KOCH MEDIA Grosso Guaio a China Town AF DIGITALE
Entertainment Featured home Guida 4K/BD/DVD Guida 4K/BD/DVD - Pofi

Death Race Anarchia [BD]

Death Race Anarchia [BD]

Quarto film del franchise Death Race ed ennesima corsa della morte per un immenso complesso carcerario dove vige l’anarchia. Blu-ray Universal Pictures

In Death Race Anarchia una gigantesca prigione rinchiude oltre quattrocentomila dei peggiori criminali. Nota come Sprawl, al suo interno ci sono solo i galeotti, circondati da un alto muro di cinta presidiato e impossibile da valicare.

Death Race Anarchia [BD]

Diverse comunità sono sorte all’interno dello Sprawl dove circolano armi da fuoco, esplosivi, carburante, veicoli di varia stazza e dimensione, territorio barbaro e senza legge che conta migliaia di morti all’anno dove esiste un solo capo, colui che esce vincitore dal Death Race.

Veicoli blindati e armati, guidati da pazzi furiosi si misurano per un lungo percorso all’interno dello Sprawl, dove a tagliare il traguardo per primo è sempre Frankenstein, idolatrato dai prigionieri, odiato dall’amministrazione del carcere che non vede di buon occhio il suo crescente potere.

Death Race Anarchia [BD]

Dopo un primo fallito attentato alla sua persona da parte di uno SWAT team, viene decisa l’infiltrazione nello Sprawl dell’ex militare Connor Gibson (Zach McGowan), con l’incarico di partecipare al Death Race per eliminare Frankenstein una volta per tutte.

Death Race Anarchia è il quarto installment di un franchise relativamente ricco (l’incipit legato all’omonima pellicola firmata da Roger Corman negli anni ’70, qui co-prodotto e co-sceneggiato da Paul W.S. Anderson, quello della saga di Resident Evil), che nel primo film vide il coinvolgimento niente meno che di Jason Statham.

Death Race Anarchia [BD]

Il buon successo di pubblico ha portato a ulteriori produzioni, chiamando a se anche altri volti noti della scena hollywoodiana: in questo caso, oltre a Zach McGowan già visto in Dracula Untold e Terminator Salvation, ritroviamo un incanutito Danny Glover (saga di Arma letale) e un gigionissimo Denny Trejo (Heat la sfida, Machete tra i tanti) troppo di contorno.

Con cast (qualche volto noto dai precedenti film), costumi e ambientazioni convincenti, l’impianto narrativo ha ben poco di originale, vanno da se richiami pressoché immediati a iconiche opere del passato come 1997 Fuga da New York piuttosto che la saga di Mad Max (sino all’ultimo Fury Road per il comparto heavy metal musicale), il film riesce comunque a mantenere ciò che promette, 111′ minuti tra violenza, erotismo e velocità. Per evitare di deludere le platee sono state inserite anche delle sequenze di sanguinarie gare in motocross.

Death Race Anarchia [BD]

Che si conosca o meno il pregresso di questo piccolo franchise coatto, scegliendo Death Race Anarchia ci si ritroverà immersi in un futuro distopico dove gli occhi del mondo sono tutti puntati sulla nuova ‘corsa delle bighe’ all’ultimo sangue.

Benché debordante luoghi comuni e cliché si va a scoprire una messa in scena tutto sommato gradevole, dal retrogusto cinema SF italiano anni ’80 (1990 i guerrieri del Bronx giusto per fare un esempio) forse annoiandosi meno di quanto ci si possa immaginare. Vale la pena di una visione.

All’estero è in vendita una versione Blu-ray denominata ‘Unrated & Unhinged‘ di cui non sappiamo se diversa rispetto alla theatrical di 111’ minuti.

Death Race Anarchia [BD]

VIDEO

Dalle immagini dei making of si evince l’impiego di camere digitali RED, possiamo presumere una risoluzione nativa 2K per una produzione mid budget. Aspect ratio 1.78:1 (1920 x 1080/23.97p), codifica AVC/MPEG-4 su BD-50.

La qualità delle immagini è notevole, anche se i neri non raggiungono chissà quale grado di profondità si resta piacevolmente colpiti dal livello di compattezza dei frame. Cinematografia con elementi desaturati, la visione resta ampia e interessante anche nelle sequenze notturne, con un certo risalto degli elementi in secondo piano.

Death Race Anarchia [BD]

AUDIO

DTS 5.1 lossy (754 kbps/24 bit) italiano di resa accettabile, dinamica e una certa spinta sonica sia anteriore che posteriore rendono più interessanti gli irruenti passaggi come atterraggio/decollo di elicotteri e lo scontro a fuoco iniziale tra SWAT e carcerati.

Si va ad aprire ulteriormente il panorama sonoro passando all’originale DTS-HD Master Audio 5.1 canali (24 bit) di pregevole ascolto, ulteriore dettaglio e ricchezza per ogni canale subwoofer incluso.

Death Race Anarchia [BD]

EXTRA

Da ascoltare il commento al film del regista/co-sceneggiatore Don Michael Paul e dell’attore Zach McGowan. 3 featurette di approfondimento sulla lavorazione per un totale di circa 12′ minuti di immagini dietro le quinte, sequenze di stunt, veicoli, esplosioni con interventi di parte di cast e troupe. Sottotitoli in italiano ovunque.

TESTATO CON: Tv Hisense 4K H49M3000, Sony KD55XE9305, UHD player Samsung UBD-K8500

Blu-ray 2K disponibile su dvd-store.it

Death Race Anarchia [BD]
7,5 Recensione
Pro
Accettabile quarto film per Death Race
DTS-HD Master Audio 5.1 inglese
Il commento al film è interessante
Contro
DTS 5.1 italiano relativamente brillante
All'estero edizione Unrated & Unhinged
Riepilogo
Prodotto e distribuito da: Universal Pictures
Durata: 111'
Anno di produzione: 2018
Genere: Action
Regia: Don Michael Paul
Interpreti: Zach McGowan, Frederick Koehler, Christine Marzano, Yennis Cheung, Cassie Clare, Lucy Aarden, Danny Trejo, Danny Glover, Nicholas Aaron
------
Supporto: BD 50
Aspect Ratio: 1.78:1
Codifica Video: 1080p MPEG-4 AVC
Audio: Inglese DTS-HD Master Audio 5.1; italiano, francese, tedesco DTS 5.1
Sottotitoli: italiano, inglese non udenti, francese, tedesco, danese, finlandese, norvegese, svedese, portoghese, arabo, islandese, hindi
Qualità artistica
Video
Audio italiano
Audio originale
Extra
Il giudizio di AF


 

 

 

 

 

Pin It on Pinterest