Technics C50 AF DIGITALE
Notizie Prove TV

TV LG OLED55B6V, bello da vedere

lg oled55b6v frontale

Dopo il bolide da 65 pollici della serie G6 di LG, questa volta sul banco di prova finisce il più abbordabile LG OLED55B6V. Per contrasto e profondità dei neri, il TV entra di diritto nella lista dei desideri.

Quest’anno i televisori OLED di LG hanno fatto tredici. Abbiamo apprezzato tutti i modelli che abbiamo visto finora, a cominciare dal fantastico OLED G6V che in Italia è disponibile solo nel taglio da 77 pollici (19.999 euro). Ora è la volta dell’OLED 55B6V, un top di gamma che rientra però in una fascia di prezzo per così dire più abbordabile (2.999 euro). Certo, il TV LG OLED55B6V è comunque un televisore abbastanza costoso, ma se state cercando un grande schermo che vi possa dare il meglio della tecnologia e dello streaming senza prosciugarvi il vostro conto corrente in banca, questo è sicuramente il TV da inserire nella vostra lista dei desideri.

Design ultra slim

TV LG OLED55B6V, bello da vedereIl TV LG OLED55B6V è davvero attraente. Grazie al design elegante del basamento sembra quasi che lo schermo galleggi nell’aria, complice anche una cornice appena percettibile che circonda l’ampio schermo da 55 pollici. Il basamento squadrato, oltre ad essere stabile, si adatta a qualsiasi mobile AV.

Lo schermo è sottile, ma se intendete montarlo a parete, tenete presente che la metà inferiore del televisore è più spessa per fare spazio ai 40W di amplificazione degli altoparlanti Harman Kardon e a tutte le connessioni.

TV LG OLED55B6V, bello da vedereA corredo del televisore c’è il Magic Remote, un telecomando che si adatta confortevolmente nella nostra mano. La funzione Punta e Clicca richiede un po’ di tempo prima di farci l’abitudine, ma tutti i pulsanti rispondono all’istante e l’utilizzo diventa presto familiare.

Immagini

TV LG OLED55B6V, bello da vedereDal momento in cui accendiamo l’LG 4K OLED, siamo risucchiati nelle pozze profonde di oscurità nere come la pece e da brillanti luminosità. Pensereste che ormai ci siamo abituati, ma siamo sempre stupefatti da come possa essere elevato il contrasto degli OLED.

I colori risaltano sulle vellutate e ricche oscurità e, anche se non ci sono ampie zone d’ombra sullo schermo, il senso di profondità che dà alle immagini è stupefacente. Ma quello che ci impressiona del TV LG OLED55B6V – a dire il vero, degli schermi OLED LG in generale – è come lo stupendo contrasto si accordi strato dopo strato con la delicatezza dei dettagli.

L’LG B6 OLED dispone di uno schermo 4K HDR (High Dynamic Range) che supporta tutti gli standard stabiliti dalla UHD Alliance per la risoluzione Ultra HD 4K e l’HDR 10, ma LG aggiunge a queste tecnologie anche Dolby Vision (Netflix è oggi l’unico servizio di streaming che fornisce contenuti 4K in Dolby Vision così come in HDR).

TV LG OLED55B6V, bello da vedereMa sia che vediate in streaming Daredevil (Netflix) o altri contenuti HDR, avrete lo stesso risultato: il TV LG OLED55B6V è sbalorditivo. È perfettamente in grado di estrarre dettagli e contorni dalle scene più scure – e ce ne sono molte in film come questo – lasciando i neri più intensi al loro posto. Anche quando Daredevil è tutto un turbinio di pugni in un vicolo buio, potete distinguere i rossi della sua camicia. Le trame dei tessuti e le ciocche dei capelli sono chiaramente e nitidamente dettagliate, senza che le immagini appaiano eccessivamente nitide; i toni della pelle sono sempre naturali, rughe comprese.

Tutta la potenza del 4K vi colpisce direttamente in faccia guardando Mad Max: Fury Road. L’LG OLED55B6V se la cava egregiamente nel riprodurre le asperità del terreno irregolare, la trama ruvida e polverosa della sabbia, la sporcizia oleosa dei volti e la vernice scrostata dei veicoli. Le violente esplosioni di bagliori rossi e il vivido blu dei cieli non sono semplici chiazze di colore, anche queste tonalità mostrano tenui variazioni.

TV LG OLED55B6V, bello da vedereC’è una grande sensazione di tridimensionalità degli attori. La profondità del nero e la delicatezza dei colori vi garantiscono un’impressionante sensazione di tridimensionalità. C’è soltanto una leggera sensazione di sfocatura nelle scene più movimentate o nelle panoramiche più lente, ma agendo sui controlli del movimento è possibile ridurla, senza aggiungere artefatti visibili alle immagini.

I colori possono sembrare un po’ esuberanti se confrontati con quelli di quelli tipici dei televisori LCD, ma non appaiono mai irreali. Il TV LG OLED55B6V gestisce con maestria i gradienti nelle sfumature quando ha a che fare con campi erbosi o trame metalliche e anche le varie sfumature di grigio che potrebbero trasformarsi in chiazze confuse su schermi meno “brillanti”.

TV LG OLED55B6V, bello da vedereUno schermo LCD può avere bianchi più puliti e brillanti, ma i bianchi dell’LG risplendono invitanti quando sono messi a confronto con neri così profondi. I riflessi del sole sul metallo appaiono del tutto realistici e attraenti. Le lampade e le sorgenti di luce offrono il giusto grado di calore e intensità e potete anche distinguere dettagli e differenti sfumature nei punti più luminosi.

Il Blu-ray di X-Men: giorni di un futuro passato rivela le innate differenze fra l’LG B6 e un rivale come il Samsung 55KS9000. Il Samsung ha un approccio più clinico – le camicie bianche e i toni della pelle appaiono di un realismo impressionante. L’LG, però, mostra la morbidezza delle pieghe di un colletto bianco, attirando completamente la vostra attenzione su quel che c’è sullo schermo.

I canali in definizione standard e Full HD perdono di dettaglio e chiarezza in termini assoluti, ma il bilanciamento dei colori e la delicatezza delle sfumature restano al loro posto per coinvolgervi in qualsiasi cosa stiate guardando, comprese le sfocate immagini di vecchie serie televisive.

Audio

TV LG OLED55B6V, bello da vedereAnche l’audio è più che valido. Gli altoparlanti Harman Kardon forniscono un soddisfacente livello di corposità, c’è calore e ricchezza nelle voci e negli effetti sonori tali da garantire un ascolto piuttosto confortevole. Ci sono abbastanza dettagli e chiarezza che potete accontentarvi degli altoparlanti del TV quando guardate una trasmissione senza sentire l’esigenza di aggiungere una soundbar.

Però, per un TV di questo prezzo, prima o poi vorrete avere un suono più cinematografico e coinvolgente. Affiancando all’LG OLED55B6V una soundbar Q Acoustic Media 4 o una soundbase Geneva Model Cinema potrete avere più profondità, più dettagli e più esaltazione.

Funzionalità

TV LG OLED55B6V, bello da vedereNon possiamo parlare di un TV LG senza menzionare WebOS, la pluri lodata interfaccia per smart TV. Ora alla sua terza generazione, l’interfaccia con schede colorate si conferma invitante, discreta e facile da usare.

Premete il pulsante Home del telecomando e le schede compaiono nella parte inferiore dello schermo e non dovete mai interrompere quello che state guardando per selezionare un’altra sorgente o app. Dovrete poi semplicemente far scorrere il cursore sopra le schede e cliccare su quella prescelta per lanciarla. Potete anche organizzare le schede nell’ordine che preferite in modo da rendere ancora più immediato il lancio delle app più utilizzate.

TV LG OLED55B6V, bello da vedereIl TV LG OLED55B6V può contare su Netflix per lo streaming di contenuti 4K. Avete anche a disposizione servizi come Mediaset Premium Play, Infinity, Chili, Tim Vision e Rai Replay e qualsiasi altro contenuto scaricabile dallo store LG. La connessione Wi-Fi è rapida e stabile anche se consigliamo di utilizzare la connessione Ethernet via cavo per una maggiore stabilità.

Nella parte posteriore troverete quattro ingressi HDMI (tutti compatibili con gli standard HDCP 2.2 e HDR), tre porte USB, un’uscita ottica e le prese d’antenna per il digitale terrestre DVB-T2 e satellitare DVB-S2. Tutto quello di cui avete bisogno per guardare trasmissioni in definizione standard, Full HD e 4K.

Il nostro verdetto

È molto difficile distogliere lo sguardo dall’LG OLED55B6V, un’aggiunta benvenuta alla (leggermente) più abbordabile fascia di OLED. Il suo splendido schermo dimostra come LG sia andata avanti nello sviluppo tecnologico dei pannelli, unendo i profondi neri con una ricchezza di dettagli tale da sfidare qualsiasi altro TV del mercato. Non avremo alcun dubbio nello scegliere questo schermo come il pezzo forte della nostra casa.

TV LG OLED55B6V, bello da vedere

Author: Mauro Baldacci

In sintesi
  • Video
  • Funzioni
  • Audio
5

Io nostro verdetto

Il più abbordabile TV OLED di LG è una gioia da vedere e si merita un posto nella vostra casa.

Pro
Contrasto elevato e profondità dei neri sbalorditiva
Dettagli superbi e ben distinguibili
Immagini definite, ottimo bilanciamento dei colori
Piacevole da utilizzare
Suono solido e corposo
Design attraente

Contro
Modelli concorrenti offrono bianchi più luminosi
Nessun supporto per il 3D

Informazioni generali
Serie: B6V
Nome prodotto: LG OLED55B6V
Modello: OLED555B6V
Sito Web produttore: http://www.lg.com/it
Produttore: LG
Tipologia di prodotto: OLED TV

Interfacce e porte
Cuffia: Sì
HDMI: Sì
Digital audio output: Sì
HDMI Versione: HDMI 2.0
Component Video: Sì
Numero porte HDMI: 4
Numero porte USB: 3
CI+: Sì
USB: Sì
Network RJ-45: Sì
Composite Video: Sì

Video
Risoluzione massima: 3840 x 2160
Tuner digitale: DVB-T (MPEG4), DVB-S2, DVB-C (MPEG2)
Segnale video standard: 4K UHDTV
Formato di scansione: 2160p

Informazioni tecniche
Media Player: Sì
Funzioni: Progressive Scan, Web Browser, montaggio a muro, Film Mode, Teletext, Picture and Picture (PAP), Picture by Picture (PbP)
Teletext Memory: 2000
Aspect Ratio: 16:9
Angolo di visione orizzontale: 180°
Internet Access: Sì
PC Streaming: Sì
Guida elettronica ai prograqmmi: Sì
Angolo di visione verticale: 180°
Dimensioni schermo: 139,7 cm (55″)

Audio
Sistema audio Dolby Digital Plus, NICAM, DTS
Altoparlanti Sì (40 W)

Cratteristiche fisiche
Profondità con base: 22,5 cm
Peso approssimativo con base: 18,60 kg
Larghezza con base: 122,9 cm
Peso approssimativo: 15,30 kg
Altezza con base: 75,9 cm
Larghezza: 122,9 cm
Profondità: 4,9 cm
Altezza: 71,5 cm
Colore: nero, silver
Dimensioni: 71,5 cm (h): 122,9 cm (b): 4,9 cm (p)

Network
Ethernet: Sì
Wireless LAN: Sì
Wireless LAN Standard: IEEE 802.11ac
Certificazione DLNA: Sì
Bluetooth: Sì

Scheda energetica
Consumo energetico (in funzione): 145 W
Consumo energetico per anno: 212 kWh
Voltaggio in ingresso: 120 V AC, 230 V AC
Consumo energetico (standby): 500 mW
Etichetta energetica: B


 

 

 

 

 

Pin It on Pinterest