UNIVERSALGRANDE CINEMA 4K
Entertainment Featured home Guida 4K/BD/DVD/UHD

Top Gun [UHD]

Top Gun [UHD]

Prima e forse anche unica edizione fisica UHD per il cult di Tony Scott anni ’80, in attesa del sequel Top Gun Maverick. Distribuzione Universal Pictures

Il pilota Pete “Maverick” Mitchell (Tom Cruise) e il suo secondo Nick “Goose” Bradshaw (Anthony Edwards) sono il team di un F-14 a bordo di una portaerei americana. Dopo un’eroica quanto sfacciata scaramuccia con caccia sovietici e in seguito all’abbandono del miglior pilota dello squadrone, Maverick e Goose guadagnano il corso di perfezionamento Top Gun. In costante confronto con chiunque osi sfidarlo non solo nei cieli, Maverick entra subito in contrasto con un altro asso dei cieli, Tom “Iceman” Kazinsky (Val Kilmer).

A 34 anni di distanza Top Gun rimane un’opera adrenalinica che richiese un’immane sforzo produttivo per arrivare a compimento. A breve distanza dall’uscita del sequel, il film del 1986 è il modo migliore per ricordare il compianto Tony Scott. Tante le edizioni Home Video transitate nel corso del tempo, inclusa la poco riuscita stereoscopica.

VIDEO

Quella che probabilmente resterà l’unica proposta UHD su disco fisico ripropone con eccellente organicità l’originale girato in pellicola di Top Gun, 125 e 400 ASA, e fresco scan targato 2020. Aspect ratio 2.40:1 (3840 x 2160/23.97p), codifica HEVC su BD-66. Il salto di qualità per la parte video è davvero notevole e non manca di sorprendere per marcatura degli elementi sia in primo che secondo piano, offrendo la migliore visione attualmente possibile. Per contro la più elevata risoluzione pone ulteriormente in risalto diverse transizioni in cui si va a sottolineare ulteriormente un altalenante contrasto. In alcuni passaggi il quadro appare più soft, mentre la grana tende in parte a farsi notare lasciando la sensazione che non siano stati impiegati filtri DNR.

Ad aprire un ulteriore panorama cromatico la presenza del Dolby Vision per catene video compatibili, i cui metadati dinamici dovrebbero porre ancor più accento al pregevole lavoro del cinematographer Jeffrey Kimball. A parità di resa col più semplice HDR-10, chiamato automaticamente in causa se display o player non offrono il Dolby Vision, solo in alcuni momenti si percepisce una diversa puntualizzazione della gamma dinamica. La promessa di gestione altrettanto dinamica in funzione delle immagini stesse per contrasto, colore e luminanza non appare così sostanziale come parrebbe lecito attendersi. La situazione risulterà ancor meno efficace per non dire anche problematica nel momento in cui il display non fosse 10 bit nativo ma 8 + FRC o peggio ancora solo 8 bit. Indipendentemente dall’impiego di metadati statici o dinamici il livello di compressione risulta inferiore, il risultato del segnale 4:2:0 10 bit consente un notevole salto in avanti rispetto alla controparte 2K / SDR.

Top Gun [UHD]

AUDIO

Solita nota dolente per l’audio che non va oltre il Dolby Digital 5.1 (640 kbps), offrendo poca dinamica e un grado molto limitato di separazione dei canali, sentendo la mancanza di una maggiore apertura specie nelle sequenze d’azione, in particolare nella battaglia aerea finale. Il Dolby ATMOS in originale è ovviamente un’eccellenza, con passaggi che non mancheranno di lasciare a bocca aperta benché efficacia e presenza scenica d’insieme restino al di sotto della zona reference.

EXTRA

Per gli extra sul disco 4K: commento al film (già disponibile in passato) in compagnia di Jerry Bruckheimer, Tony Scott, co-sceneggiatore Jack Epps, Jr. ed esperti della marina militare. C’è il nuovo incontro di Bruckheimer con Tom Cruise sul film (6′) e un documentario in 5 parti di circa 28′ minuti in totale. Il resto degli extra, in precedenza già editati, è presente sul BD-50 che include la versione 2K. Sottotitoli in italiano.

Link alla pagina Amazon per Top Gun UHD.

© 2020, MBEditore, riproduzione riservata.


 

 

 

 

 

Pin It on Pinterest