UNIVERSALGRANDE CINEMA 4K
Entertainment Featured home Streaming

Sonos S2: arriva la nuova app tra attese e speranze

sonos

Sonos rinnova app e sistema operativo per supportare al meglio i suoi nuovi prodotti, anche se per ora le novità apportate sono poche

Sonos ha annunciato la sua controversa revisione del sistema operativo, S2, poco più di un mese fa, fissando la data di rilascio per la nuova app e il sistema operativo all’8 giugno. Il produttore americano è stato di parola, visto che esattamente da ieri l’aggiornamento S2 è disponibile per tutti (o quasi) i possessori di prodotti Sonos.

Oltre a supportare al meglio i tre nuovi prodotti che verranno lanciati ufficialmente questa settimana (la soundbar Arc, il successore del Play: 5 chiamato Sonos Five e il Sonos Sub di terza generazione), Sonos afferma che la nova versione del suo sistema operativo introduce finalmente il supporto ad alcune tecnologie audio di ultima generazione (si veda il Dolby Atmos introdotto per la prima volta in casa Sonos dalla soundbar Arc), ma possiamo aspettarci anche una maggiore sicurezza, un’interfaccia utente più semplice e un design dell’app migliorato.

Al momento la prima novità che abbiamo notato è la possibilità di unire due o più stanze per creare dei set multiroom da richiamare rapidamente. Per quanto riguarda invece la qualità audio, l’auspicio è che quello del Dolby Atmos sia solo il primo passo verso il supporto a formati hi-res come FLAC e MQA che al momento ancora manca (ma che dovrebbe arrivare in seguito).

Sonos S2: arriva la nuova app tra attese e speranze

La maggior parte di possessori di prodotti Sonos può eseguire l’aggiornamento alla nuova app da ieri e potrebbe essere stato richiesto di farlo se il loro sistema Sonos include solo prodotti compatibili con S2. Se siete tra questi, vi basta scaricare la nuova app e il vostro sistema si aggiornerà automaticamente alla nuova versione S2. Tenete presente che la vecchia app diventerà inutile una volta che i vostri dispositivi sono stati aggiornati a S2 e quindi potete cancellarla senza problemi.

Abbiamo già effettuato ieri l’aggiornamento ma non ci è stato richiesto di farlo e in effetti inizialmente non siamo riusciti a trovare la nuova app S2 sull’App Store di iOS (abbiamo dovuto fare qualche “magheggio” per scaricarla), anche se ricontrollando oggi sullo store l’abbiamo trovata subito (qui il link diretto).

Va comunque detto che non è necessario per tutti passare alla nuova app. A meno che non vogliate aggiungere uno dei nuovi prodotti S2, se avete un sistema Sonos che comprende prodotti più vecchi e non compatibili potete rimanere comodamente alla versione S1 e la vostra esperienza di utilizzo continuerà come prima. Se poi volete continuare a utilizzare la vecchia versione anche se aggiungete al vostro sistema i nuovi prodotti (Arc, Five o Sub), potete suddividere il sistema in due “famiglie” (S1 e S2) che funzioneranno indipendentemente, sebbene in questo caso si vada incontro ad alcuni compromessi nella user experience.

Sonos S2: arriva la nuova app tra attese e speranze

Di seguito vi proponiamo l’elenco dei prodotti Sonos compatibili con S2

Play:1
Play:3
Play:5 (Gen 2)
One (Gen 1)
One (Gen 2)
One SL
Five
Move
IKEA Symfonisk lamp speaker
IKEA Symfonisk bookshelf speaker
Playbase
Playbar
Beam
Arc
Connect (Gen 2)
Connect:Amp (Gen 2)
Amp
Port
Sub (Gen 1)
Sub (Gen 2)
Sub (Gen 3)

Questi invece i prodotti non compatibili con S2

Play:5 (Gen 1)
All Zone Players (ZP80, ZP90, ZP100, ZP120)
CR200 controller
Bridge
Connect (Gen 1)
Connect:Amp (Gen 1)

© 2020, MBEditore, riproduzione riservata.


 

 

 

 

 

Pin It on Pinterest