Entertainment Featured home Guida 4K/BD/DVD Guida 4K/BD/DVD/UHD

The Equalizer 2: senza perdono [UHD]

The Equalizer 2: senza perdono [UHD]

Secondo capitolo delle avventure del serafico giustiziere senza macchia e senza paura Robert McCall. UHD Sony Pictures HE

The Equalizer 2 prosegue il racconto della vita di Robert McCall (Denzel Washington), ex-marine, ex spia dell’intelligence della Difesa (DIA), che conduce una vita apparentemente tranquilla presso una città del Massachusetts.

Il lavoro di tassista è solo un frammento della sua reale esistenza, senza perdere occasione per aiutare i più deboli con una rigida filosofia: restituire torti subiti ponendo maggior equilibrio sulla bilancia del bene e del male.

Abbandonato da tempo il vecchio lavoro, tra gli ultimi contatti c’è l’amica di lunga data Susan (Melissa Leo) della DIA, che indagando su un apparente omicidio-suicidio in Belgio viene a sua volta ritrovata assassinata. Conscio che qualcuno nell’agenzia governativa sta facendo il doppio gioco Robert torna a rivolgersi a Dave (Pedro Pascal), ex collega di vecchia data che ritrova dopo lungo tempo e a cui chiede aiuto per vendicare Susan.

Dopo lo splendido Training Day, il primo Equalizer e il remake de I magnifici 7 il regista Antoine Fuqua torna a fare coppia con Denzel Washington in un action thriller che gioca quasi del tutto a carte scoperte. Nessuna grande investigazione o mistero da svelare in seno a una trama molto lineare, riportando in scena il giustiziere silenzioso sempre pronto ad andare in prima linea e restituire torti subiti.

The Equalizer 2: senza perdono [UHD]

Imbolsito e fisicamente affatto prestante, il grande attore afroamericano riesce comunque a regalare una dignitosa performance all’interno di una catena di eventi almeno in parte più plausibili rispetto alla precedente opera. Fuqua non ha affatto perso la mano con un’ottima orchestrazione della narrazione visiva, sequenze action e fluidità lo confermano nuovamente come uno dei cineasti tra i migliori su piazza.

Nel corso degli ultimi anni il tallone d’Achille per questo eccellente regista si sono rivelate sceneggiature non sempre all’altezza, arrivando ad abbracciare progetti discutibili come King Arthur, Southpaw o L’ultima alba. Tra i lavori meglio riusciti non dimentichiamo anche Shooter, concertando adrenaliniche messe in scena come in Costretti a uccidere e Attacco al potere – Olympus Has Fallen.

The Equalizer 2: senza perdono [UHD]

Equalizer 2 è un film con momenti adrenalinici benché più riflessivo rispetto al precedente, con maggiore spazio ai dialoghi e alla filosofia di vita di McCall, il che non farà la gioia degli amanti del genere action più mainstream. Una sceneggiatura che, non è poi difficile immaginare, almeno in parte avrà dovuto fare i conti con un corpo non più ginnico dell’attore ormai sessantacinquenne.

VIDEO

Girato interamente digitale con Arri Alexa (Mini/XT) a risoluzione nativa 2.8K poi finalizzato su Digital Intermediate 2K. Aspect ratio 2.40:1 (3840 x 2160/23.97p), codifica HEVC su BD-66. Video quindi upscalato per un risultato sopra la controparte FHD.

The Equalizer 2: senza perdono [UHD]

Benché non sia sempre immediato e apprezzabile il salto di qualità resta palpabile specie nelle sequenze notturne, con diversificazione dei punti luce, grado delle sfumature in background, saturazione colori grazie all’HDR-10 wide color gamut. Anche i neri sono notevoli. Per saggiare la resa delle immagini è sufficiente muovere nella seconda parte col lungo confronto armato tra McCall e i sicari nel corso della tempesta di pioggia.

AUDIO

Piacevole sorpresa la presenza della traccia DTS-HD Master Audio 5.1 canali per l’italiano (oltre al giapponese, sempre 16 bit) di pregevole fattura. Pressione sonora, elementi direzionali, effetti panning, subwoofer profondo quanto basta per un ascolto che non manca di entusiasmare e porre in rilievo anche gli elementi sonori minori. Una prova potrebbe essere il momento in cui il giovane che sta tinteggiando la cucina di McCall va a rifugiarsi nella panic room per scampare ai sicari.

The Equalizer 2: senza perdono [UHD]

L’inglese Dolby ATMOS viaggia poco al di sopra percependo passaggi ancor più irruenti e ulteriore diversificazione e direzionalità sempre nel corso dell’uragano col confronto armato finale.

EXTRA

Nessuno sul disco UHD. Inoltre 23′ minuti di girato esteso/omesso dal montaggio (11 clip in totale), 7′ minuti di focus sul personaggio interpretato da Washington, 5′ minuti sulle sequenze action, 7′ minuti sul cast e i relativi personaggi, approfondimento sulla creazione del sequel con interventi di parte di cast e troupe sulla difficoltà di recitare in un uragano simulato e il contributo degli effetti speciali CGI (22′).

The Equalizer 2: senza perdono [UHD]

Inoltre una simpatica clip promozionale del film, e relativo making-of, in compagnia di Denzel Washington, Antoine Fuqua e i campioni dell’NBA basket.

Più d’ogni altro supplemento quello da non perdere è la cosiddetta ‘Modalità punitiva‘ (‘Retribution Mode’): visione in profondità del film con inserimento a intermezzo di elementi sulla lavorazione portando la durata complessiva del film a 139′ minuti contro i 121′ minuti della theatrical. Purtroppo nessun progetto seamless branching ma il raddoppio del film che su un BD-50 deve aver complicato la fase di encoding. Sottotitoli in italiano.

TESTATO CON: Tv Sony KD55XE9305, Hisense 4K H49M3000, UHD player Samsung UBD-K8500

Blu-ray 2K disponibile su dvd-store.it

The Equalizer 2: senza perdono [UHD]
8,5 Recensione
Pro
Dignitoso action sequel
Qualità immagine
HDR-10 wide color gamut
DTS-HD Master Audio 5.1 italiano
Dolby ATMOS inglese
Visione 'Modalità punitiva'
Contro
Seamless branching ormai dimenticato
Upscaling 4K da master 2K
Riepilogo
Prodotto da: Sony Pictures HE
Distribuito da: Universal
Durata: 121'
Anno di produzione: 2018
Genere: Action
Regia: Antoine Fuqua
Interpreti: Denzel Washington, Pedro Pascal, Ashton Sanders, Orson Bean, Bill Pullman, Melissa Leo, Jonathan Scarfe, Sakina Jaffrey, Kazy Tauginas, Garrett Golden, Adam Karst, Alican Barlas, Rhys Olivia Cote, Tamara Hickey, Ken Baltin, Colin Allen, Antoine de Lartigue
------
Supporto: BD 66 + BD 50
Aspect Ratio: 2.40:1
Codifica Video: 2160p HEVC
Audio: Italiano, giapponese DTS-HD Master Audio 5.1; Inglese Dolby ATMOS
Sottotitoli: inglese, arabo, bulgaro, croato, ceco, danese, estone, finlandese, greco, ebraico, ungherese, islandese, italiano, giapponese, lettone, lituano, norvegese, polacco, portoghese, romeno, russo, servo, slovacco, sloveno, svedese, turco, ucraino
Qualità artistica
Video
Audio italiano
Audio originale
Extra
Il giudizio di AF

© 2020, MBEditore, riproduzione riservata.


 

 

 

 

 

Pin It on Pinterest