UNIVERSALGRANDE CINEMA 4K
Featured home Mobile Notizie

Meizu Note 9: fascia media ma grande fotocamera

meizu-note-9

Meizu Note 9 abbina un SoC di fascia media con una fotocamera da ben 48 megapixel. Il design ha cornici sottili e i prezzi sono abbordabili.

Il tentativo di Meizu di vendere anche l’idea di uno smartphone senza pulsanti potrebbe essere ormai considerato come un flop totale, ma questo non intaccherà la missione degli OEM cinesi di far piovere smartphone insoliti sul mercato. L’ultima idea dei produttori cinesi è quella di inserire un grande sensore fotografico, che di solito si trova solo nei modelli premium, e abbinarlo ad altri componenti di fascia media per offrire smartphone comunque non troppo costosi ma che potrebbero attirare per il comparto fotografico. Un esempio è il nuovo Meizu Note 9

Rispetto a Meizu Zero ormai caduto nel dimenticatoio, o anche al doppio schermo del Meizu Pro 7, il Meizu Note 9 è un modello più “normale”. A prima vista si rischia di scambiarlo con l’ammiraglia di fine 2018 di Samsung, ovvero il Galaxy Note 9 visto il design molto simile e il nome che lo richiama senza mezzi termini. Un’occhiata più attenta però sarà in grado di togliere ogni dubbio.

Meizu Note 9: fascia media ma grande fotocamera

Sensore fotografico da top di gamma

La versione di Meizu ha cornici molto sottili ma ha ancora un piccolo notch waterdrop che ospita una fotocamera frontale da 20 megapixel. Sul retro, vengono proposte solo due fotocamere, ma una è un enorme sensore da 48 megapixel, per la precisione una delle fotocamere ISOCELL prodotte da Samsung. Questa è assistita da un sensore da 5 megapixel per la profondità dell’immagine e altri applicazioni.

SoC di fascia media

Può sembrare quasi un modello premium, ma è all’interno che si trovano i componenti che hanno permesso a Meizu di contenere il prezzo. Si parte dal SoC Qualcomm Snapdragon 675, processore molto recente ma che non è un 855. Lo schermo da 6,2 pollici arriva fino alla risoluzione FHD+. Molto generosa la batteria da 4.000 mAh. Tutto ciò è coordinato da Flyme 7.2, che non esattamente uno delle più popolari ROM cinesi. Almeno, questa volta, si basa su Android 9 Pie.

Meizu Note 9: fascia media ma grande fotocamera

Prezzi

Meizu Note 9 sarà proposto in diverse configurazioni: si parte da 4 GB di RAM e 64 GB di memoria al minimo per 1398 RMB che al cambio attuale corrispondono a 186 euro. Stranamente, Meizu offre un modello con 4 GB di RAM e 128 GB di storage o 6 GB di RAM con 64 GB di storage, entrambi per 1.598 RMB circa 215 euro. I colori disponibili saranno 3: bianco, nero e blu.

Meizu Note 9: fascia media ma grande fotocamera

Author: Danilo Loda


 

 

 

 

 

Pin It on Pinterest