Featured home Notizie TV

Sony registra il logo 8K-HDR: manca poco per il successore dell’Ultra HD?

8k-hdr

Sony ha depositato negli uffici brevetti di Unione Europea, Giappone e Stati Uniti un nuovo logo con la dicitura 8K-HDR. Che si stia già muovendo qualcosa per i 4320p?

Proprio alcuni giorni fa parlavamo in questo speciale delle aspettative verso l’8K (7680 x 4320 pixel) e delle tempistiche che ci separano dall’avvento del successore del 4K. Oggi torniamo sull’argomento perché nel mese di ottobre (ma si è saputo solo nei giorni scorsi) Sony ha depositato un nuovo logo a forma ottagonale con la dicitura 8K-HDR.

Lo ha fatto in Europa presso l’EUIPO (European Union International Property Office), negli Stati Uniti presso l’USPTO (United States Patent and Trademark Office) e in Giappone presso il JPO (Japan Patent Office). Questo nuovo logo va ad affiancarsi a quello (quadrato) del 4K HDR, che Sony ha scelto per indicare i propri TV Ultra HD invece di quello Ultra HD Premium, scelto invece da tutti gli altri produttori per i rispettivi TV che rientrano in determinate specifiche decise dalla UHD Alliance.

Da qui a ipotizzare lo sbarco in tempi brevi dei primi TV 8K Sony il passo è lungo, anche perché sappiamo bene come dal deposito di un brevetto o di un logo all’uscita sul mercato del relativo prodotto possano passare anche anni. Visto però che in Giappone l’8K è tutto tranne che un’utopia, Sony potrebbe prima concentrarsi sul mercato nipponico con prodotti (o uno solo) di fascia altissima destinati a pochi e fortunati acquirenti magari in tempo per il 2020, quando il Paese asiatico ospiterà le XXXII Olimpiadi.

O forse potremmo scoprire qualcosa prima già il prossimo gennaio al CES 2018 di Las Vegas, dove in effetti la sigla 8K/HDR potrebbe fare capolino non solo nello stando di Sony. Non ci resta che attendere.

Social

Pin It on Pinterest