UNIVERSALGRANDE CINEMA 4K
Entertainment Featured home Guida 4K/BD/DVD Guida 4K/BD/DVD/UHD

The Void – Il Vuoto [BD]

The Void - Il Vuoto [BD]

Tra elementi splatter e surreali The Void è un disturbante e intrigante horror anche se debitore del cinema carpenteriano. Distribuzione CG Entertainment

In The Void il turno di notte per il poliziotto Daniel Carter (Aaron Poole) presso una rurale contea americana trascorre svogliatamente sino al momento in cui incrocia un giovane ferito e in evidente stato confusionale.

Anche se in fase di trasloco e con un presidio minimo a causa di un recente incendio Carter si reca presso il più vicino ospedale, affidando lo sconosciuto alle cure del dottor Powell (Kenneth Welsh). A parte una manciata di pazienti, pochi addetti alle emergenze e il medico il nosocomio è deserto.

The Void - Il Vuoto [BD]

Mentre l’agente attende una prima diagnosi del malcapitato una delle infermiere, sino a un istante prima lucida e impegnata in amorevoli cure, aggredisce a morte un giovane ricoverato costringendo Carter a intervenire, uccidendola.

Sconvolto per l’accaduto, mentre si dirige all’auto per comunicare via radio con la centrale realizza che lo stabile è circondato da un numero crescente di misteriosi individui, completamente coperti da teli bianchi recanti un triangolo nero sul viso e armati di grossi coltelli, ancor più preoccupato quando ne realizza le reali intenzioni: non fare irruzione bensì impedire a chiunque di allontanarsi e fuggire.

The Void - Il Vuoto [BD]

Ferito, Carter ripara nuovamente al pronto soccorso in preda al panico, incapace di immaginare la sequela di orrende mutazioni e sconvolgenti mostruosità che come un virus dilagheranno per l’ospedale.

Cinema horror indipendente, ne abbiamo parlato recentemente in occasione della pubblicazione italiana del ‘miracolo’ Shanda’s River (prodotto con soli 7.500€!) rimarcando la necessità di nuova linfa vitale per il genere. The Void – Il vuoto è un truculento e disturbante horror made in Canada classe 2016. Anche in questo caso una produzione fuori dai circuiti dei grossi produttori/distributori, grande voglia di cinema che non fa arretrare nemmeno quando il budget non esiste partendo da un crowdfunding su Indiegogo che ha raccolto circa 80.000$.

The Void - Il Vuoto [BD]

Opera dalla trama affatto originale, toni vintage anni ’80, profondamente debitrice del cinema carpenteriano in particolare La cosa ma soprattutto Prince Of Darkness – Il signore del male. Operazione di acquisizione e assimilazione di elementi dagli originali DNA di tali pellicole unitamente a una certa inventiva personale cui va dato atto, anche se relativamente efficace.

Uno script che (per fortuna) non gioca a carte scoperte sin dal truculento prologo, con una catena narrativa pervasa da elementi surreali chiamando in causa soggettività e desiderio di rimanere coinvolti in un maleodorante incubo dai confini sempre più labili e tracimanti verso l’irrazionale.

The Void - Il Vuoto [BD]

Cinema che ammicca a elementi graficamente astratti mentre riemergono gli innesti metafisici di Rob Zombie nel suo (incompreso e magnifico) Lords Of Salem – Le streghe di Salem. The Void si lascia guardare piacevolmente dimostrando capacità ed estro dei giovanissimi cineasti Jeremy Gillespie e Steven Kostanski (già tecnici esperti in effetti speciali di make-up per opere importanti come il recente IT piuttosto che Suicide Squad o La forma dell’acqua), parte del collettivo canadese Astron 6.

Cambio di registro rispetto al passato per questo gruppo di filmaker asciugando l’ironia, qui affidata a un solo personaggio, prendendosi maggiormente sul serio e concentrati sulla sequela di eventi che accompagna lo spettatore sino alle porte di un possibile sequel.

Da non perdere per i cultori del genere gore e da gustare sino alla fine dei titoli di coda con un sottofondo musicale che sembra essere uscito dall’originale Texas Chainsaw Massacre.

The Void - Il Vuoto [BD]

VIDEO

Girato interamente digitale a una non meglio precisata risoluzione il film è presentato su BD-50 doppio strato, aspect ratio 2.35:1, codifica AVC/MPEG-4 (1920 x 1080/24p).

Un livello di dettaglio sopra la media accompagna l’intera visione mentre flettono gli elementi in secondo piano e sui fondali nei momenti più bui con aumento della grana, complici le scelte di illuminazione. A rendere meno efficace la visione in tali frangenti la (rara) percezione di un inferiore livello delle sfumature e alcuni aloni, perlopiù presenti nella seconda parte dell’opera.

Limiti che comunque non hanno impedito l’efficacia della palette cromatica così come i neri che nel complesso rimangono convincenti e fedeli alle scelte del cinematographer Samy Inayeh dove hanno prevalso desaturazione e toni giustamente cupi.

The Void - Il Vuoto [BD]

AUDIO

Doppia traccia DTS-HD Master Audio 5.1 canali italiano e inglese, sono entrambe efficaci. L’ascolto della versione doppiata rivela buona presenza per i dialoghi, elementi a profusione sia fronte che retro col giusto contrappunto della rimanente colonna sonora e l’angosciante profluvio di composizioni musicali artisticamente azzeccate. Subwoofer di buon impatto.

Un gradino sopra l’originale con più elevato volume complessivo staccando ulteriormente la controparte per una più marcata presenza scenica. Il colloquio telefonico nella seconda parte tra Carter e il Dottor Powell ne è chiaro esempio, col centrale che prende letteralmente vita enfatizzando la macabra conversazione.

The Void - Il Vuoto [BD]

EXTRA

Un esaustivo making of di poco meno di 30′ minuti con interventi dei due registi, parte di cast e troupe, immagini della preparazione degli effetti di make-up, l’idea alla base del film e persino la genesi del titolo. Ulteriori 5′ minuti dedicati a una delle creature più mostruose, entrambi i supplementi sono sottotitolati.

The Void - Il Vuoto [BD]

Oltre al trailer sono presenti due interessanti commenti al film: il primo a cura dei due registi, il secondo di nuovo con Steve Kostansky in compagnia di due degli esperti di make-up Michael J. Walsh e Nicola Bendrey: superata l’iniziale titubanza di fronte al microfono la visione del proprio lavoro stimola interessanti ricordi e aneddoti della lavorazione. Purtroppo i commentary sono privi di traduzione.

TESTATO CON: Videoproiettore Sony VPL-VW260ES, TV LG 42LW450A, Player OPPO UDP-203

Blu-ray disponibile su dvd-store.it

The void - Il vuoto [BD]
7,5 Recensione
Pro
Horror coinvolgente
Qualità video con minime riserve
DTS-HD MA 5.1 italiano e inglese
Extra interessanti
Contro
Forti echi dal cinema di John Carpenter
Commenti al film non sottotitolati
Riepilogo
Prodotto e distribuito da: CG Entertainment
Durata: 90'
Anno di produzione: 2016
Genere: Horror
Regia: Jeremy Gillespie & Steven Kostanski
Interpreti: Aaron Poole, Kenneth Welsh, Daniel Fathers, Kathleen Munroe, Ellen Wong, Mik Byskov
------
Supporto: BD 50
Aspect Ratio: 2.35:1
Codifica Video: 1080p MPEG-4 AVC
Audio: italiano, inglese DTS-HD Master Audio 5.1; italiano, inglese Dolby Digital 2.0
Sottotitoli: italiano nu
Qualità artistica
Video
Audio italiano
Audio originale
Extra
Il giudizio di AF
The Void - Il Vuoto [BD]

Author: Claudio Pofi


 

 

 

 

 

Pin It on Pinterest