JBL LINK AUDIOCONNESSO
Featured home Notizie TV

TV LG 2019: arriva l’aggiornamento per AirPlay 2 e HomeKit

airplay 2

Da domani inizia la distribuzione del nuovo aggiornamento per i TV LG del 2019 che porterà con sé AirPlay 2 e HomeKit. Niente da fare invece per i TV del 2018.

AirPlay 2 e HomeKit arriveranno a bordo dei possessori di TV OLED e LCD “NanoCell” LG del 2019 a partire da domani 25 luglio in 140 Paesi (Italia compresa), mentre nelle prossime settimane questo tanto atteso aggiornamento software interesserà anche i modelli UM7x.

“Con AirPlay 2 i possessori di TV LG 2019 possono trasmettere video in streaming contenuti video, compresi i titoli Dolby Vision disponibili su iTunes Store, da iPhone, iPad e Mac direttamente sui loro televisori. Gli utenti possono anche riprodurre musica da Apple Music e dalla propria libreria o da altri servizi di streaming attraverso il proprio TV LG e altri speaker compatibili con AirPlay 2 nella propria casa nello stesso tempo”, si legge nel comunicato stampa di LG rilasciato ieri.

AirPlay 2 funziona in modo nativo in quasi tutte le app iOS, a meno che lo sviluppatore dell’app non abbia disattivato la funzione come successo recentemente (e purtroppo) con Netflix. Come tale AirPlay 2 ha anche il vantaggio di portare direttamente sul TV i contenuti di diversi servizi di streaming le cui app non sono ancora disponibili nello store di LG. L’altro vantaggio di questo aggiornamento è che lo streaming al TV può finalmente avvenire senza dover passare da una Apple TV collegata al televisore ma direttamente da un dispositivo iOS o da un Mac.

TV LG 2019: arriva l’aggiornamento per AirPlay 2 e HomeKit

HomeKit è invece la piattaforma di Apple per la smart home che consente di controllare alcune funzioni basilari del TV come l’accensione e lo spegnimento, il tipo di ingresso e il volume tramite un iPhone o un iPad o tramite i comandi vocali impartiti a Siri (in questo caso si può utilizzare anche un HomePod).

Se fin qui non avete trovato alcun riferimento ai TV LG di scorsa generazione, è perché questo aggiornamento interessa appunto solo ed esclusivamente i modelli del 2019. Una scelta a nostro avviso incomprensibile se pensiamo che i TV OLED del 2018 sono ancora vendutissimi oggi e, chi ne acquista uno, si trova già con un televisore “datato” che non potrà usufruire della comodità di AirPlay 2 e di HomeKit.

Certo, non si tratta di un’assenza gravissima (ancor più se non usate dispositivi Apple), ma sembra assurdo che persino i TV LG del 2018 non possano usufruire di queste due novità. E a nulla tra l’altro sono servite le petizioni a LG (ma anche a Sony) che molti possessori di TV LG del 2018 o 2017 hanno lanciato online per convincere il produttore coreano a riconsiderare questa unicità dei modelli del 2019.

Al momento AirPlay 2 è disponibile anche su alcuni TV Samsung e arriverà a breve anche su alcuni modelli di Sony e Vizio, con quest’ultimo produttore che, a differenza di LG, rilascerà questo aggiornamento in chiave Apple anche per i suoi TV del 2018 e 2017.


 

 

 

 

 

Pin It on Pinterest