Featured home Notizie TV

Philips: la gamma di TV OLED 4K si aggiorna con due nuovi modelli

philips

Fra circa un mese Philips rinnoverà la gamma di Smart TV 4K con gli OLED 854 e 804. Ecco caratteristiche e prezzi.

Philips non intende affatto mollare la presa sul fronte OLED e continua a sfidare LG con due nuovi modelli: l’804 e l’854. Chiariamo subito che le differenze fra questi due modelli saranno puramente estetiche. L’854 avrà una cornice cromata e uno stand orientabile a forma di T, mentre l’804 avrà anch’esso una cornice cromata, ma il supporto sarà formato da due piedini metallici molto sottili. Rimanendo sul fronte estetico, entrambi i modelli saranno dotati del sistema di illuminazione Ambilight su tre lati (destro, sinistro e superiore). Tramite questa funzione i TV saranno in grado di illuminare la parete con colori che riprendono quelli visualizzati su schermo, in modo da farci entrare maggiormente nel vivo dell’azione.

Per tutto il resto, invece, entrambi i modelli saranno esattamente uguali. Condivideranno infatti le stesse caratteristiche tecniche e le stesse funzionalità, essendo dotati del medesimo pannello (OLED 4K di LG Display con picchi di luminosità fino a 1000 Nit) e dello stesso processore. È proprio sfruttando questa elevata luminosità (almeno per un OLED) che Philips è stata in grado di rendere compatibili i suoi TV con i più importanti standard HDR, ovvero HDR10, HDR10+ e HLG. A questi tre si aggiunge anche il supporto alla tecnologia Dolby Vision.

Philips: la gamma di TV OLED 4K si aggiorna con due nuovi modelli

Come se non bastasse, è anche presente una rinnovata versione della tecnologia Perfect Natural Reality, che permette di convertire le immagini SDR in immagini HDR riuscendo ad ottenere ottimi risultati. I nuovi modelli saranno alimentati dal nuovo processore P5 di terza generazione, che a detta di Philips sarà più veloce del 20% rispetto alla versione precedente.

Per quanto riguarda l’audio, grazie anche ad una partnership con Abbey Road Studios, Philips è stata in grado di includere un sistema di riproduzione Dolby Atmos 2.1 da 50W. Questo dovrebbe ridurre al minimo la necessità di acquistare una soundbar esterna per poter godere di una buona qualità audio. Entrambi i modelli saranno inoltre basati sul sistema operativo Android TV in versione 9.0, con supporto all’assistente vocale Google Assistant e ad Alexa (abbinando però alla TV uno speaker della serie Echo).

L’OLED 804 arriverà in due diversi tagli, uno da 55” e uno da 65” e i prezzi saranno rispettivamente 2199 e 3299 euro. L’OLED 854 arriverà anch’esso nei due tagli da 55” e da 65” ma con prezzi leggermente superiori, rispettivamente 2299 e 3399 euro. Entrambe le serie dovrebbero sbarcare sul mercato durante il prossimo mese di agosto.

Philips: la gamma di TV OLED 4K si aggiorna con due nuovi modelli

Author: Luca Corsetti


 

 

 

 

 

Pin It on Pinterest