi Mix 3 parte da 406 euro (prezzo al cambio attuale yuan-euro) per la configurazione che include 6 GB di RAM e 128 GB di spazio di archiviazione. Per 8 GB di RAM e 256 GB di ROM si spendono 504 euro. L’edizione Palace Museum Edition, con finiture in oro e 10 GB di RAM, arriva a 630 euro. Le opzioni di colore Onyx Black, Jade Green e Sapphire Blue. Tuttavia, Xiaomi potrebbe rilasciare altri colori per il Mi Mix 3 nel 2019.

Xiaomi ha inoltre dichiarato che rilascerà un’altra versione del Mi Mix 3 in Europa il prossimo anno con il supporto alla rete 5G, quindi dovremmo aspettarci di vederlo in vendita anche in Italia.


 

 

 

 

 

Pin It on Pinterest