UNIVERSALGRANDE CINEMA 4K
Featured home Mobile Notizie

Honor 9X e 9X Pro ufficiali con camera pop-up

Honor 9X e 9X Pro ufficiali con camera pop-up

Honor 9X e 9X Pro debuttano sul mercato cinese e sono i primi modelli del marchio ad offrire una fotocamera pop-up. Probabile lancio anche in Italia

Rispetto alle loro controparti più in voga e che si dividono il mercato degli smartphone (Samsung e Apple su tutti), i produttori di smartphone cinesi sono da sempre più audaci e meno avversi al rischio nell’adottare design e funzionalità non convenzionali. Huawei è comunque l’eccezione che conferma la regola. Fortunatamente, l’azienda consente al suo marchio secondario Honor di colmare questa esigenza percepita sul mercato con modelli più moderni come il famoso Honor Magic 2 e, ora, Honor 9X e 9X Pro, i suoi primi di smartphone ad adottare una fotocamera pop-up.

Fotocamera pop-up in ritardo

Utilizzato per la prima volta da artisti del calibro di Vivo e OPPO, il design della fotocamera popup ha iniziato a farsi strada anche in altri produttori. Honor e Xiaomi, tuttavia, hanno optato per un design “slider”, ma ora il sub-brand di Huawei sta provando a proporre modelli con fotocamere popup. Proprio come il suo precursore Magic 2, l’obiettivo di Honor 9X e Honor 9X Pro è quello di offrire una parte frontale dello smartphone a tutto schermo senza la necessità di inserire notch o fori. Nello specifico mettono sul piatto un display IPS LCD da 6,59 pollici con risoluzione Full-HD+.

Honor 9X e 9X Pro ufficiali con camera pop-up

Rispetto agli altri smartphone con quel design, che sfoggiano la bellezza senza soluzione di continuità del frontale, Honor 9X vanta anche un design accattivante sul retro con un gradiente 3D a forma di X che richiama chiaramente il modello. Non è tutto però, dato che la fotocamera pop-up vanta un sensore da 16 megapixel. La batteria integrata è una versione da 4.000 mAh, mentre non manca anche un jack da 3,5 mm per le cuffie.

Kirin 810 confermato

Entrambi i modelli funzionano con il processore Kirin 810 di fascia media. Honor 9X ottiene 4 o 6 GB di RAM mentre 9X Pro ne offre ben 8 GB. Questa però non l’unica differenza tra i due modelli. Entrambi sfoggiano una potente fotocamera da 48 megapixel assistita da un sensore di profondità da 2 megapixel, ma il modello Pro aggiunge una fotocamera grandangolare da 8 megapixel.

Honor 9X e 9X Pro ufficiali con camera pop-up

Prezzi e disponibilità

Honor 9X e Honor 9X Pro saranno disponibili in Cina con prezzi rispettivamente da 1.399 yuan (circa 182 euro) per la versione con 4 GB di RAM e 64 GB di spazio archiviazione del modello base fino ad arrivare a 2.399 yuan (circa 312 euro). Ciò che rende la serie Honor 9X diversa da alcuni suoi predecessori è che quasi sicuramente sarà proposta a livello internazionale (e quindi anche in Italia) anche se Honor è ancora timida nel rivelare questi dettagli.

© 2020, MBEditore, riproduzione riservata.


 

 

 

 

 

Pin It on Pinterest