KOCH MEDIA Ritorno morti viventi AF DIGITALE
Featured home Home cinema Notizie

Xbox One S e Xbox One X: è arrivato il momento del Dolby Vision

dolby vision

Tra alcune settimane un nuovo aggiornamento software porterà il Dolby Vision a bordo di Xbox One S e Xbox One X… ma solo su Netflix.

Xbox One S e Xbox One X già supportano l’HDR10 (via streaming o tramite HDMI), ma a breve i possessori di una di queste due console Microsoft potranno godere anche del Dolby Vision. Il nuovo aggiornamento 1810 del sistema operativo, disponibile da ieri in versione preview e nelle prossime settimane in versione definitiva, porterà infatti il Dolby Vision a bordo di Xbox One S e Xbox One X per i contenuti in streaming su Netflix.

Per ora quindi non si parla di giochi o del Dolby Vision dei film in Ultra HD Blu-ray e nemmeno dei contenuti in Dolby Vision disponibili su Amazon Video, anche se il supporto per questi ultimi non dovrebbe tardare di molto. Se quindi avete un TV con Dolby Vision (niente modelli Samsung quindi) e un abbonamento a Netflix di tipo Premium (il più costoso), a breve potrete sfruttare la vostra console Microsoft anche come sorgente Dolby Video, seppur limitata per ora a un solo servizio.

Xbox One S e Xbox One X: è arrivato il momento del Dolby Vision
Xbox One X

Xbox One S si trova online a partire da 200 euro, mentre la più potente (e recente) Xbox One X parte da circa 430 euro. Prezzi che da oggi diventano quindi ancora più interessanti per chi, con un solo dispositivo (che ricordiamo supportare anche il Dolby Atmos), vuole giocare, godersi il 4K su Ultra HD Blu-ray (per ora solo in HDR10) e, tra poche settimane, sfruttare grazie a Netflix il proprio TV Dolby Vision.

Pin It on Pinterest