Audio portatile Featured home Notizie

Zorloo Ztella: il DAC portatile con supporto a MQA a soli 50 euro

Zorloo Ztella

Finanziato tramite Kickstarter, il DAC hi-res portatile USB-C Zorloo Ztella costa poco, supporta i file MQA ed è davvero piccolo e leggero. Sarà un successo?

State cercando di migliorare il suono del vostro smartphone in modo pratico ed economico? Ciò di cui avete bisogno è un DAC portatile e, al momento di scrivere, non ce ne sono molti più piccoli o più convenienti di Ztella. Questo DAC è per ora un progetto in fase di finanziamento su Kickstarter e funge in pratica da mezzo intermedio tra smartphone e cuffie/auricolari per migliorare la qualità audio dei vostri ascolti in mobilità.

Il produttore Zorloo, con sede a Hong Kong, offre due modelli di questo DAC hi-res: uno con supporto ai file MQA e uno senza. Con l’aiuto dell’azienda americana HELM Audio, il quinto prodotto finanziato da Zorloo tramite crowd funding è già ora a un ottimo stadio di sviluppo e si preannuncia davvero una soluzione validissima per chi vuole risparmiare e avere un DAC hi-res leggero, piccole e performante.

Zorloo Ztella: il DAC portatile con supporto a MQA a soli 50 euro

Entrambi i DAC Ztella supportano file PCM fino a 32 bit/384 kHz e DSD 5,6 MHz. Naturalmente la variante che supporta MQA può anche decodificare i file Master Quality Authenticated tramite app di servizi di streaming come Tidal. Zorloo afferma che Ztella è il più piccolo USB-DAC a supportare la tecnologia di rendering MQA (e in effetti non ce ne risultano altri di simili dimensioni che lo facciano).

La scheda tecnica di Ztella riporta inoltre l’ultima generazione di DAC SABRE e anche i pulsanti del volume e il microfono eventualmente presenti sulla cuffia collegata al DAC dovrebbero essere completamente supportati. Nonostante il design quantomai minimale, Ztella integra anche un indicatore LED per avvisare della frequenza di campionamento del contenuto musicale riprodotto. Il LED diventa blu quando il DAC è inattivo o riproduce contenuti SD inferiori o uguali a 48kHz, rosso quando si riproducono contenuti HD superiori a 48kHz o magenta quando si riproduce un file MQA.

Zorloo Ztella: il DAC portatile con supporto a MQA a soli 50 euro

I DAC Ztella sono elencati come compatibili con un utilizzo plug-and-play su Android, iOS, macOS e Windows 10. Il connettore nativo USB-C più l’adattatore USB-A in dotazione consente di collegarsi agli smartphone e ai computer più diffusi. I più recenti iPad Pro, ad esempio, hanno un connettore USB-C in modo da potervi connettere direttamente con il DAC Ztella, ma per gli iPhone/iPad che utilizzano ancora connettori Lightning dovrete utilizzare un adattatore Lightning. Zorloo ne fornisce uno per circa 10 euro o, se si desidera qualcosa con certificazione MFi, è possibile utilizzare un kit adattatore per fotocamera USB Apple per fare da ponte con Ztella.

Veniamo ora ai prezzi. Ci vogliono 36 euro più spese di spedizione (in tutto il mondo) per la versione standard e 51 euro per il modello con supporto a MQA. Quando mancano circa 20 giorni dalla fine della campagna su Kickstarter, Ztella ha raggiunto oltre tre volte il suo obiettivo di 9000 euro con oltre 460 backer (e continuano ad aumentare). La versione standard apparentemente verrà spedita a partire da dicembre, con la versione MQA prevista invece per la consegna a febbraio 2020. Di solito non parliamo di campagne su Kickstarter (anche perché stare dietro a qualsiasi progetto audio/video porterebbe via tantissimo tempo), ma per questo DAC portatile facciamo volentieri un’eccezione, dal momento che sembra avere tutte le carte in tavola per essere un ottimo prodotto.


 

 

 

 

 

Pin It on Pinterest