JBL LINK AUDIOCONNESSO
Entertainment Featured home Guida 4K/BD/DVD/UHD

Stand By Me – Ricordo di un’estate [UHD]

Stand By Me – Ricordo di un'estate [UHD]

Piccolo grande gioiello anni ’80 torna in Home Video il film di Rob Reiner Stand By Me, edizione UHD da Sony Pictures Home Entertainment

Stand By Me è il racconto da parte dello scrittore Gordon Lachance (Richard Dreyfuss/Wil Wheaton) del viaggio compiuto verso la fine dell’estate del 1959, quando ancora adolescente si unì ai coetanei Chris (River Phoenix), Teddy (Corey Feldman) e Vern (Jerry O’Connell) in cerca di un cadavere.

Quattro ragazzini ciascuno in lotta con problemi di non facile soluzione: i soprusi e la violenza della locale banda di ‘Asso’ (Kierfer Sutherland), i genitori violenti di Chris e Teddy, l’eccesso di peso di Vern e la perdita del fratello maggiore di Gordon, giovane promessa del football americano scomparso in un incidente stradale qualche mese prima.

Stand By Me – Ricordo di un'estate [UHD]

Tra spirito d’avventura e voglia di scrollarsi di dosso le difficoltà del quotidiano anche solo per qualche ora la decisione è presto presa. In superficie l’idea che una volta rinvenuto il corpo, che si presume essere quello di un giovane dato per disperso 3 giorni prima, saranno salutati come eroi dalla città e dai media. Disorganizzata ma affiatata la comitiva si lancia quindi allo sbaraglio, sapendo di dover percorrere diverse decine di chilometri, noncurante del caldo e dei pochi spiccioli in tasca per sopravvivere.

Mossi prima di tutto da motivi personali i ragazzi non hanno idea che quell’avventura li porterà a crescere e misurarsi con se stessi tra sogni, speranze, paure e l’incertezza del domani.

Stand By Me – Ricordo di un'estate [UHD]

Il racconto di Stephen King intitolato “The Body” ispirò la sceneggiatura non originale di Raynold Gideon e Bruce A. Evans. Viaggio on the road e racconto di formazione che fece scoprire Rob Reiner (Harry ti presento Sally, Codice d’onore), nel 1986 alla sua terza regia. Tecnicamente non un film memorabile, non almeno quanto il meraviglioso script che attraverso le immagini narrava il delicato e complesso periodo di transizione dall’adolescenza verso la maturità. La magia del sogno e dell’immaginazione scaricate a terra come un fulmine da una realtà fatta anche di violenza, soprusi, difficoltà di comunicazione.

Racconto mai indulgente che seppe raccogliere a se numerosi momenti significativi come la metafora dell’attraversamento del ponte sospeso nel vuoto a strapiombo sul fiume. Più da ricordare per il contenuto che non per la forma, Stand By Me vede un pregevole amalgama di giovani attori scelti all’epoca per formare la banda dei 4 amici di sempre: il bravo Corey Feldman (che di li a poco incontrerà nuovamente Kiefer Sutherland sul set del vampiresco Lost Boys – Ragazzi perduti), Wil Wheaton (visto 2 anni prima in Giochi Stellari), l’esordiente grassottello Jerry O’Connell lanciato in una carriera attoriale tra cinema e tv di tutto rispetto (Jerry Maguire, The Big Bang Theory).

Stand By Me – Ricordo di un'estate [UHD]

La memoria corre inevitabile al ricordo del breve periodo di attività di River Phoenix, scomparso solo 7 anni più tardi, e la sua notevole seconda prova sul set che ne confermava il talento, proseguendo poi con opere come Mosquito Coast, Vivere in fuga, Belli e dannati. A proposito di icone anni ’80 questo Stand By Me è forse uno dei film con cui meglio ricordarlo con non poca nostalgia, per l’attore e il cinema di quegli anni.

VIDEO

Girato interamente analogico con pellicola a imprecisata sensibilità ASA, più recentemente si è giunti a un Digital Intermediate 4K. Da qui si è partiti per encodare l’opera, aspect ratio 1.85:1 (3840 x 2160/23.97p), HEVC su BD-66. Una prova tecnica di eccellente resa, offrendo tutta la ricchezza dell’originale cinematografia del maestro Thomas Del Ruth (Fandango, Breakfast Club).

Stand By Me – Ricordo di un'estate [UHD]

Palette cromatica più estesa grazie all’HDR-10, ulteriore rilievo per gli elementi inquadrati anche in secondo piano, ampiezza sfumature senza percepibili flessioni anche nelle transizioni a bassa luminosità. Su tutte la notte trascorsa dai 4 amici attorno al fuoco di bivacco presso un bosco. La diversa compressione dinamica ha permesso la diversificazione dei punti luce, liberando tutta l’organicità della pellicola originale e la grana che l’accompagna. Tra le pubblicazioni UHD vintage più interessanti del mercato.

AUDIO

Non si può dire la stessa cosa per la parte audio col solito castrante Dolby Digital 5.1 italiano, identico per resa al vecchio DVD anche se con flusso dati maggiorato (640 kbps). Presenza pressoché limitata al fronte anteriore, volume basso, qualche piccolo elemento a suffragio dei diffusori posteriori e un paio di elementi in gamma bassa non fanno alcuna differenza e il risultato è ai minimi termini.

Stand By Me – Ricordo di un'estate [UHD]

L’offerta per la controparte originale è quasi ‘criminale’ con un ottimo ma non eccezionale Dolby ATMOS (ascoltabile con eccellenza anche in Dolby TrueHD 7.1 canali), cui si aggiungono 2 ulteriori tracce: DTS-HD Master Audio 5.1 canali e 2.0 dual mono. Non si poteva per contro pensare di dare un po’ più spazio alle altre lingue?

EXTRA

Sul disco UHD una manciata di inedite sequenze estese o non incluse nel montaggio finale a risoluzione 1080p. Il BD-50 FHD incluso è relativo all’edizione per il 25° anniversario con la retrospettiva Picture-In-Picture e il commento al film del regista. Sottotitoli in italiano.

TESTATO CON: Tv OLED Panasonic TX-55GZ1500EUHD player OPPO UDP-203 e Samsung UBD-K8500/ Sistema audio: Yamaha CX-A5100, sistema altoparlanti Yamaha Soavo-1, Soavo-2, Yamaha 8″ 3 vie x 4 a soffitto, centrale Jamo Center 200, 2 x subwoofer attivo Jamo E4. Configurazione ATMOS 7.2.4

UHD Stand By Me disponibile su DVD-Store.it

Stand By Me – Ricordo di un'estate [UHD]
8 Recensione
Pro
Piccola grande icona anni '80
Digital Intermediate 4K
Qualità delle immagini
HDR-10 wide color gamut
Extra di qualità
Contro
Pessima traccia italiana
Riepilogo
Prodotto e distribuito da: Sony Pictures HE
Durata: 88'
Anno di produzione: 1986
Genere: Drammatico
Regia: Rob Reiner
Interpreti: Wil Wheaton, River Phoenix, Corey Feldman, Jerry O'Connell, Kiefer Sutherland, Casey Siemaszko, Gary Riley, Bradley Gregg, Jason Oliver, Marshall Bell, Frances Lee McCain, Bruce Kirby, William Bronder, Scott Beach, Richard Dreyfuss
------
Supporto: BD 66 + BD 50
Aspect Ratio: 1.85:1
Codifica Video: 2160p HEVC
Audio: Inglese Dolby ATMOS, DTS-HD Master Audio 5.1, DTS-HD Master Audio 2.0 dual mono; Italiano,ceco, francese, tedesco, ungherese, giapponese, polacco, portoghese, spagnolo, catalano
Sottotitoli: Italiano, inglese, arabo, cinese, croato, ceco, danese, olandese, finlandese, francese, tedesco, ebraico, hindi, ungherese, indonesiano, italiano, giapponese, coreano, norvegese, polacco, portoghese, portoghese (brasiliano), slovacco, spagnolo, catalano, svedese, turco
Qualità artistica
Video
Audio italiano
Audio originale
Extra
Il giudizio di AF
Stand By Me – Ricordo di un'estate [UHD]

Author: Claudio Pofi


 

 

 

 

 

Pin It on Pinterest