JBL LINK AUDIOCONNESSO
Entertainment Featured home Guida 4K/BD/DVD Guida 4K/BD/DVD/UHD

Underworld – Blood Wars [UHD]

Underworld - Blood Wars [UHD]

Underworld – Blood Wars  è tra le primissime edizioni Ultra HD Blu-ray a beneficiare di audio italiano lossless e immagini da Digital Intermediate 4K!

In “Underworld – Blood Wars” ritroviamo Selene (Kate Beckinsale), parte umana, parte vampiro, per lungo tempo la più abile e spietata protettrice della stirpe delle creature della notte, per il bene e la sopravvivenza dei vampiri in perenne guerra contro i licantropi, noti come lycans.

Underworld - Blood Wars [UHD]

Nel corso del tempo Selene ha imparato a combattere ed eliminare chiunque tramasse nell’ombra arrivando a inimicarsi gli stessi vampiri, venuti a conoscenza del barbaro assassinio per sua mano dell’amico e mentore Viktor (Bill Nighy), antico signore della guerra ungherese e creatore delle armate dei combattenti contro i lycans. Reietta e in costante fuga, ha conosciuto l’amore di Michael Corvin (Scott Speedman), vampiro-lycan dalla cui unione è nata l’altrettanto ibrida Eve (India Eisley), dalle sorprendenti capacità rigenerative di cellule e organi interni e quindi col dono dell’eternità.

Grazie all’intervento di Semira (Lara Pulver), del consiglio della casata dell’est, Selene è reintegrata nel clan dei vampiri i quali, preoccupati per le numerose battaglie vinte dai lycans, le chiedono di addestrare al meglio le nuove leve. La speranza quella di arrivare in tempo ad affrontare lo scontro con Marius (Tobias Menzies), leader mutante dei licantropi desideroso di scoprire dove Eve è tenuta nascosta per prelevare il suo sangue e creare un’armata invincibile.

Underworld - Blood Wars [UHD]

Selene dal canto suo ignora che all’interno della casata dell’est più di un vampiro trama nell’ombra per acquisire più potere e regnare sovrano sulla specie, anche se questo dovesse significare eliminare i propri simili, incolparla di alto tradimento alimentando il fuoco della guerra e della vendetta.

Notturna saga fantasy-horror, 5 film all’attivo nell’arco di 14 anni con vicende che sfidano la capacità riassuntiva di chiunque. Alterni i risultati artistici ma pur sempre una buona se non ottima risposta ai botteghini, un’interprete principale come la bellissima Kate Beckinsale che dall’alto dei suoi 43 anni sfoggia ancora un fisico perfetto dentro una sinuosa tuta in latex, così epicamente sensuale quando imbraccia le armi, in particolare le due semiautomatiche stile John Woo.

Underworld - Blood Wars [UHD]

Atmosfere gotiche accompagnano sin dal primo film del 2003 le sue avventure al fianco dei vampiri e in guerra contro i lycans poi affrontando entrambi, clan e fazioni dilaniati da lotte intestine all’inseguimento della supremazia della specie mutagena tra linee di sangue e brama di potere. Scoprire la saga partendo proprio da “Underworld – Blood Wars” si può fare ma lo spettacolo perderà parte del suo appeal nonostante il breve resumè a prologo di eventi che vedono coinvolta come sempre Selene, eroina della notte capace di camminare alla luce del sole, ibrida in cui geni di vampiri e licantropi hanno generato una sorta di bomba biologica umana cui tutti danno la caccia.

Presenza fissa altrettanto significativa per questa saga è Len Wiseman (tra i produttori della serie tv “Sleepy Hollow” e dietro la cinepresa del remake di “Total Recall”), regista e sceneggiatore dei primi due episodi e sceneggiatore/produttore dei successivi. Scenografie sontuose ma meno barocche rispetto al passato in cui parte del cast lascia la sensazione di trovarsi decisamente a proprio agio tra cui i britannici Lara Pulver (“Edge of tomorrow”, serie tv “True Blood” e “Da Vinci’s Demons”) e Charles Dance (Alien 3, serie tv “Il trono di spade“), quest’ultimo con classe da vendere.

Underworld - Blood Wars [UHD]

Opera imperdibile per gli amanti del franchise, sa come intrattenere e regalare 90 minuti di spettacolo dove forse avrebbe giovato (nuovamente) la collaborazione di Wiseman alla sceneggiatura, qui nelle (dignitose) mani di Cory Goodman: suoi gli script di “Priest” e “The Last Witch Hunter”. Votata a budget sempre molto contenuti, eccetto “Underworld – Il risveglio” del 2012 da 70 milioni di dollari, mi ha sorpreso non poco scoprire che per “Underworld – Blood Wars” la spesa complessiva non ha superato i 35 milioni di dollari, miracolo produttivo immagino dovuto in grossa parte alla realizzazione su suolo europeo, miracolo che in virtù di così pochi fondi è poi proseguito anche in ambito tecnico.

Underworld - Blood Wars [UHD]
La regista Anna Foerster e il cinematographer Karl Walter Lindenlaub

Video

La visione del disco UHD è eccellente grazie all’HDR-10 wide color gamut ma anche per il girato nativo 6K con Red Epic Dragon e Digital Intermediate 4K. Come per l’intera saga anche in “Underworld – Blood Line” la criticità deriva da una cinematografia molto cupa e buia, condizionando senza meno l’acquisizione del comparto scenografico. Se ciò di norma è più vero per la versione FHD anche sul disco UHD la percezione di elementi in secondo piano e sui fondali non è così costante, rarissimi i passaggi in cui si potrebbe ravvisare minimo rumore su qualche rosso acceso in presenza di pannelli 4K 8 bit.

Underworld - Blood Wars [UHD]
Versatile display per il controllo quadro immagine: a sinistra “Pixel to Pixel”, a destra “Over Scan”

Uno spettacolo visivo a tratti non così ampiamente superiore rispetto alla controparte FHD, aspect ratio 2.40:1, disco UHD con codifica HEVC (3840 x 2160/23.97p) e una riserva sui neri per un differente senso di tridimensionalità di cui ci si potrebbe accorgere specie con schermi di grandi dimensioni. Il consiglio quello di provare anche la versione FHD per saggiare differenze e punti in comune.

Audio

Del tutto inaspettatamente, dobbiamo un grazie a Sony Pictures Home Entertainment per aver finalmente incluso su entrambi i dischi la codifica DTS-HD Master Audio 5.1 canali anche per l’italiano (core 1509 kbps), linfa vitale per un’avventura più che mai bisognosa di ‘caricare’ le immagini con giusta e doverosa dinamica. Passaggi panning, movimento elementi sonori seguendo gli eventi sullo schermo, pieno sostegno dai due canali rear e numerose entrate da parte del canale LFE. Ulteriormente rifinita e in grado di brillare, specie nella seconda parte, la traccia Dolby ATMOS inglese che però al solo ascolto Dolby TrueHD 7.1 canali risulta un gradino sotto l’italiano per sonicità e impatto acustico d’insieme. Con l’augurio che questa sia la prima di numerose pubblicazioni UHD Sony Pictures HE inclusive di audio italiano lossless e non rimanga un caso isolato…

Underworld - Blood Wars [UHD]Contenuti extra

Disappunto per il contenuto degli extra con soli 4 capitoli e circa 32′ minuti in totale: “Building a Blood War”(12′ min) è uno standard EPK con dettagli di design e produzione, la legacy del franchise e interventi di parte di cast e troupe, “The Evolution of Selene” (8′ min) racconta del personaggio principale e il suo sviluppo nel corso dei film sino a oggi realizzati, “Old & New Blood”(6′ min) con riflessioni dei creativi e produttori sulla creazione dei nuovi vampiri e “The Evil Evolved” (6′ min) per i licantropi. Ovunque sottotitoli in italiano. L’edizione americana offre in più una sezione dedicata alla graphic novel sfogliabile in formato HD.

Underworld - Blood Wars [UHD]

Nel complesso un titolo must-have per i fan della saga e al tempo stesso forse il primo disco UHD con qualche riserva tecnica in più per le immagini rispetto a quanto fosse lecito aspettarsi dalla lavorazione di un Digital Intermediate 4K. Un’edizione per cui vale comunque la pena senza dimenticare la traccia DTS lossless finalmente anche in italiano!

TESTATO CON: TV Hisense 4K H49M3000, TV Panasonic 4K TX58DX800E, UHD player Samsung K8500

Ultra HD Blu-ray disponibile su www.dvd-store.it

Underworld - Blood Wars [UHD]
8 Recensione
Pro
HDR-10
D.I. 4K
DTS-HD Master Audio 5.1 italiano
Dolby ATMOS inglese
Contro
Per affezionati alla saga Underworld
Solo 32 minuti di extra
Neri UHD con alcuni alti e bassi
Riepilogo
Prodotto e distribuito da: Sony Pictures Home Entertainment
Durata: 91'
Anno di produzione: 2016
Genere: Horror
Regia: Anna Foerster
Interpreti: Kate Beckinsale, Theo James, Lara Pulver, Tobias Menzies, Bradley James, Charles Dance, Peter Andersson, James Faulkner
------------
Supporto: UHD 66 + BD 50
Aspect Ratio: 2.40:1
Codifica Video: HEVC 2160p; HDR-10
Audio UHD: Inglese Dolby ATMOS
Italiano, francese, spagnolo, tedesco DTS-HD MA 5.1
Ceco, polacco, russo, turco, ucraino AC-3 5.1
Sottotitoli UHD: italiano, inglese, arabo, bulgaro, ceco, croato, danese, ebraico, estone, finlandese, francese, greco, islandese, lettone, lituano, norvegese, olandese, polacco, portoghese, rumeno, russo, serbo, sloveno, slovacco, spagnolo, svedese, tedesco, turco, ucraino, ungherese
Qualità artistica
Video
Audio italiano
Audio originale
Extra
Il giudizio di AF
Underworld - Blood Wars [UHD]

Author: Claudio Pofi


 

 

 

 

 

Pin It on Pinterest