UNIVERSALGRANDE CINEMA 4K
AF Gaming AF Gaming slider Console Featured home News

Xbox Series X: cosa aspettarsi da Microsoft all’E3 2020

Xbox Series X

Al contrario di Sony, Microsoft sarà presente all’E3 2020 e ha fornito nuove informazioni su ciò che possiamo aspettarci per quel che riguarda Xbox

Come ogni anno (e coronavirus permettendo), dal 9 all’11 giugno 2020 si terrà a Las Vegas l’E3, la fiera videoludica più importante al mondo. Come già avvenuto nel 2019, anche quest’anno Sony sarà la grande assente dell’evento; al contrario, invece, Microsoft è pronta a fornire nuove informazioni riguardanti l’ormai imminente Xbox Series X.

Tramite il proprio profilo Twitter, Phil Spencer, direttore del progetto Xbox, ha infatti rilasciato alcune informazioni per chiarire cosa aspettarsi dall’E3 2020 di Microsoft. Il succo dei messaggi inviati è che durante la fiera saranno presentati molti titoli Xbox Game Studios, ovvero giochi in esclusiva per la console Microsoft.

Xbox Series X: cosa aspettarsi da Microsoft all’E3 2020

Nessuna informazione invece per quanto riguarda la presentazione vera e propria della console, che sarà accompagnata da prezzo e data di rilascio ufficiale. Questa, infatti, potrebbe avvenire addirittura in primavera, ovvero prima della conferenza dell’E3, ma per il momento si tratta solamente di speculazioni.

Ad oggi gli unici due titoli annunciati ufficialmente per la prossima console Microsoft sono Halo Infinite e Senua’s Saga Hellblade 2; a questi si aggiungerà poi Forza Motorsport 8, di cui si vocifera da tempo, che però non è ancora stato svelato da Microsoft. È inoltre lecito aspettarsi novità importanti anche per quanto riguarda Xbox Game Pass e Project xCloud, che sicuramente riceveranno importanti aggiornamenti in vista del lancio della nuova console.

Nel frattempo, è apparso in rete un leak che sembrerebbe riportare informazioni piuttosto precise sulle specifiche tecniche di Xbox Series X e PlayStation 5. Trattandosi appunto di una voce di corridoio vi ricordiamo di prendere questa notizia con le pinze.

Xbox Series X: cosa aspettarsi da Microsoft all’E3 2020

Specifiche PS5
GPU: 12,6 TFLOPS (RDNA 1.5)
CPU: AMD ZEN 2 da 3,6 GHz
Memoria: 18 GB di RAM GDDR6 + 4 GB DDR4
Archiviazione: SSD da 500 GB e con velocità di 5,5 GB/s
Banda passante: 576 GB/s
Altri particolari: Core dedicati al Ray Tracing e supporto all’Audio 3D

Specifiche Xbox Series X
GPU: 11,8 TFLOPS (RDNA 1.5)
CPU: AMD Zen 2 da 3,7 GHz
Memoria: 16 GB di RAM GDDR6 + 4 GB DDR4
Archiviazione: SSD da 1 TB e con velocità di 3,8 GB/s
Banda passante: 596 GB/s
Altri particolari: Core dedicati al Ray Tracing

Da queste informazioni sembrerebbe dunque che PS5 avrà a disposizione una maggior potenza di calcolo per quanto riguarda la scheda video, mentre Xbox Series X sarebbe più performante dal punto di vista del processore. La differenza maggiore si nota però sul fronte SSD, decisamente più veloce ma anche molto meno capiente su PS5, con 500GB a differenza dei 1000GB su Xbox. Se questa scelta dovesse rivelarsi veritiera, la notizia farebbe storcere di certo il naso ai fan di PlayStation, considerando anche che al momento PS4 Pro è equipaggiata con almeno 1TB di memoria di archiviazione.


 

 

 

 

 

Pin It on Pinterest