Featured home Home cinema Notizie

Marantz: i due nuovi ricevitori AV slimline integrano Alexa

marantz

Si chiamano NR1609 e NR1509 e sono i due nuovi ricevitori AV slimline di Marantz che puntano tutto su dimensioni compatte, connettività HEOS e integrazione di Alexa per i controlli vocali.

Marantz ha presentato (almeno per il mercato USA) due nuovi ricevitori AV slimline. Si tratta del NR1609 e del NR1509, che dovrebbero sostituire gli attuali modelli NR1608 e NR1508 venduti al momento a 699 e 549 euro. Il termine slimline non si riferisce alla larghezza ma all’altezza, che è esattamente la metà rispetto a quella dei ricevitori AV standard e più vicina a quella dei lettori CD e degli ampli stereo del produttore nipponico.

Marantz: i due nuovi ricevitori AV slimline integrano Alexa
Marantz NR1609

Il Marantz NR1609 ha le specifiche più interessanti, grazie ai 7.2 canali e al supporto per Dolby Atmos e DTS: X. Ciò significa che supporterà l’impostazione di un setup a 5.2.2 canali (con l’ultimo .2 che rappresenta naturalmente i due canali “in altezza”). C’è anche il supporto per la tecnologia di post-elaborazione DTS Virtual: X, che mira a creare virtualmente l’effetto di un set surround 7.1.4 partendo da una configurazione standard a 5.1 o 7.1 canali.

Marantz: i due nuovi ricevitori AV slimline integrano Alexa

 

La potenza dichiarata da Marantz per l’NR1609 è di 50W per canale su 8 ohm (70W su 6 ohm) e gli ingressi HDMI sono ben otto (incluso uno sul pannello frontale); tutti supportano HDCP 2.2 e BT.2020 e consentono il pass-through di segnali in 4K HDR 10, Dolby Vision e Hybrid Log-Gamma (HLG). Non manca naturalmente il supporto alla piattaforma multi-room wireless HEOS, che consente di accedere ai file di rete e ai servizi di streaming, come Spotify, Tidal, Deezer e TuneIn tramite l’app HEOS.

Il supporto hi-res comprende FLAC e WAV a 24 bit/192 kHz e DSD a 2,8 MHz e 5,6 MHz e sono presenti all’appello anche Bluetooth e AirPlay. Grazie all’integrazione di Alexa, la riproduzione del Marantz NR1609 può essere controllata tramite la piattaforma HEOS, consentendo agli utenti di riprodurre o mettere in pausa la musica, regolare il volume e selezionare gli ingressi tramite comandi vocali. L’NR1609 dispone anche di un ingresso phono per il collegamento di un giradischi.

Marantz: i due nuovi ricevitori AV slimline integrano Alexa

Il fratello minore NR1509 è identico a livello di potenza, opzioni di streaming e ingresso phono, ma si spinge fino a 5.2 canali, ha sei ingressi HDMI e non supporta Dolby Atmos o DTS: X, limitandosi invece al Dolby TrueHD e al DTS-HD Master Audio. Per ora entrambi i nuovi modelli sono apparsi solo sul sito americano di Marantz rispettivamente a 749 e 549 dollari. Ci aspettiamo di avere maggiori dettagli sui prezzi e la disponibilità dalle nostre parti nel corso della conferenza che Denon e Marantz terranno il mese prossimo.

© 2020, MBEditore, riproduzione riservata.


 

 

 

 

 

Pin It on Pinterest