JBL LINK AUDIOCONNESSO
Featured home Hi-Fi Notizie

Tre nuovi prodotti per la serie M6 di Musical Fidelity

musical fidelity

Audiogamma ha annunciato la disponibilità in Italia di tre novità di Musical Fidelity: l’ampli integrato M6s 500i, il preamplificatore M6s PRE e il finale M6s PRX.

La serie M6s di Musical Fidelity è la quarta per importanza nel catalogo del produttore britannico ed è derivata direttamente dalla Serie 8 e dai modelli top di gamma Nu-Vista. Già la conosciamo per l’ampli integrato M6si, per il lettore CD M6scd, per l’M6s DAC e per l’ancor più recente pre phono M6 Vinyl, ma oggi il distributore Audiogamma ha annunciato la disponibilità in Italia di tre nuovi prodotti della serie. Si tratta più precisamente dell’integrato M6s 500i (500Wx2 su 8 ohm), del M6s PRE (un pre-amplificatore in classe A pura) e del finale M6s PRX da 2x230W su 8 ohm con alimentazione CRPS.

Tre nuovi prodotti per la serie M6 di Musical Fidelity
Musical Fidelity M6s 500i

M6s 500i (3999 euro) ricalca le orme dell’A1000, il primo super-integrato di Musical Fidelity che negli anni ’90 ebbe un notevole successo. In questo quarto di secolo il costruttore britannico ha continuato a perfezionare il progetto e, anche grazie all’apporto dei nuovi semiconduttori, è riuscito a ottenere prestazioni e potenza notevoli a un prezzo non esagerato.

Il Musical Fidelity M6s 500i ha 5 ingressi (4 di linea e uno XLR bilanciato) e doppi binding post per il cablaggio bi-wiring. Parliamo di un integrato in configurazione completamente dual-mono, con grossi trasformatori toroidali, 8 transistor di potenza per canale, stadi di alimentazione separati con stabilizzatori dedicati e simmetria totalmente complementare.

Tre nuovi prodotti per la serie M6 di Musical Fidelity

Anche l’M6s PRE (1899 euro) è un prodotto molto interessante. La configurazione è in classe A pura e per costruirlo la Musical Fidelity ha selezionato i migliori componenti, in modo da non creare sbilanciamenti tra i canali. M6s PRE ha una serie d’ingressi adatti ad interfacciarsi con qualsiasi sorgente tra cui uno stadio phono MM/MC, due ingressi bilanciati, tre di linea, un tape-loop e un ingresso USB per essere collegato a qualsiasi PC/MAC (24bit/96kHz)

L’M6s PRX (2599 euro) è invece un finale da 230 Watt per canale con un esclusivo alimentatore CRPS di nuova generazione. L’M6s PRX, che ha due ingressi commutabili, condivide la stessa topologia di base dei fratelli maggiori Titan e AMS50 e questo tipo di alimentazione gli permette prestazioni elevate e la possibilità di pilotare diffusori anche molto esigenti.

Tre nuovi prodotti per la serie M6 di Musical Fidelity

Di seguito riportiamo le schede tecniche dei tre prodotti.

M6s 500i

Potenza di uscita: 500W per canale 8 ohm
Distorsione THD: 100dB (pesato A)
Risposta in frequenza (+0/-0,1dB): 10hz-20kHz
Ingressi: 4 linea, 1 XLR
Uscite: 1 preout, 1 tape out
Dimensioni: 440x160x460 mm
Peso: 30Kg

M6s PRE

Distorsione THD: 96dB (pesato A)
Risposta in frequenza (+0/-0,1dB): 10hz-80kHz
Ingressi: 4 linea, 2 XLR, phono MM/MC
Uscite: 2 preout (XLR/RCA), 1 tape out
Dimensioni: 440x160x460 mm
Peso: 11,4Kg

M6s PRX

Distorsione THD: 120dB (pesato A)
Risposta in frequenza (+0/-0,1dB): 10hz-100kHz
Potenza 2x230W su 8 ohm
Costruzione Dual-Mono
Ingressi: bilanciato XLR e RCA
Uscite in loop XLR e RCA
Doppi morsetti d’uscita per bi-wiring
Dimensioni: 440 x 125 x 395 mm
Peso: 19,7 Kg


 

 

 

 

 

Pin It on Pinterest