Entertainment Featured home Guida 4K/BD/DVD Guida 4K/BD/DVD/UHD

Suspiria – Edizione limitata numerata [UHD]

Suspiria - Edizione limitata numerata [UHD]

In occasione del 40° anniversario il cult horror Suspiria torna in versione restaurata su Digital Intermediate 4K. In UHD da Videa CDE

In Suspiria la ballerina di danza classica Suzy Bannion (Jessica Harper) muove dagli Stati Uniti in quel di Friburgo per frequentare una prestigiosa accademia di danza.

Giunta davanti al portone dello stabile in una notte buia e tempestosa non viene riconosciuta e costretta ad allontanarsi, non prima però di aver incrociato per un istante Patricia (Eva Axén), un’allieva sconvolta che si lancia in una fuga disperata per i boschi. L’indomani Suzy è finalmente accolta presso la scuola, apprendendo dell’efferato omicidio di Patricia e di una sua amica.

All’interno di un ambiente non così ospitale su cui aleggia una lugubre atmosfera la giovane intraprende il corso di perfezionamento, quasi subito in difficoltà in seguito a un misterioso malessere. Mentre si susseguono una serie di inquietanti eventi che vedono coinvolti alcuni membri dello staff e le studentesse, Suzy si avvicinerà sempre più alla soluzione del mistero portando alla luce lo sconvolgente segreto celato tra le mura dell’arcano edificio.

Suspiria - Edizione limitata numerata [UHD]

Argento diresse Suspiria dopo il capolavoro Profondo Rosso, stanco di occuparsi di racconti gialli e thriller la sua attenzione si era spostata verso l’esoteria e il desiderio di raccontare il soprannaturale. Dopo le prime incertezze sul soggetto e una vasta ricerca in viaggio per il continente europeo volta a conoscere storia e mitologia delle streghe giunse alla stesura della sceneggiatura assieme alla compagna di allora, Daria Nicolodi, che attinse a un personale incubo e ad aneddoti della nonna Yvonne Loeb, nota pianista francese.

Con Suspiria il regista confermava le proprie notevoli doti stilistiche, una magistrale direzione degli attori e una messa in scena da brividi che lasciò il segno. Film di culto all’estero ancor prima che in Italia posto in cima alla lista delle preferenze di appassionati negli Stati Uniti piuttosto che in Giappone, dove venne addirittura proiettato in uno stadio di fronte a 30.000 spettatori.

Suspiria - Edizione limitata numerata [UHD]

Oltre alla brava e bella Jessica Harper (scelta da Argento che l’aveva notata nel magnifico Il fantasma del palcoscenico di De Palma) altri volti del panorama cinematografico dell’epoca tra cui Miguel Bosè, Flavio Bucci, Franca Scagnetti, Alida Valli e non ultimo il giovanissimo Jacopo Mariani: il Carlo bambino in stato di shock nell’efferato prologo di Profondo Rosso, che in Suspiria ha il ruolo del giovane Albert, nipote della vice direttrice dell’accademia. Anche qui una scelta ben precisa di Argento, che per il ruolo dell’ex etoile della danza nonché infame fattucchiera ottenne il coinvolgimento di Joan Bennett, compagna per lungo tempo dell’amato regista Fritz Lang.

Suspiria - Edizione limitata numerata [UHD]

Suspiria è il primo film della Trilogia delle Madri che ebbe seguito con l’altrettanto terrificante Inferno poi conclusasi non proprio degnamente col più recente La Terza Madre. Un racconto intenso, angosciante, carico di grande tensione anche grazie alla simbiosi con la penetrante colonna sonora composta dai Goblin con la collaborazione dello stesso Argento.

VIDEO

Formato immagine 2.35:1, codifica HEVC (3840×2160/24p). Recentemente il film ha beneficiato di restauro 4K partendo dallo scan dei negativi originali EastmanColor a cura dell’azienda tedesca TeleFilm Restoration & Preservation Services compiendo letteralmente un miracolo di ricostruzione. A completamento il contributo dell’italiana LVR Digital, azienda italiana della famiglia Vittori che ha lavorato per rigenerare i titoli di testa.

Suspiria - Edizione limitata numerata [UHD]

Suspiria è un film importante della cinematografia di Argento soprattutto per la pellicola impiegata nelle riprese curate dal maestro Luciano Tovoli (Professione: Reporter, Tenebre, Titus tra i tanti). Importante perché fu l’ultima occasione, per un film italiano, di poter beneficiare di un’emulsione a bassissima sensibilità (tra 30 e 40 ASA), che obbligava alla presenza di possenti banchi d’illuminazione con conseguente massiccio sforzo produttivo ma con indubbi vantaggi tecnici: aumento della profondità di campo e alto grado di saturazione dei colori, ottenuti anche grazie all’impiego di speciali stoffe colorate poste di fronte ai punti luce.

Suspiria - Edizione limitata numerata [UHD]

Da qui perplessità e amarezza nello scoprire che questa nuova edizione 4K concepita per celebrare il 40° anniversario del film non abbia beneficiato dell’HDR, dove il wide color gamut avrebbe fatto la differenza in termini di estensione cromatica. A suffragio di tale scelta nemmeno la giustificazione di un costo supplementare dal momento che l’HDR, contrariamente al Dolby Vision, non implica ulteriore esborso di royalty. Medesimo destino è toccato a un altro pregevole film, coproduzione italo-americana proposta a risoluzione Ultra High Definition: Zombi di Romero, dove almeno qui pare più giustificata l’omissione dell’HDR per via della qualità tecnica e cinematografia.

Suspiria - Edizione limitata numerata [UHD]

Partendo dal Digital Intermediate che vogliamo sperare essere il medesimo 4K impiegato nelle recenti proiezioni in sala, le differenze tra Blu-ray FHD e UHD sono relativamente marcate, su entrambe si evidenzia il lavoro di color correction mantenendosi il più vicino possibile all’incredibile lavoro di Tovoli. Percepibile in UHD una maggiore rifinitura dei particolari sia in primo che secondo piano, inferiore livello di rumore video in background lasciando il sottile velo di grana intrinseco della pellicola. La palette cromatica non può però essere diversa proprio per assenza dell’HDR, giungendo a termine visione certo soddisfatti ma non pienamente appagati. Sottotitoli al film italiano e inglese.

Suspiria - Edizione limitata numerata [UHD]

AUDIO

Curiosità anche in questo ambito con l’offerta di speculari tracce italiano e inglese. Sul disco Blu-ray FHD LPCM 2.0 oppure DTS-HD Master Audio 5.1 canali mentre solo sul Blu-ray UHD, contrariamente a quanto segnalato retro copertina, si aggiunge una coppia DTS-HD Master Audio 2.0 canali.

Suspiria - Edizione limitata numerata [UHD]

Subito significativa la differenza tra le due lingue, dove l’inglese è nettamente superiore con apertura in gamma medio alta risaltando i dialoghi e restituendo accompagnamento musicale e rari effetti con maggiore brillantezza, la presenza di elementi dai due canali posteriori è relativa così come gli interventi ben poco profondi del subwoofer.

Anche la più semplice separazione stereofonica con la lossless 2 canali risulta più gradevole rispetto all’italiano, tracce del cui restauro si è sempre occupata LVR Digital, sofferente per opacità e chiusura dinamica quasi totale tanto da rendere perfettamente inutile l’ascolto a canali (troppo poco) discreti. Delle tre forse la meno peggio è proprio la lossless 2 canali ma rimaniamo purtroppo al di sotto dell’accettabilità quanto meno per un’edizione UHD.

Suspiria - Edizione limitata numerata [UHD]

EXTRA

Nonostante la ricorrenza per il 40° anniversario del film è presente, oltre al trailer e una presentazione opzionale del regista di una manciata di secondi, una recente intervista della durata di circa 28 minuti entrando nel dettaglio della produzione a partire dalla sua genesi, la stessa inclusa nell’edizione solo Blu-ray 2K già in circolazione. Inoltre questa edizione a tiratura limitata e numerata di 1000 copie include per la prima volta il CD della colonna sonora del film con le 8 tracce dell’originale LP.

Suspiria - Edizione limitata numerata [UHD]

Alla luce di tali contenuti risulta poco giustificato il costo del prodotto posizionato a 49 euro, ancor meno appetibile considerando per esempio che Synapse negli Stati Uniti sta ultimando una limited solo Blu-ray FHD (6000 copie) partendo sempre da master 4K ma con una miriade di supplementi tra cui commenti al film, visita alle location, intervista ad Argento e Claudio Simonetti, analisi dell’opera, focus sul lavoro di restauro, diversi titoli di apertura e chiusura oltre a un booklet con intervista a Luciano Tovoli. Distribuzione purtroppo vincolata al mercato nord americano e canadese.

Suspiria - Edizione limitata numerata [UHD]

Pubblicazione 4K UHD anche in Gran Bretagna attualmente in fase progettuale dove per ora i materiali extra sembrano davvero pochi. Su YouTube sono recuperabili ben altri supplementi tra cui un interessante panel di discussione di un’ora in presenza del regista, Simonetti e parte del cast col patrocinio di Arrow Video. Persino l’edizione solo colonna sonora di Cinevox Record include un gadget esclusivo e libro fotografico.

Questi i motivi della scelta di rappresentare il film con un’immagine di copertina straniera, in quanto all’estero beneficerà di ben altri supplementi.

Suspiria - Edizione limitata numerata [UHD]

Ai collezionisti ricordiamo che, a causa di alcune copie fallate all’origine, la limited 4K italiana di Suspiria include alcuni pezzi con numerazione superiore a 1000 ma Videa CDE ha confermato l’emissione di 1000 pezzi in totale.

TESTATO CON: Tv Hisense 4K H49M3000, Sony KD55XE9305, UHD player Samsung UBD-K8500

UHD Blu-ray disponibile su dvd-store.it

Suspiria - Edizione Limitata Numerata [UHD]
6,5 Recensione
Pro
Restauro e D.I. 4K
Limited numerata
CD con colonna sonora
Contro
Assenza HDR
Audio italiano opaco
Indicazione errata audio in copertina
Solo un'intervista per il 40° anniversario?
Riepilogo
Prodotto da: Videa CDE
Distribuito da: Eagle Pictures
Durata: 99'
Anno di produzione: 1977
Genere: Horror
Regia: Dario Argento
Interpreti: Jessica Harper, Stefania Casini, Flavio Bucci, Miguel Bosé, Barbara Magnolfi, Alida Valli, Eva Axén, Susanna Javicoli, Joan Bennett, Rudolf Schündler, Udo Kier, Franca Scagnetti, Renato Scarpa, Jacopo Mariani
------
Supporto: BD 66 + BD 50
Aspect Ratio: 2.35:1
Codifica Video: 2160p HEVC
Audio UHD: italiano, inglese LPCM 1.0/ DTS-HD Master Audio 2.0 / DTS-HD Master Audio 5.1
Sottotitoli: italiano, inglese
Qualità artistica
Video
Audio italiano
Audio originale
Extra
Il giudizio di AF

Altri titoli di Dario Argento in Blu-ray: 4 Mosche di velluto grigio, Opera – Versione integrale

© 2020, MBEditore, riproduzione riservata.


 

 

 

 

 

Pin It on Pinterest