UNIVERSALGRANDE CINEMA 4K
Entertainment Featured home Guida 4K/BD/DVD Guida 4K/BD/DVD/UHD

Loving Vincent [BD]

Loving Vincent [BD]

Oltre sessantamila dipinti su tela prendono vita in Loving Vincent, primo film di animazione nel suo genere che ripercorre gli ultimi giorni di vita del maestro olandese. Distribuzione Universal Pictures

Loving Vincent segue il viaggio di Armand Roulin (Douglas Booth) dopo che il padre Joseph (Chris O’Dowd) gli ha passato una lettera scritta da Vincent van Gogh (Robert Gulaczyk) indirizzata al fratello Théodore (Cezary Lukaszewicz), chiedendogli di consegnarla a mano dopo che la missiva è tornata al mittente.

Loving Vincent [BD]

È il 1891 ed è ormai trascorso un anno dalla tragica scomparsa del pittore olandese, contro voglia Armand sale su un treno alla volta di Parigi dove lo attende un’altra drammatica notizia. Lo scritto non può più venire consegnato a Théo, mancato a distanza di sei mesi da Vincent e così il giovane decide di raggiungere il paese di Auvers-sur-Oise, dove van Gogh aveva trascorso il suo ultimo periodo di vita.

L’incontro con la locandiera dove alloggiava, i colloqui con coloro che lo avevano conosciuto e frequentato ma soprattutto con chi gli prestò soccorso nelle ultime disperate ore di agonia dopo il tentato suicidio spingono Armand a tessere gli elementi di quello che appare sempre più concretamente come un diverso fatto di sangue.

Loving Vincent [BD]

Diretto dai filmmaker Dorota Kobiela e Hugh Welchman, Loving Vincent è prima d’ogni cosa un atto d’amore nei confronti di un gigante capace di influenzare così profondamente la pittura del ventesimo secolo, un’esistenza spezzata a soli 37 anni, dopo avere realizzato 800 dipinti di cui solo 1 fu venduto quando ancora in vita, opere battute all’asta a cifre mostruosamente iperboliche.

In particolare la Kobiela, studiosa a sua volta appassionata nel medesimo ambito, ne ha ripercorso la biografia attraverso le tante lettere. Perché nel corso del tempo van Gogh ha intrattenuto una lunga relazione epistolare col fratello Théo, di cui si fidava ciecamente e a cui era arrivato a scrivere ogni giorno.

Loving Vincent [BD]

Attraverso il percorso di Armand Roulin Loving Vincent tratteggia il complesso profilo psicologico del maestro, la difficoltà a relazionarsi col prossimo, le pesanti angherie subite da troppa gente che lo aveva liquidato come insano di mente e messo al bando, in uno stato di inquieta e sofferta solitudine che si allontanava unicamente dipingendo.

Quelli che inizialmente appaiono come semplici incontri stimolando la memoria dell’interlocutore mutano in vera e propria indagine da parte di Armand. Alla costante ricerca di conferme e smentite giunge al confronto diretto col dottor Gachet, appassionato di pittura e medico psichiatra del posto che ebbe in cura van Gogh, tra coloro che più d’ogni altro ebbe a che fare con lui anche il giorno della tragedia e fu tra i pochi presenti al funerale.

Loving Vincent [BD]

Con la collaborazione del poeta e pittore polacco Jacek Dehnel, la Kobiela e Welchman hanno intessuto gli elementi di una sceneggiatura relativamente brillante, intrigante sotto il profilo biografico ma soprattutto travolgente per l’aspetto umano e artistico restituiti da un film assolutamente unico nel suo genere. Unico a partire dalla ricerca del budget per una produzione indipendente attraverso il crowdfunding sul sito Kickstarter.com.

Un totale di 5,5 milioni di dollari, coinvolti 125 pittori da oltre 20 Paesi e una manodopera di circa 5000 partecipanti chiamati a mettere insieme 65.000(!) dipinti ampiamente ispirati alle tele e allo stile di van Gogh, mutati poi nei frame del film. Un cast di attori è stato selezionato per acquisire forme e movenze dei relativi personaggi e certo non ultimo va il plauso al cartello italiano di doppiatori che ha donato anima al racconto rendendolo ancor più coinvolgente.

Loving Vincent [BD]

Un lavoro immane che ha fatto letteralmente prendere vita alle opere in seno a un’animazione che chiede alcuni istanti di indulgenza per acclimatarsi al meglio all’interno di ‘quadri in movimento’, che necessita concentrazione per viverla a pieno senza risentire di una certa ‘pesantezza’ indotta dalle composizioni stesse. Premio del pubblico al Festival dell’animazione di Annecy 2017.

Al di là dell’incredibile odissea artistica vissuta dai creatori è davvero difficile rimanere indifferenti di fronte a una narrazione intensa e struggente, tra suggestioni di colori e un velo di malinconia che cresce sino alle battute finali che precedono i titoli di coda, accompagnati dalla voce di Lianne La Havas sulle note di Starry, Starry Night che Don McLean dedicò a Vincent van Gogh nel 1971.

Loving Vincent [BD]

A riconferma dell’interesse del pubblico nei confronti di mirabili opere di valore come questa ci fu una grande affluenza presso le 283 sale italiane che lo hanno avuto in programmazione nel corso di soli 3 giorni: il 50% di coloro che andarono al cinema in tale lasso di tempo, pari a circa 130.000 spettatori, hanno visto proprio Loving Vincent.

VIDEO

Realizzato interamente in digitale, i dipinti sono stati scansionati a una risoluzione nativa di 6K mentre gli attori sono stati ripresi tramite telecamera Thomson VIPER 2K per giungere al Digital Intermediate 4K impiegato nell’encoding. BD-50, formato originale 1.37:1 (1920 x 1080/24p), codifica AVC/MPEG-4.

Loving Vincent [BD]

Frame solidi e ricchezza di dettaglio anche in secondo piano per una visione che rende giustizia all’immenso lavoro produttivo, colori sgargianti, saturazione, ottimi anche i neri. Di pari livello le sequenze in bianco e nero per i flashback con ottima scala di grigi. Considerando il master di partenza e il valore artistico/biografico è stata più che mai un’occasione mancata la scelta (per ora) di non distribuire la versione UHD.

Alquanto bistrattata l’opera negli Stati Uniti con una pubblicazione su BD-25 che ha ulteriormente aumentato la compressione (media di 13 Mbit/sec) dove in alcuni passaggi affiora macro blocking. Tutto un altro risultato tecnico il nostro Blu-ray doppio strato (media di 36 Mbit/sec) che non teme schermi di grandi dimensioni.

Loving Vincent [BD]

AUDIO

Doppia traccia DTS-HD Master Audio 5.1 canali italiano e inglese. Sono entrambe efficaci e restituiscono un’ottima scena sonora, con parlato brillante, alcuni effetti dai canali posteriori nelle sequenze all’aperto o durante i temporali, notevole l’accompagnamento musicale. Da ascoltare anche l’inglese per scoprire il diverso mood del racconto. Peccato per la scelta di non girare il film in francese, avrebbe avuto una marcia in più.

Loving Vincent [BD]

EXTRA

17 minuti di speciale rivolto agli investitori Kickstarter, 23 minuti di making of con immagini della realizzazione delle sequenze dal vivo e dei dipinti. 6 minuti sulle tecniche di animazione, 21 minuti con approfondimenti a cura dei creatori a partire dalla genesi dell’opera, 13 minuti di focus in compagnia dell’attore Douglas Booth. Sottotitoli in italiano ovunque. Incluse 5 cartoline da collezione con opere del maestro.

All’estero sono presenti altri extra interessanti quanto brevi tra cui la dimostrazione di come 3 dipinti di van Gogh siano stati integrati in un’unica sequenza.

Nota per i collezionisti: andando a pubblicare la recensione abbiamo scoperto che la versione Blu-ray digipack di Loving Vincent è al momento esaurita (diversamente recuperabile a prezzi maggiorati) mentre è ancora disponibile la speculare DVD e la versione standard Blu-ray in amaray (senza cartoline).

Loving Vincent [BD]

 

TESTATO CON: Tv Hisense 4K H49M3000, Sony KD55XE9305, UHD player Samsung UBD-K8500

Blu-ray disponibile su dvd-store.it

Loving Vincent [BD]
8 Recensione
Pro
Opera unica nel suo genere
Edizione Blu-ray da collezione
Qualità video
Qualità audio
Contro
Extra buoni ma all'estero c'è altro
Riepilogo
Prodotto e distribuito da: Universal Pictures
Durata: 94'
Anno di produzione: 2017
Genere: Biografico/Animazione
Regia: Dorota Kobiela e Hugh Welchman
Interpreti: Robert Gulaczkyk, Douglas Booth, Eleanor Tomlinson, Jerome Flynn, Saoirse Ronan, Chris O'Dowd, John Sessions, Aidan Turner, Helen McCrory, Bill Thomas, Martin Herdman, Piotr Pamula, Cezary Lukaszewicz, James Greene
------
Supporto: BD 50
Aspect Ratio: 1.37:1
Codifica Video: 1080p MPEG-4 AVC
Audio: italiano, inglese DTS-HD Master Audio 5.1
Sottotitoli: italiano nu
Qualità artistica
Video
Audio italiano
Audio originale
Extra
Il giudizio di AF
Loving Vincent [BD]

Author: Claudio Pofi


 

 

 

 

 

Pin It on Pinterest