JBL LINK AUDIOCONNESSO
AF Gaming AF Gaming slider Console Featured home News

Nintendo Switch Lite è ufficiale: arriverà a settembre in tre colorazioni

Switch Lite

La nuova console Switch Lite di Nintendo si concentra fortemente sulla portabilità e arriverà il 20 settembre in tutto il mondo.

La notizia era attesa da molto tempo, ma solo oggi Nintendo l’ha resa ufficiale senza alcun preavviso tramite un video sul suo canale YouTube ufficiale che vi riportiamo qui sotto. Switch Lite è una console del tutto portatile, spariscono dunque sia la possibilità di collegarla al televisore di casa che quella di rimuovere i Joy-Con, ora integrati nel corpo della console stessa.

Nintendo Switch Lite è ufficiale: arriverà a settembre in tre colorazioni

Per quanto riguarda il mercato americano, Switch Lite costerà 199 dollari, esattamente 100 dollari in meno rispetto a Nintendo Switch. È lecito dunque aspettarsi un prezzo di 229 euro per il mercato italiano, a fronte dei 329 euro della sorella maggiore. Ma quali sono esattamente le differenze fra le due console?

Come detto in precedenza, con il materiale incluso nella confezione, Switch Lite supporterà solamente la modalità di gioco portatile; dunque niente collegamento al TV e niente modalità da tavolo (motivo per il quale su Switch Lite non è presente il tanto criticato Kickstand). Bisognerà dunque fare attenzione ai giochi che supportano questa modalità prima di effettuare un acquisto.

Nintendo Switch Lite è ufficiale: arriverà a settembre in tre colorazioni

Potremo riconoscere i titoli compatibili grazie ad un’icona che sarà mostrata sia sul retro della convenzione fisica, sia nella pagina del gioco sul Nintendo eShop. Tutto ciò però non esclude la possibilità di collegare dei Joy-Con esterni alla nuova console; questo renderà possibile giocare a titoli come 1-2 Switch e Super Mario Party. Rispetto a Nintendo Switch, inoltre, la nuova console non disporrà della funzione di vibrazione Rumble HD, né tantomeno delle telecamere IR di movimento presenti sui Joy-Con originali.

Per favorire la portabilità, le dimensioni sono state ridotte rispetto alla sorella maggiore. Switch Lite è dotata infatti di uno schermo LCD da 5,5 pollici con risoluzione 1280×720, mentre quello di Nintendo Switch originale aveva la stessa risoluzione ma era grande 6,2 pollici. Anche il peso è calato, passando dai 398 grammi di Switch (con Joy-Con collegati) ai 275 grammi della nuova console. Infine la batteria dovrebbe essere leggermente migliore, con durata di oltre sei ore con una carica a seconda dell’utilizzo. Nintendo ha messo a confronto le due console sulla durata della batteria giocando a The Legend of Zelda, Breath of the Wild: i risultati mostrano una durata di circa tre ore su Switch e di circa quattro ore su Switch Lite.

Nintendo Switch Lite è ufficiale: arriverà a settembre in tre colorazioni

Il prezzo di Switch Lite, presumibilmente inferiore di 100 euro rispetto a quello di Switch, darà sicuramente vita a molti dubbi e dibattiti. È oggettivo il fatto che per poter usufruire di tutti i titoli disponibili saremo obbligati a comprare dei Joy-Con esterni al prezzo di circa 80 euro, cosa che ridurrebbe virtualmente la differenza di prezzo fra le due sorelle a soli 20 euro.

Scavando più in profondità, però, diventa chiaro che l’obiettivo di Nintendo con Switch Lite sia quello di attirare coloro esclusivamente interessati ad un utilizzo portatile della console, ovvero coloro non interessati alle tipologie di giochi che necessitano di accessori esterni per essere utilizzati. Sotto questo punto di vista, dunque, un peso minore, una maggior durata della batteria e un prezzo più contenuto non possono che essere grandi punti a favore per Switch Lite.

Nintendo Switch Lite è ufficiale: arriverà a settembre in tre colorazioni

È altrettanto oggettivo, però, che l’aspetto “portatile” della console si rifletta anche nella mancanza della possibilità di giocare in multiplayer locale con i propri amici (senza considerare ovviamente la possibilità di collegare i Joy-Con esterni). È vero, rimane la possibilità di giocare online ma onestamente questo rende Switch Lite più vicina alla famiglia di Nintendo 3DS piuttosto che a quella di Switch e di Wii.

Switch Lite sarà disponibile all’acquisto a partire dal 20 settembre e arriverà in tre colorazioni: giallo, grigio e turchese. Inoltre, a partire dall’8 novembre, sarà disponibile l’edizione speciale Zacian & Zamazenta dedicata ai Pokemon leggendari di Pokemon Spada e Pokemon Scudo, titoli in uscita proprio l’8 novembre. Questa versione sarà di colore grigio chiaro, con raffigurazioni dei due Pokemon nella parte posteriore e tasti di colore ciano e magenta.

Nintendo Switch Lite è ufficiale: arriverà a settembre in tre colorazioni

Author: Luca Corsetti


 

 

 

 

 

Pin It on Pinterest