UNIVERSALGRANDE CINEMA 4K
Featured home Mobile Notizie

Asus brevetta smartphone col buco nel display e camera pop-up

asus home

Asus proporrà nuovi modelli di smartphone a schermo intero. Alcuni con la fotocamera pop-up, altri con un buco nel display per la fotocamera selfie.

Asus, oltre allo smartphone da gioco Asus brevetta smartphone col buco nel display e camera pop-upAsus ROG recentemente introdotto, propone modelli relativamente economici. La linea di device mobili di Asus prende il nome di Zenfone e molti di questi sono dotati di una notch, ma sembra che l’azienda taiwanese stia cercando anche alternative per offrire modelli a schermo intero.

Tanti brevetti per smartphone a schermo intero

Asus ha deposito presso l’EUIPO diversi brevetti di design che sono stati resi noti il ​​22 e il 23 dicembre 2018. Questi mostrano vari modelli di smartphone, tutti con un design a schermo intero senza notch.

Uno dei brevetti di design più interessanti mostra uno smartphone con una fotocamera pop-up. È uno smartphone a schermo intero e, per fare spazio alla fotocamera, l’azienda ha scelto un sistema a scorrimento e a scomparsa. La fotocamera selfie esce infatti dalla parte superiore della cover. Poiché riguarda un brevetto di design, il funzionamento del sistema retrattile non è chiaro se sia manuale o meccanico. L’altoparlante, al contrario, dovrebbe essere inserito nella stretta cornice.

Asus brevetta smartphone col buco nel display e camera pop-up

Non uno, ma tre brevetti di fotocamera pop-up

Asus ha sviluppato tre diversi formati con varie dimensioni della cornice estraibile: il primo prevede una fotocamera pop-up piuttosto stretta. Il secondo si basa su una piccola cornice estraibile, che consente di integrare almeno due fotocamere, mentre il terzo con cornice molto ampia potrebbe ospitare due fotocamere e il modulo di rilevamento del volto, visto che gli smartphone Asus Zenfone di fascia alta dispongono già della tecnologia Face Unlock.

La fotocamera pop-up non è una novità

Diversi modelli di smartphone con una fotocamera pop-up sono stati introdotti quest’anno, soprattutto da produttori cinesi quali Oppo, Xiaomi e Vivo. Altri produttori, come Samsung e Huawei , hanno scelto di puntare su un buco nel display per nascondere la fotocamera selfie.

Schermo intero con foro nel display per fotocamera selfie

Un giorno dopo l’approvazione dei brevetti di design per uno smartphone con una fotocamera pop-up, è stato pubblicato un ulteriore brevetto sempre proposto da Asus. Questa volta l’azienda taiwanese mostra uno smartphone con un buco nel display per la fotocamera selfie. Il primo brevetto di design è stato presentato anche in Francia, mentre questo brevetto con la cosiddetta fotocamera “hole-punch è stato presentato tramite una società in Germania.

Asus brevetta smartphone col buco nel display e camera pop-up

Foro nel display, design unico

Lo smartphone Asus avrà quindi un foro nella parte superiore sinistra del display per una singola fotocamera frontale. Con questo design anche l’altoparlante viene incorporato nella cornice stretta. Il design è in gran parte simile a quello già visto con il Samsung Galaxy A8s lanciato di recente e il Huawei Nova 4. Chiaramente questo approccio con foro nel display per fotocamera selfie, al momento, non lascia molto spazio a innovazioni di stile e Asus non ha fatto altro che adeguarsi a quanto già brevettato dai brand concorrenti, cosa che (c’è da aspettarsi) avverrà anche con altri produttori che sono un po’ in ritardo rispetto a questo design a schermo intero.


 

 

 

 

 

Pin It on Pinterest