Featured home Mobile Notizie

Snapdragon 710, la nuova piattaforma mobile per l’intelligenza artificiale

Snapdragon 710 home

Qualcomm introduce una nuova piattaforma per il mercato degli smartphone che ha come punto di forza prestazioni migliorate nel campo dell’intelligenza artificiale. Ma le novità non si fermano qui.

Qualcomm ha presentato la sua nuova piattaforma mobile Snapdragon 710, la prima della serie 700 che, come spiega l’azienda “offrirà alcune funzionalità di livello premium a un pubblico mobile più ampio”. Il nuovo chip offrirà prestazioni migliori in aree che includono intelligenza artificiale, connettività, acquisizione dalla fotocamera, durata della batteria e altro ancora.

Intelligenza artificiale più veloce

La serie di piattaforme mobili Snapdragon 700 è stata introdotta a fine febbraio 2018, aprendo la strada all’annuncio odierno della nuova versione 710. Come già risaputo, la serie 700 è progettata per concentrarsi sull’intelligenza artificiale e sulle funzionalità premium, qualcosa su cui, secondo Qualcomm, il SoC 710 eccelle. Il nuovo system-on-chip (SoC) Snapdragon 710 infatti sfoggia un motore IA multi-core più l’elaborazione della rete neurale.

A proposito del nuovo chipset Kedar Kondap, VP Product Management di Qualcomm, che ha dichiarato: “Incorporando le principali funzionalità AI e i miglioramenti delle prestazioni, Snapdragon 710 è progettato per trasformare i prodotti dei nostri clienti nell’assistente personale definitivo, migliorando le esperienze più critiche dei consumatori di tutti i giorni, come le funzioni delle fotocamere di fascia alta che trarranno vantaggio dall’elaborazione AI ad alta velocità offerta dal dispositivo, senza sacrificare la durata della batteria”

Snapdragon 710, la nuova piattaforma mobile per l’intelligenza artificiale

HDR 4K anche per la serie 700

Rispetto a Snapdragon 660, Qualcomm afferma che il 710 offre il doppio delle prestazioni totali nelle applicazioni di intelligenza artificiale. L’azienda cita le funzionalità di foto e voce come le principali tra le offerte della 710, tra cui la l’acquisizione di video e lo scatto di foto “virtualmente privi di sforzo”. Allo stesso modo, il 710 è la prima offerta di Qualcomm con riproduzione HDR 4K fuori dai modelli della serie 800

CPU e GPU

La CPU integrata è la Kyro 360 che offre otto core,  di cui due Cortex A75 da 2,2GHz si occuperanno di gestire le applicazioni più impegnative, mentre gli altri sei, basati su processore Cortex A35 da 1,75 GHz, sono destinati alle operazioni che richiedono meno potenza di elaborazione. La GPU presente è una Adreno 615, con supporto ad Unreal Engine 4.1.2 e Unity 5.6 e, secondo Qualcomm consente di aumentare del 35% la velocità nel rendering delle immagini.

Autonomia migliorata e Quick Chargr 4+

Altre caratteristiche includono una migliore efficienza energetica per una maggiore durata della batteria. Qualcomm dichiara che il chipset 710 consente di ridurre fino al 40% in meno il consumo di energia durante la visualizzazione di video HDR 4K e giochi mobile. Allo stesso tempo, il nuovo chipset offre una riduzione del 20% del consumo di energia durante lo streaming video, almeno rispetto al chipset Snapdragon 660.

Snapdragon 710, la nuova piattaforma mobile per l’intelligenza artificiale

La presenza della tecnologia Quick Charge 4+ di Qualcomm significa che gli utenti possono aspettarsi il 50% della carica della batteria con soli 15 minuti di ricarica. La presenza di un modem LTE Snapdragon X15 apre le porte a velocità di download fino a 800 Mbps, Bluetooth 5 e Broadcast Audio e TrueWireless Stereo Plus.

La piattaforma mobile Qualcomm Snapdragon 710 è ora disponibile e dovrebbe iniziare a comparire nei negli smartphone nel secondo trimestre del 2018.

Snapdragon 710, la nuova piattaforma mobile per l’intelligenza artificiale

Author: Danilo Loda


 

 

 

 

 

Pin It on Pinterest