JURASSIC PARK UNIVERSAL 4K
Featured home Mobile Notizie

Cat S61, lo smartphone rugged va al lavoro

Cat S61 Home

Cat S61 è uno smartphone con diversi sistemi che vanno a sostituire una serie di attrezzi utilizzati normalmente da alcune categorie professionali

Successore del modello Cat S60, il nuovo Cat S61 mantiene tutti gli aspetti principali che hanno reso famoso il suo predecessore ma in più offre nuove funzioni che lo rendono ancora più completo e appetibile per diverse tipologie di professioni.

Thermal imaging

Si parte da una fotocamera con sistema di imaging termico integrata, che consente di localizzare sorgenti di calore fino a massimo di 400° C, anche se non c’è luce nell’ambiente che si sta monitorando. Tale sistema di imaging termico si rivela utile anche per individuare zone umide, dispersioni di calore, perdite, apparecchi in sovraccarico e surriscaldati e interruzioni di corrente. Una volta ottenuti i risultati, questi si possono condividere direttamente con colleghi o professionisti del settore per avere un parere, grazie all’app FLIR preinstallata sul Cat S61.

Cat S61 1

Puntatore laser per misurare le distanze

Un’altra nuova funzionalità del Cat S61 riguarda la presenza di un puntatore laser in grado di rilevare larghezze e altezze, e quindi calcolare l’area degli ambienti in cui si stanno prendendo le misure. Inoltre, con una semplice immagine scattata con lo smartphone è possibile stimare sul posto, ad esempio, quante piastrelle servono per la pavimentazione, o quanta pittura o qualsiasi altra operazione possibile.

La qualità dell’aria

Molto utile sicuramente è il sensore di misurazione della qualità dell’aria dell’ambiente in cui ci si trova. Cat S61, grazie all’app Air, è in grado di segnalare la presenza di composti organici volatili in livelli non ottimali per la salute, allertando l’utente di uscire immediatamente dalla stanza o se è possibile di aprire qualche finestra per areare il locale. Questo sensore consente inoltre di rilevare temperata e umidità.

Cat S61 Front

Rugged ai massimi livelli

Ovviamente Cat S61 per la sua particolare destinazione d’uso, si rivela essere uno smartphone molto robusto. Il case è in alluminio pressofuso rinforzato che consente allo smartphone di rimanere integro anche dopo cadute ripetute su cemento da un’altezza di 1,8 metri. Il display da 5,2 pollici FHD (che si può utilizzare anche con guanti e dita bagnate) è protetto da un vetro Cornic Gorilla Glass 5. È anche impermeabile secondo le specifiche IP68 e funziona anche dopo averlo immerso per un’ora in 3 metri d’acqua.

Hardware potente

Le specifiche tecniche hardware sono di buon livello: sotto la scocca è presente un Soc Qualcomm Snapdragon 630 che offre 8 processori da 2.2 GHz. La dotazione di RAM è pari a 4 GB, mentre lo spazio di archiviazione è di 64 GB espandibile tramite memoria microSD. Le fotocamere presenti sono una posteriore da 16 MP e una anteriore da 8 MP in grado anche di registrare video in 4K. Le connessioni offerte partono da una LTE cat. 13, un Bluetooth 5.0, NFC, Wi-Fi dual band (2.4/5 GHz) e un GPS potenziato. Il tutto è alimentato da una batteria da 4500 mAh compatibile con la tecnologia di ricarica rapida Quick Charge 4.0. Il sistema operativo installato è Android Oreo 8.0 ma è già previsto un aggiornamento ad Android P.

Cat S61 è già disponibile presso una serie di rivenditori e anche online al prezzo consigliato di 949 euro.

Social

Pin It on Pinterest