Entertainment Featured home Guida 4K/BD/DVD Notizie

Valerian e il caso dell’HDR “scomparso”

Valerian 4K ritirato

Valerian e la città dei mille pianeti è uscito su Blu-ray Ultra HD lo scorso 4 gennaio, tuttavia la mancanza dell’HDR mina la validità dell’edizione proposta e 01 Distribution ha deciso di ritirare l’edizione.

Come annunciato pochi giorni fa, il 4 gennaio scorso 01 ha rilasciato per la vendita le versioni digitali del fim Valerian e la città dei mille pianeti, l’ultimo kolossal del francese Luc Besson. Questa volta, oltre ai canonici Dvd e Blu-ray, la label italiana che fa capo a Rai Cinema ha proposto anche l’inedita versione Ultra HD, di fatto il suo debutto nel “nuovo mondo” del 4K.

Se tuttavia già in principio il mancato annuncio sulla commercializzazione della versione 3D aveva fatto storcere un po’ il naso, quanto riscontrato nelle ultime ore sulle copie Ultra HD ha decisamente indispettito appassionati ed acquirenti vari.

Valerian Atmos

Cos’è accaduto di così eclatante? La versione Ultra HD di Valerian è completamente sprovvista della modalità HDR. Ne risulta pertanto un mero upscaling del contenuto originale, ricordiamo infatti che il film è caratterizzato da un D.I. 2K, privo così della feature per eccellenza dei nuovi supporti UHD.

Va da se come questa “peculiarità” renda le differenze tra l’edizione 4K e quella Blu-ray standard, sulla carta, decisamente labili. Nemmeno l’audio può essere chiamato in aiuto, essendo stato codificato in DTS-HD Master Audio 5.1 quando per questo film erano a disposizione le colonne 7.1 e Dolby Atmos, sia italiane che inglesi.

Situazione ben diversa all’estero, dove le edizioni di Valerian  annoverano anche la versione 3D e dove troviamo Blu-ray Ultra HD dotati di HDR 10 e Dolby Vision (Germania), nonchè doppio audio Dolby Atmos per l’inglese e per la lingua localizzata (Germania, Francia e, notizia confermata, anche Spagna).

Valerian 4K

Le proteste di appassionati, acquirenti e media specializzati si sono subito diffuse a macchia d’olio in rete, interessando i social (la pagina Facebook di 01 è stata presa d’assalto). A fronte di questo problema 01 Distribution ha comunicato che provvederà al ritiro della versione 4K di Valerian dalla vendita. Cosa accadrà dopo, tuttavia, non è ancora stato chiarito.

Valerian 4K ritirato

Noi ci auguriamo vivamente che venga ristampata una versione riveduta e corretta, in cui sia accluso l’HDR di ordinanza e anche una degna versione della colonna sonora, possibilmente con codifica Dolby Atmos per italiano ed inglese come per gli altri paesi europei citati.

Ci uniamo pertanto a quanto già espresso on-line dai nostri colleghi, offrendo tutto il nostro aiuto e la nostra consulenza alla 01, affinchè possa pubblicare una versione Ultra HD di Valerian allineata alle possibilità ed alle esigenze dei tempi moderni.

Non mancheremo di tenervi informati su ogni sviluppo futuro di questa spinosa questione.

  • Giuseppe Alba

    Volete voltare pagina? Bene ascoltate la voce degli appassionati : hdr, Dolby vision se possibile e come audio Dolby Atmos

  • Mario Boccardi

    Ho apprezzato la decisione di O1 di ritirare il disco 4K. Mi auguro che questa vicenda possa essere utile per correggere il prodotto tenendo in considerazione le aspettative degli appassionati, in conformità con le caratteristiche tecniche che il formato ultra Hd può e deve offrire. La strada da seguire è quella intrapresa dalle altre edizioni localizzate francese. Tedesca e spagnola in hdr e tracce audio dolby atmos.

  • limada

    Mi auguro che la lezione serva non solo alla 01, ma anche ad altre Major, che pubblichino in UHD al massimo della tecnologia esistente al momento, altrimenti è una presa in giro per gli appassionati.

  • JO di HOKUTO

    Nessuno sa se la versione 3D uscita in altri paesi ha anche l’audio italiano?

    • federico brighi

      Purtroppo no. Solo 01 detiene i diritti per l’audio italiano, quindi nessuno all’estero può editarlo.

      • JO di HOKUTO

        Ma che sfiga!!!
        Grazie per la segnalazione.

    • Mario Rossi

      come tutti film distribuiti da case italiane (Eagle, 01DIstribuzione, RaiMovie, LeoneFilm, ecc.), l’audio italiano è presente solo in Italia, quale che sia il supporto (BD, BD3D, BDUHD)

      • JO di HOKUTO

        Grazie per la delucidazione , questo no lo sapevo! 😉

  • federico brighi

    Non si sa ancora per certo se verrà fatta un’edizione correttiva, noi auspichiamo sia così. Se sarà confermato, ad ogni modo, invitiamo tutti coloro i quali sono interessati al titolo, a scrivere a 01 affinchè venga rivisto anche l’audio. Tutti i paesi europei hanno avuto il Dolby Atmos, per cui non vediamo il motivo per cui non possa essere lo stesso per l’Italia. L’authoring è stato fatto in Germania da quanto si legge sulla copertina, motivo per cui la preparazione e l’introduzione della traccia italiana in Dolby Atmos è più che possibile.

  • federico brighi

    Questa è l’edizione di Valerian uscita in Inghilterra: Steelbook 4K, con Blu-ray 2D e 3D acclusi. HDR e Dolby Atmos garantiti. Così si devono fare le edizioni: video, audio e packaging al top. Inaccettabile spendere 30 euro per un disco italiano privo di HDR e di Dolby Atmos. E’ piuttosto vergognoso che, mentre le major lo hanno già capito ed hanno https://uploads.disquscdn.com/images/f2f83139c9f425546056e7cbb35938a31493648662f95c27ae7f5d05f3a0754b.jpg https://uploads.disquscdn.com/images/93f1b10eaf963a8d1aa82916226b9e09c82960cf82fbb6ae29790855a83b31e2.jpg https://uploads.disquscdn.com/images/98bed0906c7a777142d16e74e6f3503c65a0f08dae2e89a2079db8be44212996.jpg iniziato a porre rimedio, le label italiane invece stiano attuando questo dietro front. Dove andremo a finire?

    • JO di HOKUTO

      Amazon mi hanno detto che stanno gia’ mandandomi la nuova versione… possibile?

      • federico brighi

        Uhm … mi pare strano … sia stato così veloce

        • JO di HOKUTO

          Arrivata adesso e mi sembra sia la versione ritirata, non presenta nessuna scritta sulla presenza dell’ HDR; faro’ il reso dopo aver controllato meglio ma sicuramente e’ quella 😛
          Purtroppo i dipendenti Amazon non sono mai aggiornati su queste cose, vedi il caso Resident Evil Vendetta venduto ancora senza audio italiano 🙁
          PS
          Mi consigli di riprovare a prendere Passenger 3D su Amazon spagna?

          • federico brighi

            Che vergogna anche Amazon però :(. Su passengers io direi di si, se vedi su amazon.es lo scan della copertina posteriore riporta l’italiano … controlla per scruoplo che il codice sia lo stesso della mia.

          • JO di HOKUTO

            Grazie immensamente dell’aiuto, ti faro’ sapere appena mi arriva Passengers 3D; attendo tue informazioni sul sito riguardo Valerian 😉
            Grazie ancora

          • Mario Rossi

            Passengers 3D in Spagna ha audio italiano sia sul disco 2D che su quello 3D, te lo avremo confermato decine di volte. NOn ci sono due versioni diverse, c’è solo questa
            https://www.amazon.es/gp/product/B06VYJ34RQ
            Se poi acquisti per sbaglio un’altra edizione che non è quella spagnola, allora è un altro discorso (ad es. su amazonES c’è anche l’edizione tedesca), ma in quel caso te ne accorgi subito appena ti arriva, visto che il foglietto che le info/specifiche non è in spagnolo

          • JO di HOKUTO

            Il problema e’ che io ho gia’ proprio la stessa edizione che Federico ha postato in foto comprata proprio sul tuo stesso link, nessuno sbaglio, unica differenza un adesivo sopra il codice a barre con un codice diverso! Non so per quale motivo il mio disco 3D non ha l’audio italiano forse un errore, non riesco nemmeno io a capirlo; quando feci presente il fatto a Amazon Spagna non fecero altro che rimborsarmi senza nemmeno voler indietro il disco!!!

          • Mario Rossi

            sicuro che fosse un articolo trattato direttamente da amazon? O magari era venduto da terzi?
            Anche io ho preso quello, e quello mi è arrivato, con audio italiano su entrambi i dischi.
            Sarebbe interessante sapere che tracce audiio erano presenti suld isco 3D, magari si è trattato di un semplice errore di authoring del disco

          • JO di HOKUTO

            Sicuro : ” Passengers (Blu-ray 3D + Blu-ray)
            acquistato il 6 de julio de 2017 Vendido por:

            Amazon EU S.a.r.L.” e’ ancora registrato!
            Per questo ero convinto non esistesse; fortuna che tu e Federico mi avete aiutato 😉
            Non ricordo bene ma credo che non avesse il cellophan originale, forse era un reso reimpacchettato con un disco sostituito, ma non sono sicuro e comunque mi hanno rimborsato; ma resta il fatto che se non era per voi io restavo senza la versione 3D convinto che non esistesse proprio!
            Per le tracce presenti ti faccio sapere visto che ce l’ho ancora!

          • JO di HOKUTO

            Arrivato e finalmente come dicevi tu e Federico e’ giusto!!! 😀
            Confrontandole varie edizioni ho scoperto l’inghippo precedente: qualcuno che aveva
            acquistato prima l’edizione americana ha poi (visto che non c’era
            l’audio ita) preso quella spagnola e sostiuito entrambi i dischi facendo
            il reso a Amazon Es. che non ha controllato niente e non vedendo il
            problema ha semplicemente reimpacchettato il tutto e rivenduto a
            me… 😛 ; avevo ti avevo gia’ detto che avevo il dubbio che non avesse la
            cellophanatura originale quando mi era arrivato…
            Grazie ancora di tutto l’aiuto 😉

          • federico brighi

            Bene, sono contento si sia tutto risolto. Figurati è stato un piacere 🙂

          • JO di HOKUTO

            Arrivato e finalmente come dicevi tu e Mario e’ giusto!!! 😀
            Confrontando le varie edizioni ho scoperto l’inghippo precedente: qualcuno che aveva acquistato prima l’edizione americana ha poi (visto che non c’era l’audio ita) preso quella spagnola e sostiuito entrambi i dischi facendo il reso a Amazon Es. che non ha controllato niente e non vedendo il problema ha semplicemente reimpacchettato il tutto e rivenduto a me… 😛 ; avevo detto a Mario che avevo il dubbio che non avesse la cellophanatura originale quando mi era arrivato…
            Grazie ancora di tutto l’aiuto 😉

  • Davide Mincarini

    Io mi chiedo per quale motivo, pur avendo un master completo dal punto di vista tecnico, una casa editrice decida di menomare una simile edizione. Sinceramente faccio fatica a comprenderlo.
    Qui non è solo questione di HDR. Ammesso che la mancanza di quest’ultimo sia una mera svista, come la mettiamo con 3D e Dolby Atmos assenti?
    Voglio sperare si tratti di una “ragionata” manovra commerciale, perché altrimenti bisognerà ammettere che questo caso sia assimilabile ad un banale pressappochismo. Si fa per dire naturalmente, ma in un panorama internazionale che spesso vede il nostro paese in coda, vedere una casa italiana penalizzare il proprio territorio è proprio troppo. Ma poi…era così impensabile produrre un’edizione completa sotto il profilo tecnico e che avrebbe sicuramente venduto?

Social

Pin It on Pinterest