Audio portatile Featured home Notizie

Sony WF-1000XM3: gli in-ear true wireless da leccarsi i baffi

WF-1000XM3

Sono gli eredi dei WF-1000X e promettono meraviglie. Ecco cosa aspettarsi dagli auricolari in-ear true wireless Sony WF-1000XM3.

Sony ha fatto il colpaccio con i suoi primi auricolari true wireless WF-1000X e, quasi due anni dopo la loro uscita, il gigante giapponese ha finalmente rivelato i suoi successori: i WF-1000XM3. Questi nuovi in-ear true wireless vantano un aspetto rinnovato, nuove funzionalità e, secondo Sony, una lunga serie di miglioramenti.

La chiave di questi miglioramenti è l’uso del processore proprietario QN1e HD per la cancellazione del rumore. È praticamente identico al chip integrate nelle pluripremiate cuffie over-ear WH-1000XM3 e ce n’è uno in ciascun auricolare. Sony afferma che questo chip offre un aumento del 40% nella qualità di cancellazione del rumore rispetto ai WF-1000X.

Il processore sfrutta l’elaborazione a 24 bit e assicura una maggiore efficienza consentendo una migliore durata della batteria. Come nel caso del modello over-ear, il chip agisce come un processore che cancella il rumore, ma si occupa anche di funzioni da DAC e agisce come un amplificatore analogico interno. I WF-1000XM3 utilizzano inoltre un nuovo chipset Bluetooth e una speciale tecnologia di connessione per aumentare la stabilità e ridurre il potenziale di errori di sincronizzazione labiale con i video; su tale versante Sony afferma che questi nuovi auricolari sono alla pari con i loro fratelli over-ear.

Sony WF-1000XM3: gli in-ear true wireless da leccarsi i baffi

Sulla carta i WF-1000XM3 assicurano sei ore di durata della batteria con cancellazione del rumore e Bluetooth attivati e sono dotati di una custodia per il trasporto con connettore USB-C in grado di fornire tre ricariche in più, portando la durata della batteria a un totale di 24 ore. Disattivate però la cancellazione del rumore e dovreste ottenere otto ore da una singola carica e altre 24 ore dalla custodia. Sony afferma addirittura che una ricarica di 10 minuti è sufficiente per 90 minuti di riproduzione.

Un sensore di prossimità incorporato significa che, se si estrae un auricolare dall’orecchio, la musica si interromperà, mentre i comandi a sfioramento situati sulla superficie controllano la cancellazione del rumore (auricolare sinistro) e la riproduzione della musica (auricolare destro). I WF-1000XM3 saranno disponibili a inizio agosto anche in Italia a un prezzo di listino di 249 euro e, naturalmente, non vediamo l’ora di provarli.


 

 

 

 

 

Pin It on Pinterest