Featured home Mercati Tendenze TV

Tutti pazzi per l’OLED: cifre da capogiro fino al 2022

LG 55EG9A7V

Un nuovo report di DSCC sul mercato dell’OLED stima un valore di 60 miliardi di dollari nel 2022, con gli smartphone che faranno la parte del leone.

Tutti innamorati dell’OLED? Pare proprio di si a leggere le nuove stime rilasciate dalla società di analisi di mercato DSCC sul mercato OLED da qui fino al 2022. Già a fine 2017 il valore dei prodotti con display OLED raggiungerà a livello globale i 23,2 miliardi di dollari, in crescita di ben il 57% rispetto al 2016. Cifra però che nel 2018 toccherà i 34,9 miliardi di dollari e nel 2022 addirittura i 60 miliardi di dollari.

oled

Bisogna precisare però che queste analisi tengono conto dell’intero mercato legato a questa tecnologia e quindi non solo ai TV. Anzi, questi, seppur secondi nella classifica delle tipologie di prodotti, rappresenteranno nel 2022 solo 5,9 miliardi di dollari di valore, ovvero un decimo dell’intero settore. Secondo DSCC LG Display manterrà il predominio dell’OLED in ambito TV e, nei prossimi anni, riuscirà ad aumentare progressivamente la propria capacità produttiva (si parla di 9,5 milioni di pannelli OLED prodotti nel 2022).

Chi invece farà la parte del leone saranno gli smartphone. Nel 2022 rappresenteranno infatti l’85% dell’intero mercato OLED e varranno 54 miliardi di dollari. DSCC stima che i display OLED montati sugli smartphone supereranno per quantità quelli LCD già nel 2020, per poi arrivare a una diffusione pressoché universale nel 2027.

oled

Anche tablet e smartwatch vedranno sempre di più l’adozione di pannelli OLED e, stando sempre alle previsioni di DSCC, potrebbe esserci addirittura un surplus produttivo dell’11% nel 2018 e del 16% nel 2019, per non parlare poi dell’assenza all’orizzonte di una nuova tecnologia in grado di fare concorrenza all’OLED.

Numeri che per noi appassionati non possono che far piacere e che porteranno da un lato a prezzi sempre più concorrenziali e, dall’altro, un continuo miglioramento tecnologico se è vero che, come stima sempre DSCC, gli investimenti in questa tecnologia continueranno a vele spiegate fino al 2022.

Social

Pin It on Pinterest