JBL LINK AUDIOCONNESSO
Featured home Mobile Notizie

Huawei sta lavorando su uno smartphone simile al Samsung Galaxy A80

Huawei sta lavorando su uno smartphone simile al Samsung Galaxy A80

Huawei ha depositato un brevetto per l’integrazione di una fotocamera rotante che può essere utilizzata sia come principale sia per  scattare selfie

Da qualche giorno è arrivato in Europa (ma la momento non Italia) Huawei P Smart Pro, uno smartphone di fascia media che ha la particolarità di offrire una fotocamera selfie pop-up. Ma questo sembra solo il primo passo verso un nuovo design per l’array della fotocamera, visto che il produttore cinese, come svelato da un recente rapporto, è pronto per un ulteriore passo avanti. Infatti Huawei sta lavorando non a uno, non a due, ma a tre smartphone con fotocamera rotante dotata anche di flash.

Huawei sta lavorando su uno smartphone simile al Samsung Galaxy A80

Smartphone Huawei con fotocamera rotante a 180 gradi

Huawei Technologies ha depositato un brevetto di design in Cina il 9 gennaio 2019. Tale brevetto è stato approvato lo scorso 17 dicembre 2019 e pubblicato nel WIPO Global Design Database. Il documento prevede anche 12 immagini di brevetto, che mostrano uno smartphone a schermo intero con una tripla fotocamera.

Con il Galaxy A80, Samsung è stato il primo produttore di smartphone a integrare una fotocamera con tre sensori ruotanti. Tuttavia, il sistema Samsung è un po’ più ingegnoso, perché, come noto, la fotocamera gira attorno al suo asse all’interno dell’alloggiamento. Se confrontiamo questo smartphone Samsung Galaxy con il design che Huawei ha brevettato, il produttore cinese sembra optare per una soluzione più economica. Il sistema non ruota sul suo asse ma si piega dalla parte posteriore a quella anteriore. Quindi è una fotocamera (sempre con tre sensori) rotante a 180 gradi.

Huawei sta lavorando su uno smartphone simile al Samsung Galaxy A80

Il risultato è comunque lo stesso: il dispositivo è dotato, come detto, di tre sensori che possono essere utilizzati come fotocamera selfie e come fotocamera principale. Oltre alla tripla fotocamera, Huawei, come il modello Samsung, ha anche installato un flash. Dalle immagini dei brevetti, si può concludere che si tratta di un sistema di telecamere abbastanza spesso che sporge in relazione all’alloggiamento. I tre sensori integrati non sono ancora stati svelati, e per questo Huawei ha tutto il tempo per decidere quali utilizzare, e si può presumere che saranno migliori di quelli offerti dal Samsung Galaxy A80.

Huawei sta lavorando su uno smartphone simile al Samsung Galaxy A80
Samsung Galaxy A80

Se implementato correttamente, un tale sistema presenta numerosi vantaggi rispetto alla fotocamera pop-up che può essere trovato in dispositivi come P Smart Pro o l’Honor 9X. Questo smartphone Huawei/Honor ha anch’esso tre fotocamere nella parte posteriore, ma è disponibile solo una fotocamera selfie. Lavorando con una fotocamera rotante a 180 gradi, è possibile ridurre il numero totale di telecamere, da 4 a 3, mentre l’utente può comunque realizzare selfie di qualità migliore.

Smartphone Huawei e Honor: la fotocamera rotante non è una novità

È del tutto possibile che questo progetto venga applicato per la prima volta dalla controllata Honor, come spesso capitato quando il produttore cinese ha introdotto qualche novità a livello di design. Infatti è noto come Honor 9X può essere paragonato al P Smart Pro recentemente introdotto: entrambi gli smartphone hanno una singola fotocamera a scomparsa e una tripla fotocamera sul retro, e sono praticamente uguali sotto molti aspetti, non ultimo la dotazione hardware che include lo stesso SoC, ovvero il Kirin 710F.

La fotocamera rotante non è comunque una novità per Huawei/Honor. Nel 2015, è stato introdotto uno smartphone con brand Honor con una fotocamera rotante chiamato 7i e disponibile solo per il mercato cinese. Questo specifico design riguardava però una singola fotocamera. Lo stesso modello, ma chiamato Huawei ShotX è stato presentato sei mesi dopo per il mercato europeo (Italia compresa).

Huawei sta lavorando su uno smartphone simile al Samsung Galaxy A80

Ora, quattro anni dopo, Huawei/Honor ha la tecnologia necessaria per utilizzare una fotocamera tripla a rotazione in uno smartphone. Anche se dobbiamo aspettarci che questo nuovo smartphone arrivi presto sul mercato, al momento non ci sono date certe su una possibile data lancio.

Huawei sta lavorando su uno smartphone simile al Samsung Galaxy A80

Author: Danilo Loda


 

 

 

 

 

Pin It on Pinterest