UNIVERSALGRANDE CINEMA 4K
Entertainment Featured home Guida 4K/BD/DVD/UHD

Vampyres (2015) [BD] – Limited Edition Midnight Factory

Vampyres (2015) [BD] - Limited Edition Midnight Factory

Remake dell’omonimo film diretto da José Ramón Larraz nel 1974, quello di Víctor Matellano spinge sull’acceleratore dell’erotic-gore. Blu-ray Koch Media

Vampyres racconta delle fameliche creature della notte Fran (Marta Flich) e Miriam (Almudena Leon), che dimorano da tempo immemore presso una vecchia villa isolata in un bosco. Per la medesima radura s’inoltrano i giovani campeggiatori John (Anthony Rotsa), Nolan ( Victor Vidal) ed Harriet (Veronica Polo). Una piccola avventura per trascorrere qualche giorno lontano dalla civiltà, scattare foto o flirtare nella sempre più vana attesa che una coppia di amici motociclisti si uniscano alla comitiva.

Momenti spensierati destinati a mutare in tragedia quando il terzetto incontrerà suo malgrado le vampire che usano l’abitazione per scannare malcapitati banchettando a carne e sangue, senza perdere occasione per celebrare il proprio amore lesbico.

Vampyres (2015) [BD] - Limited Edition Midnight Factory

Libere di trucidare le prede in special modo nel sotterraneo, la loro unione finirà a rischio per la presenza di un misterioso individuo consumato tra sesso e sangue: entrambe si abbeverano alle sue vene ma Fran si ostina a tenerlo in vita, suscitando la preoccupazione di Miriam.

Dopo l’invasione di remake e reboot di titoli eccellenti e pietre miliari del genere come Halloween, Suspiria o Venerdì 13 si è passati a fenomeni di culto altrettanto celebri anche se poverissimi quanto a budget. In tale ambito fece sicuramente scalpore l’originale Vampyres, noto anche col titolo Ossessione carnale, classe 1974 diretto dallo spagnolo José Ramón Larraz.

Vampyres (2015) [BD] - Limited Edition Midnight Factory

La scomparsa del regista nel 2013 quando stava collaborando al remake non ha impedito al co-sceneggiatore e regista Víctor Matellano di proseguire nella realizzazione del film, conclusasi nel 2015. L’opera di Larraz era quanto meno contorta, più interessante per la deriva erotico horrorifica che all’epoca faceva seguito a un altro cult del genere, quel Vampyros Lesbos che Jesús Franco (ovvero Franco Manera) aveva curato solo 4 anni prima.

Senza gusto per una certa atmosfera che prende vita anche se all’interno di una produzione very low budget come quella di Larraz, in questo remake non resta quasi nulla di cui compiacersi. Affogati nella sconfortante scolasticità del cinema di Matellano senza un briciolo d’ironia, fantasia e messa in scena sulle battute finali non salvano la baracca. La recitazione degli escursionisti è ai limiti del riprovevole, le nuove vampire convincono nelle sequenze tra eros e thánatos (di cui una platealmente rubacchiata a Hostel: Part II), molto meno quando entrano in gioco i dialoghi.

Vampyres (2015) [BD] - Limited Edition Midnight Factory

Gli appassionati di lungo corso dell’horror più viscerale incroceranno con piacere alcuni cameo come Caroline Munro (vista nell’originale Maniac del 1980) oppure May Heatherly, scomparsa nel 2015 che ricordiamo per la partecipazione ad Apocalypse domani di Margheriti (1980) o nel misconosciuto Pieces (1982) in cui recitò anche Hilda Fuchs, qui nel ruolo dell’agente immobiliare.

Forse avrebbe più senso andare alla scoperta di altre recenti operazioni simil erotic-gore con qualche guizzo in più come Red Scream Vampyres del 2009, di David R. Williams. Piuttosto che questo insulso baraccone trash preferiremmo volgere lo sguardo ad altre vampiresche coppie femminili, come quella che s’incontra ne La vestale di satana del 1971 di Harry Kümel.

Vampyres (2015) [BD] - Limited Edition Midnight Factory

Tornando a questo Vampyres lo script di Matellano, nel quale non possiamo sapere quanto ci sia di Larraz, è malamente realizzato e pieno di vuoti pneumatici dove il filo conduttore dovrebbe essere il romanzo ‘La morta innamorata’ di Théophile Gautier (1836). Poco importa, con un solo briciolo di creatività non si può pensare di condire 79′ minuti di racconto dove macabro e crudo sono anche palpabili ma il coinvolgimento coagula fin troppo rapidamente. Meglio tornare a farsi una bella bevuta al bar del Titty Twister.

VIDEO

Girato digitale a una risoluzione che presumiamo 2K, Vampyres ha aspect ratio 2.35:1 (1920 x 1080/24p), codifica AVC/MPEG-4 su BD-50. Elementi desaturati, palette cromatica che lascia l’impressione di essere particolarmente fedele all’originale cinematografia, neri convincenti. La marcatura in secondo piano e relativo dettaglio non mancano anche nei passaggi più bui dove per contro si ravvisa rumore video, forse legato all’illuminazione artificiale.

Vampyres (2015) [BD] - Limited Edition Midnight Factory

Dignitoso senso di tridimensionalità, ampiezza sfumature anche nelle transizioni più complesse per cui è un piacere la visione anche su schermi di grandi dimensioni. Plauso ancora una volta a Koch Media per la scelta del disco doppio strato (30 GB occupati dal film) che ha favorito la compressione video  riservando una bella sorpresa per il fronte audio.

AUDIO

DTS-HD Master Audio 5.1 canali italiano e inglese entrambi 24 bit. Ciò ha dato spessore anche alle transizioni sonore più deboli, che sorprendono per accuratezza e notevole presenza scenica anche dai canali rear. Uno spettacolo sonoro non così ricco di effetti anche per la natura low budget della produzione, eppure echi e passaggi efficaci sono ascoltabili in numerose occasioni.

Vampyres (2015) [BD] - Limited Edition Midnight Factory

A parte il prologo con la rovinosa caduta in moto il finale granguignolesco nel sotterraneo della casa delle vampire è uno dei momenti più acusticamente esaltanti. L’esecuzione con la lancia ma anche il bagno di sangue nella vasca guadagnano ulteriormente proprio grazie all’audio, restando tra i migliori e più sonicamente significativi. Ulteriore espressività passando all’originale inglese, che anche qui consigliamo caldamente anche se del tutto simile per pressione sonora e dinamica.

EXTRA

Il trailer in italiano. Incluso nella Limited Edition il consueto approfondimento testuale a cura di Nocturno Editore.

TESTATO CON: Tv Philips 55PUS7304/12UHD player OPPO UDP-203 / Sistema audio: Yamaha CX-A5100, sistema altoparlanti Yamaha Soavo-1, Soavo-2, Yamaha 8″ 3 vie x 4 a soffitto, centrale Jamo Center 200, 2 x subwoofer attivo Jamo E4. Configurazione ATMOS 7.2.4

Blu-ray disponibile su DVD-Store.it

Vampyres (2015) [BD] - Limited Edition Midnight Factory
8 Recensione
Pro
Qualità delle immagini
DTS-HD Master Audio 24 bit
Libretto di Nocturno Editore
Contro
Horror dimenticabile
Solo il trailer come extra
Riepilogo
Prodotto e distribuito da: Koch Media
Durata: 79'
Anno di produzione: 2015
Genere: Horror
Regia: Víctor Matellano
Interpreti: Marta Flich, Almudena León, Alina Nastase, Fele Martínez, Verónica Polo, Anthony Rotsa, Víctor Vidal, Christian Stamm, Lone Fleming, Caroline Munro, Elvira Moliterno, Luis Hacha, Remedios Darkin, Antonio Mayans, May Heatherly
------
Supporto: BD 50
Aspect Ratio: 2.35:1
Codifica Video: 1080p MPEG-4 AVC
Audio: Italiano, inglese DTS-HD Master Audio 5.1
Sottotitoli: italiano
Qualità artistica
Video
Audio italiano
Audio originale
Extra
Il giudizio di AF
Vampyres (2015) [BD] - Limited Edition Midnight Factory

Author: Claudio Pofi


 

 

 

 

 

Pin It on Pinterest