Home cinema Notizie Personal computing Tecnologie

VLC ora supporta anche i video a 360 gradi

vlc 360 1

VideoLan VLC è il primo player video open-source a supportare la riproduzione di foto e video a 360 gradi. Disponibile una preview per provare le nuove funzioni.

Il popolare player multimediale open-source VLC riceverà un aggiornamento che integra una nuova importante funzione: il supporto per i video a 360 gradi. Si tratta di un tassello fondamentale che

L’organizzazione no-profit VideoLAN ha lavorato sulla nuova funzione con fotocamere che sono in grado di produrre video a 360 gradi messe a disposizione dall’azienda Giroptic, il tutto per offrire agli utenti di VLC la possibilità di riprodurre i propri video e le immagini a 360 gradi direttamente all’interno di player, senza aggiungere plug-in o utilizzare altri player (magari a pagamento). VideoLAN dichiara che questa nuova funzione rende VLC il primo riproduttore video open source a supportare video a 360 gradi.

vlc 360

 

La preview è già disponibile

Chi è interessato a a provare questa nuova opzione può scaricare la Technical Preview di VLC 360° per Windows 7 o versioni successive e MacOS 10.10 e versioni successive. La funzione sarà integrata nella versione finale di VLC 3.0, che sarà rilasciata molto presto.

Per ora, la preview integra qualche video campione a 360 gradi per mostrare le qualità della nuova funzione. Il video che si può riprodurre direttamente dalla preview mostra un’aquila, che volteggia al di sopra delle montagne e di una surfista alle prese con le alte onde dell’oceano.  L’utente può quindi, tramite il mouse e la tastiera, controllare il video a 360 gradi o le foto panoramiche da tutte le angolazioni.

vlc 380 4

 

Non solo per Windows

VideoLAN ha dichiarato che il progetto “non sarebbe stato possibile” senza Giroptic, che ha fornito le macchine fotografiche, il codice e le competenze delle riprese video a 360 gradi.

“VLC è uno dei riproduttori video più utilizzati in tutto il mondo. Siamo molto orgogliosi di contribuire con la nostra competenza  delle immagini a 360 gradi a questo player open source,” ha dichiarato in un comunicato il co-fondatore e CEO di Giroptic Richard Ollier. “Questo permetterà ai milioni di utenti di VLC di trarre pieno vantaggio da una nuova e promettente tecnologia ed essere anche ampiamente coinvolti nella sua democratizzazione.”

Le versioni future di VLC con caratteristiche a 360 gradi saranno disponibili, oltre che per Windows, anche per iOS, Android, e Xbox One.  Il supporto per il video a 360 gradi è solo l’inizio di una strategia più articolata nell’immersive video. Nel 2017, VideoLAN prevede di supportare i visori per la realtà virtuale come per esempio Google Daydream, HTC Vive e Oculus Rift. VideoLAN prevede inoltre di sostenere il progetto open source OSVR di Razer.

Social

Pin It on Pinterest