UNIVERSALGRANDE CINEMA 4K
Entertainment Featured home Guida 4K/BD/DVD Guida 4K/BD/DVD/UHD

Dead Snow Collection [BD]

Dead Snow Collection [BD]

Dalla Norvegia furoreggianti nazi-zombie nel dittico Dead Snow di Tommy Wirkola, tra elementi gore-splatter e la giusta vena ironica in due imperdibili opere per gli amanti dell’horror. Valida edizione Midnight Factory

Nel primo Dead Snow siamo nella Norvegia del nord, dove un gruppo di universitari raggiunge una baita in alta montagna per passare le vacanze pasquali sulla neve. L’idea quella di trascorrere serene giornate a gozzovigliare tra sesso e alcol sino al momento in cui all’interno dell’abitazione non viene ritrovata una cassetta contenente oro e antichi preziosi.

Dead Snow Collection [BD]

Nonostante l’ammonimento di un poco affabile campeggiatore del posto i giovani non badano più di tanto al suo terrificante racconto legato alla Seconda Guerra Mondiale, in cui una guarnigione di soldati del Terzo Reich fu incaricata di compiere una strage di civili. Mentre Vegard (Lasse Valdal), preoccupato del ritardo della fidanzata, si allontana dagli altri per andare a cercarla con una motoslitta il resto dell’allegra combriccola precipita nel panico più totale.

Costretti a barricarsi come possono nella casetta di legno tentano disperatamente di respingere l’assalto di zombie in divisa da soldati nazisti e comandati dal colonnello Herzog (Ørjan Gamst). Numericamente inferiori i sopravvissuti ai primi attacchi riescono a entrare nell’attiguo capanno degli attrezzi armandosi di motosega, martelli e asce nella speranza di rallentare l’orda di morti viventi e consentire a due di loro di raggiungere la stazione di polizia.

Dead Snow Collection [BD]

Dead Snow 2: Red vs Dead riparte esattamente dove si era interrotto il primo film, in cui Martin (Vegar Hoel) ha combattuto sino allo strenuo delle forze ed è riuscito a raggiungere un’auto dandosi alla fuga, realizzando troppo tardi il motivo per cui i nazi-zombie hanno attaccato lui e i suoi amici. Risvegliatosi presso un ospedale locale si ritrova in stato di fermo, ritenuto il killer che ha fatto strage dei compagni mentre la sua versione dei fatti viene interpretata come il delirio di un folle.

Nel frattempo il colonnello Herzog assieme alla fedele compagnia di morti viventi decide di scendere a valle e, dopo aver seminato morte e distruzione presso un museo dedicato alla Seconda Guerra Mondiale, si impossessa di un carro armato e muove verso la locale cittadina per compiere una nuova strage.

Dead Snow Collection [BD]

In seguito alla chiamata di soccorso da parte di Martin un team statunitense anti-zombie arriva nella medesima località preparandosi allo scontro: nuovamente inferiori di numero sono costretti a chiedere aiuto niente meno che all’oltre tomba, in corsa contro il tempo per formare a loro volta un esercito e contrastare l’avanzata dell’orda assassina alla conquista del mondo.

Dopo i primi approcci alla settima arte il giovane norvegese Tommy Wirkola seppe imporsi all’attenzione delle platee, non solo locali, con la realizzazione di Dead Snow nel 2009: regista, sceneggiatore e attore di un riuscito film splatter venato d’ironia e a bassissimo budget. Inedito da noi, proiettò Wirkola verso una prima importante produzione: Hansel & Gretel – Cacciatori di streghe (2013), tornando l’anno successivo al suo primo amore mettendo in scena il sequel di Dead Snow: Red vs Dead.

Dead Snow Collection [BD]

Nonostante il primo film sia inevitabilmente condizionato da una non invidiabile pochezza di mezzi, cast e troupe devono avere fatto i salti mortali per riuscire nell’impresa. Budget che non ha fermato la creatività all’interno di un’avventura graficamente fortissima dove si morde il freno in attesa del prossimo scontro all’ultimo metro d’intestino e una trama davvero minimal senza perdere di grinta sino alle battute finali. Non manca neppure un simpatico omaggio al capolavoro di Mel Brooks, Frankenstein Junior.

Divertimento assicurato per un’opera demenzial-horror accolta positivamente in giro per il mondo, purtroppo snobbata da noi. Nettamente superiore il sequel ritrovando i superstiti del primo film, in particolare l’ottimo Vegar Hoel nel ruolo di Martin, che oltre a combattere con un demoniaco braccio trapiantato si fa carico di mettere insieme la squadraccia di zombie e scatenati nerd americani per affrontare gli accoliti di Herzog. In questo caso gli omaggi sono a ripetizione a Star Wars, compresa la replica di un binocolo visto all’inizio de L’impero colpisce ancora.

Dead Snow Collection [BD]

Ancora più splatter ma soprattutto ancora più comico nei momenti più sanguinolenti in cui ci si ritrova coinvolti in gustose risate come non accadeva dai tempi del memorabile L’alba dei morti dementi – Shaun Of The Dead di Edgar Wright (2004). Artigianato e grande passione che richiamano alla memoria anche l’esordio dietro la cinepresa di Sam Raimi col suo primo, formidabile La casa – Evil Dead: anche allora l’obbiettivo non era la satira sociale di cui sono permeati capolavori del passato come Zombi – Dawn Of The Dead del compianto George A. Romero.

Il baricentro di entrambi i film è il rollercoaster gore per stomaci forti e amanti delle slapstick comedy (come una testa mozzata e calciata in cima a un albero nemmeno fosse un pallone da football) anche se qualcuno ha paventato echi e analogie alla crisi economica globale in cui le persone, in difficoltà a sbarcare il lunario, possono uscirne vincenti facendo quadrato.

Dead Snow Collection [BD]

Riuscite sceneggiature che riportano in auge i nazi-morti viventi che non sono invenzione di Wirkola, ricordando altre pellicole piuttosto ‘impolverate’ tra cui Shock Waves – L’occhio nel triangolo (1977) e Zombie Lake – Le lac des morts vivants (1981). Dead Snow I & II sono due film imperdibili per gli amanti del genere.

Assenti ingiustificati in Italia almeno in HD e comunque privi di passaggio in sala, Koch Media ha rimediato proponendo i due film in un’unica pubblicazione Blu-ray mentre ricordiamo che all’estero sono da tempo oggetto d’attenzione in altri Paesi europei come la Gran Bretagna, dove già l’anno scorso li avevamo recuperati singolarmente. In particolare in Germania è di difficile acquisizione una limited edition con testa mozzata del colonnello Herzog e prezzi a partire da 115€ (Amazon deutsche non consente la vendita verso l’Italia).

Dead Snow Collection [BD]

VIDEO

Girati interamente in digitale a risoluzione 2K, i due film hanno buona qualità d’insieme anche se differiscono per la resa tecnica. I limitati mezzi del primo si ripercuotono sulla visione con alcuni passaggi in cui si riscontra inferiore solidità con affioramento di minimo aliasing in background (per esempio le cime delle montagne più remote). Uno spettacolo nel complesso gradevole anche su schermi di grandi dimensioni, formato 1.85:1 (1920 x 1080/24p) su BD-50 per la prima opera e 2.35:1 per la seconda, a parità di risoluzione, cadenza frame e supporto.

Neri dignitosi, saturazione e ricchezza colori ponendo l’accento sul contrasto tra il bianco della neve e i fiumi di sangue. Maggiore solidità e senso di tridimensionalità nel secondo film, ulteriore rifinitura particolari in secondo piano e sui fondali risaltando il comparto cromatico, neri sopra la media.

Dead Snow Collection [BD]

AUDIO

Prima di questa pubblicazione era già presente un doppiaggio del primo film messo in opera per il DVD da parte di BIM/QMedia. Traccia DTS-HD Master Audio 5.1 canali in italiano su entrambi (sul primo film disponibile anche una DTS-HD Master Audio 2.0 italiano) anche se con evidenti differenze tecniche.

In Dead Snow la sequenza dei vacanzieri nelle auto in viaggio verso la baita propone i dialoghi su tutti i diffusori, dando quasi l’impressione di essere all’interno della cabina mentre l’originale norvegese rimane tutto concentrato sul centrale. A nostro avviso non da considerare come un vero e proprio difetto ma una scelta di diverso missaggio con altro grado di coinvolgimento. Subwoofer profondo nel corso dell’accompagnamento musicale, alcuni effetti ed elementi discreti. Nel complesso l’originale norvegese risulta un gradino sopra.

Dead Snow Collection [BD]

Migliora la resa con Dead Snow 2 dove l’italiano surclassa la traccia inglese per volume d’insieme, rimarcando ulteriormente elementi di supporto dalla sezione rear, dialoghi e alcuni passaggi adrenalinici, come nel corso delle scorribande del tank germanico e della gigantesca battaglia tra esercito sovietico e tedesco.

EXTRA

Apprezzabile lo sforzo di inserire materiale a supplemento che farà la gioia dei cinefili più creativi, curiosi di scoprire i retroscena della lavorazione. Sul Blu-ray del primo film un incontro esclusivo realizzato da Nocturno in compagnia del regista assieme al supervisore effetti visuali Bryan Jones di Storm Studio (17′). Alcuni truculenti ciak (2′), focus sugli effetti visuali (3′). Secondo Blu-ray: commento del regista, fumetto b/n ispirato al film con dialoghi in inglese, cortometraggio Armen, storyboard e breve clip sugli effetti speciali. Sottotitoli in italiano. In aggiunta libretto con approfondimenti a cura di Nocturno editore.

Dead Snow Collection [BD]
Con la testa del colonnello Herzog, la limited tedesca che Amazon non spedisce in Italia

Un paio di considerazioni sulle edizioni estere: sulla UK del primo film è incluso un film documentario di 49′ min con immagini della realizzazione viste prevalentemente dagli occhi dei giovani addetti alla bassa manovalanza e per questo non così esaustivo. La statunitense del secondo film offre anche la versione internazionale (durata 1.40.54/1080p) con dialoghi in norvegese e francese AC-3 5.1.

TESTATO CON: Tv Hisense 4K H49M3000, Sony KD55XE9305, UHD player Samsung UBD-K8500

Blu-ray disponibile su dvd-store.it

Dead Snow [BD]
7.5 Recensione
Pro
Divertente opera gore-splatter
DTS-HD MA 5.1 e 2.0 italiano
Extra interessanti
Contro
Alcune limitazioni video
Riepilogo
Prodotto e distribuito da: Koch Media / Midnight Factory
Durata: 92'
Anno di produzione: 2009
Genere: Horror
Regia: Tommy Wirkola
Interpreti: Vegar Hoel, Stig Frode Henriksen, Charlotte Frogner, Lasse Valdal, Evy Kasseth Røsten, Jeppe Laursen, Jenny Skavlan, Ane Dahl Torp, Ørjan Gamst
------
Supporto: BD 50
Aspect Ratio: 1.85:1
Codifica Video: 1080p MPEG-4 AVC
Audio: italiano, norvegese DTS-HD Master Audio 5.1; italiano DTS-HD Master Audio 2.0
Sottotitoli: italiano
Qualità artistica
Video
Audio italiano
Audio originale
Extra
Il giudizio di AF
Dead Snow 2: Red vs Dead [BD]
8 Recensione
Pro
Memorabile sequel
Qualità video
DTS-HD MA 5.1 italiano
Extra di valore
Contro
DTS-HD MA inglese meno efficace
Qualche extra in più nell'edizione UK
Riepilogo
Prodotto e distribuito da: Koch Media
Durata: 101'
Anno di produzione: 2014
Genere: Horror
Regia: Tommy Wirkola
Interpreti: Vegar Hoel, Ørjan Gamst, Martin Starr, Jocelyn DeBoer, Ingrid Haas, Stig Frode Henriksen, Hallvard Holmen, Derek Mears, Bjarte Tjøstheim, Charlotte Frogner
------
Supporto: BD 50
Aspect Ratio: 2.35:1
Codifica Video: 1080p MPEG-4 AVC
Audio: italiano, inglese DTS-HD Master Audio 5.1
Sottotitoli: italiano
Qualità artistica
Video
Audio italiano
Audio originale
Extra
Il giudizio di AF
Dead Snow Collection [BD]

Author: Claudio Pofi


 

 

 

 

 

Pin It on Pinterest