Featured home Mobile Notizie

Motorola RAZR potrebbe tornare con schermo pieghevole

motorola RAZR home

Il mitico Motorola RAZR potrebbe avere nuova vita ma con uno schermo pieghevole. Il tutto è rivelato in un brevetto depositato

Motorola ha subito numerosi cambiamenti e ha anche cambiato numerosi proprietari, ma nel corso della sua storia, forse un solo telefono è rimasto un’icona e un esempio dei suoi giorni di gloria: il Motorola RAZR. Perfino Motorola era consapevole di ciò al punto che tentò di cavalcare quella nostalgia proponendo una versione molto sottile che però non riscosse il successo sperato. Ma Motorola non sembra aver rinunciato al sogno di resuscitare il modello tanto amato e, almeno sulla base di un nuovo brevetto, potrebbe introdurre una nuova versione più al passo con i tempi, o meglio con quello che dovrebbe offrire il futuro nel mercato degli smartphone.

Motorola RAZR potrebbe tornare con schermo pieghevole

Primo telefono pieghevole

Alcuni produttori si stanno affannando per rivendicare di essere i primi ad avere uno “smartphone pieghevole”. Samsung e Huawei, al momento, sono i più impegnati in questa gara, mentre altri produttori si stanno prendendo il loro tempo. Tuttavia, stanno preparando e accumulando brevetti per essere pronti, anche a livello legale, di presentare un nuovo smartphone con schermo pieghevole. Fortunatamente, questi brevetti sono soggetti a controllo pubblico, dandoci un’idea di ciò che potrebbero avere in mente.

Motorola RAZR 2.0

Non è sicuro che Motorola affiancherà il nome RAZR, al nuovo progetto, ma se decidesse di farlo potremmo presto vedere il nuovo Motorola RAZR 2.0 (tecnicamente ormai anche 3.0 o 4.0 ). Abbiamo visto un grande numero di brevetti di smartphone pieghevoli, ma, certamente, questo proposto da Motorola è alquanto strano, anche se non del tutto in senso positivo. Presenta un design a conchiglia con un unico schermo che si piega nel mezzo. Tuttavia, esistono dei veri e propri cardini tipo quelli che si trovano nei laptop che collegano le due metà in unico pezzo intero, anche se il display sembra ricoprire per intero la parte frontale.

Motorola RAZR potrebbe tornare con schermo pieghevole

Cerniera per piegare lo schermo

La cerniera potrebbe risolvere uno dei problemi di progettazione e ingegnerizzazione con gli schermi che si piegano come un libro. Non possono piegarsi totalmente in piano e quindi sarà necessario dello spazio aperto per farlo piegare. Questo brevetto portato alla luce da Mobielkopen suggerisce tutto questo, e come si vede ci sarà “un buco” a un’estremità del dispositivo una volta piegato. Un concept video mostra come potrebbe essere il Motorola RAZR che qui viene chiamato “V4”.

Motorola RAZR potrebbe tornare con schermo pieghevole

Dal brevetto al prodotto finale il passo non è breve

Naturalmente, questi sono solo brevetti e solo una minima parte di questi viene mai utilizzata nei prodotti reali. Tuttavia, la casa madre di Motorola, ovvero Lenovo, è stata una delle prime a produrre un effettivo tablet pieghevole funzionante, che potrebbe essere il primo passo per rendere reale un Motorola RAZR con schermo pieghevole, come vedremo, prima o poi, da Samsung o Huawei.

Motorola RAZR potrebbe tornare con schermo pieghevole

Author: Danilo Loda


 

 

 

 

 

Pin It on Pinterest