UNIVERSALGRANDE CINEMA 4K
Entertainment Featured home Guida 4K/BD/DVD/UHD

Zombi 2 [BD]

Zombi 2 [BD]

Forse non il miglior Fulci in assoluto, ma Zombi 2 resta pur sempre un caposaldo dell’horror splatter ante litteram. Blu-ray CG Entertainment

In Zombi 2 un’imbarcazione a vela alla deriva giunge nei pressi di New York, i poliziotti che l’avvicinano fanno un raccapricciante incontro: il cadavere in decomposizione di un soggetto obeso e coperto di sangue che dopo averli attaccati e infettato uno di loro cade rovinosamente nel fiume Hudson.

Zombi 2 [BD]

A indagare sull’accaduto il giornalista Brian (Al Cliver) e Anne (Tisa Farrow), figlia del proprietario del natante. La coppia decide di raggiungerlo presso una sperduta isola nelle Antille, ad accompagnarli i sub Peter (Ian McCulloch) e Susan (Auretta Gay). Approdati non senza difficoltà, una volta sul posto scoprono che la zona è popolata da un sempre maggior numero di cadaveri ambulanti a caccia di carne umana.

In cerca del padre di Anne il gruppetto s’imbatte nello scienziato Menard (Richard Johnson), che al folklore nero e alle credenze locali risponde con la ricerca studiando il misterioso fenomeno. L’isola però è sempre più popolata da famelici zombi che cingono d’assedio i vivi. Ripreso il mare i pochi sopravvissuti scampati al massacro puntano la prua a New York, ignari di ciò che li attende all’arrivo.

Zombi 2 [BD]

In origine doveva essere diretto da Aristide Massaccesi (aka Joe D’Amato), poi da Enzo G. Castellari e infine la mano passò a Lucio Fulci, che usciva dall’insuccesso ai botteghini nostrani del western Sella d’argento. Nel 1979 pare che per girare Zombi 2 abbia accettato un ingaggio di ‘soli’ 6 milioni di lire.

Nonostante la produzione di misero livello tutti si prodigarono per la riuscita dell’opera, arrivando persino a girare in luoghi privi di alcun permesso come la famosa sequenza degli zombie che assaltano New York. Bollato come copia di Dawn Of The Dead le affinità anche visive non mancano come per esempio nel prologo, con lo zombie coperto dal lenzuolo colpito alla testa da un proiettile esploso da una pistola: esattamente come accade nel film di Romero quando Peter e Roger raggiungono lo scantinato dello stabile a inizio film.

Zombi 2 [BD]

Di fatto però lo script di Dardano Sacchetti, firmato poi dalla moglie Elisa e che subì modifiche dallo stesso Fulci, era privo della violenta critica al consumismo messa in atto dal regista statunitense. La visione del cineasta italiano era più strettamente legata ai riti e alla magia in uso presso isole esotiche, lontani dall’esplosione di morti viventi che in Dawn Of The Dead aveva luogo per le metropoli.

Le critiche giunsero dallo stesso Dario Argento, senza il quale peraltro il film di Romero non avrebbe visto la luce, a cui Fulci rispose in maniera altrettanto piccata. Di fatto l’uscita di Zombi 2 su suolo americano e la risposta dei fan rallentarono la messa in opera del terzo lavoro di Romero: il magnifico Il giorno degli zombi, giunto solo qualche anno dopo rispetto a quando originariamente previsto.

Zombi 2 [BD]

Certo è che questo piccolo film infarcito di elementi splatter, iperviolenza, colori accesi e una colonna sonora di notevole impatto emotivo (curata da Giorgio Tucci e Fabio Frizzi) seppe farsi strada conquistando il cuore degli appassionati di genere sin dal 1979. Successo che rilanciò il regista il quale prese a percorrere con maggiore convinzione la via dell’horror.

Per chi ama la cinematografia di Fulci potrebbe anche non essere un titolo di prima scelta tra quelli che recano la sua firma, mentre all’estero è ancora oggi amato oltre misura.

Zombi 2 [BD]

Dal momento che la seconda opera di Romero sui morti viventi (Dawn Of The Dead) uscì in Italia intitolata Zombi, il film di Fulci uscì negli Stati Uniti come Zombie, da noi invece fu distribuito come Zombi 2.

Giochi di prestigio con i titoli come accaduto per esempio con Profondo Rosso di Argento, che in Giappone è conosciuto come Suspiria – Parte 2.

Zombi 2 [BD]

VIDEO

Girato analogico con pellicola ‘povera’ a 2 perforazioni di cui non è dato sapere la sensibilità in ASA, il film giunge finalmente in versione 2K anche in Italia grazie all’interesse degli appassionati che hanno partecipato all’operazione di crowdfunding. Aspect ratio 2.35:1 prossimo all’originale 2.39:1 (1920 x 1080/24p), codifica AVC/MPEG-4 su BD-50.

Zombi 2 [BD]

Il film cuba poco più di 28 GB contro i 35 GB di spazio totale occupato. Uno spettacolo di egregia qualità per un’opera così antica su cui venne investito il minimo indispensabile quanto a materiali. Particolarmente seguita all’estero, gli States vantano varie edizioni Blue Underground che recentemente ha rieditato l’ennesima versione, stavolta partendo da scan 4K giungendo a un risultato forse colorimetricamente più fedele anche se con inferiore luminosità dell’immagine.

Nel recente passato italiano venne distribuita una Collector’s Edition 2 dischi su DVD, parte della linea CineKult di CG Entertainment. La visione di questo Blu-ray è nel complesso ottima, con alcuni cali riscontrabili in passaggi particolari come per esempio una manciata d’inquadrature subacquee quando Susan cerca di nascondersi allo squalo.

Zombi 2 [BD]

Non va dimenticato che trattasi pur sempre di girato legato a un’epoca in cui si badava molto alla sostanza, facendo tesoro di budget ridotti all’osso. Non sono quindi discriminanti più di tanto alcune transizioni dove cala l’illuminazione della scena, c’è inferiore percezione dei particolari in secondo piano.

Il risultato visivo di questo primo Blu-ray italiano si pone al di sopra del Blu-ray Blue Underground del 2011, dove invece la Arrow ha diversa colorimetria e potrebbe piacere di meno. Si resta invece un gradino sotto l’ultima pubblicazione sempre Blue Underground con nuovo scan 4K, di cui par lecita una futura versione UHD.

Zombi 2 [BD]

AUDIO

La via migliore per l’ascolto nostrano è selezionare la DTS-HD Master Audio 2.0 canali (16 bit), che per quanto impossibilitata a fare miracoli lascia la sensazione di restituire quanto possibile la traccia cinema dell’epoca. In passato Blue Underground si è fregiata di inutili codifiche DTS-HD Master Audio addirittura 7.1 canali, la maggior parte delle quali poco influente rispetto a un remixing volto a coprire non pochi vuoti di un segnale povero all’origine.

Poca dinamica, bassi latitanti eppure l’ascolto attraverso l’impianto Home Theater in DTS lossless 2.0 è da privilegiarsi. Scartando l’offerta lossy Dolby Digital ci si può sempre godere lo spettacolo della localizzazione inglese DTS-HD Master Audio 5.1 canali (16 bit), che apre a un accettabile e differente panorama sonoro che per forza di cose non può strabiliare.

Zombi 2 [BD]

EXTRA

Quelli già inseriti nella Collector’s CineKult CG Entertainment su DVD (tutti SD): “La leggenda di Zombi 2” (25′) nel ricordo della realizzazione in compagnia di Dardano Sacchetti, Elisa Briganti, Fabio Frizzi, Sergio Salvati, Giannetto De Rossi. “Quando i morti camminarono sulla Terra” (33′) prosegue il percorso della produzione attraverso le parole di Al Cliver, Ian McCulloch, Richard Johnson e Ottaviano Dell’Acqua.

Zombi At Cinema Westland” (5′) mostra immagini all’omonimo expo 2010 a Cleveland in Ohio. Parte del cast nello stesso luogo incontra il pubblico ricordando il film con numerosi approfondimenti per un totale di 63′ minuti. Trailer e trailer internazionale. Sottotitoli in italiano.

Unico escluso rispetto alla versione DVD “La notte americana del Dr. Lucio Fulci” con una notevole intervista al regista di 30′ minuti.

TESTATO CON: Tv Philips 55PUS7304/12UHD player OPPO UDP-203 e Samsung UBD-K8500/ Sistema audio: Yamaha CX-A5100, sistema altoparlanti Yamaha Soavo-1, Soavo-2, Yamaha 8″ 3 vie x 4 a soffitto, centrale Jamo Center 200, 2 x subwoofer attivo Jamo E4. Configurazione ATMOS 7.2.4

Blu-ray FHD disponibile su DVD-Store.it

Zombi 2 [BD]
7,5 Recensione
Pro
Il primo splatter by Fulci
Qualità delle immagini
DTS-HD MA 2.0 e 5.1
Extra già visti ma notevoli
Booklet 24 pagine
Cartolina da collezione
Contro
Lo scan 4K Blue Underground è superiore
Che fine ha fatto l'intervista a Fulci?
Riepilogo
Prodotto e distribuito da: CG Entertainment
Durata: 91'
Anno di produzione: 1979
Genere: Horror
Regia: Lucio Fulci
Interpreti: Tisa Farrow, Ian McCulloch, Richard Johnson, Al Cliver, Auretta Gay, Stefania D'Amario, Olga Karlatos, Nick Alexander, Ugo Bologna, Ramón Bravo, Omero Capanna, Dakar, Giannetto De Rossi, Alberto Dell'Acqua, Arnaldo Dell'Acqua
------
Supporto: BD 50
Aspect Ratio: 2.35:1
Codifica Video: 1080p MPEG-4 AVC
Audio: Inglese DTS-HD Master Audio 5.1; Italiano DTS-HD Master Audio 2.0: Italiano Dolby Digital 2.0; Inglese Dolby Digital 5.1
Sottotitoli: italiano, italiano nu
Qualità artistica
Video
Audio italiano
Audio originale
Extra
Il giudizio di AF
Zombi 2 [BD]

Author: Claudio Pofi


 

 

 

 

 

Pin It on Pinterest