Technics C50 AF DIGITALE
Entertainment Featured home Guida 4K/BD/DVD/UHD

The Ring 2 [BD]

The Ring 2 [BD]

Col passaggio di regia da Gore Verbinski a Hideo Nakata la qualità poteva guadagnarci, ma qui il problema non è solo il film. Blu-ray Universal Pictures

In The Ring 2 la fuga di Rachel (Naomi Watts) assieme al figlioletto Aidan (David Dorfman) dalle grinfie di Samara (Kelly Stables) li vede riparare presso un piccolo centro abitato in Oregon, pronti a dimenticare la mortale minaccia e riprendere in mano la loro vita.

Ma l’assassina analogica è in piena attività proprio a causa della replicazione della VHS maledetta, che miete la nuova vittima nella medesima cittadina, avvicinandola nuovamente a Rachel.

The Ring 2 [BD]

Quando l’ennesimo tentativo di sfuggire alla maledizione non ha alcun effetto, la disperazione di Rachel la spinge a risalire alla radice del male e ai veri genitori della bambina lasciata morire nel pozzo. Entrerà in contatto con Evelyn (Sissy Spacek), madre biologica rinchiusa in un ospedale psichiatrico per aver tentato di uccidere la figlia quando ancora neonata.

La ricostruzione dell’antefatto, i ricordi della donna all’epoca in profonda crisi depressiva post-parto e i consigli del sensitivo Aidan daranno a Rachel la speranza d’affrontare il catodico fantasma sanguinario. La donna dovrà usare tutta l’astuzia e sangue freddo possibili per impedirgli di portare a compimento un diabolico piano e tornare nella realtà.

The Ring 2 [BD]

La regia di The Ring 2, sequel dell’omonimo remake statunitense, è stata affidata niente meno che a Hideo Nakata, già dietro la cinepresa dell’originale giapponese di qualche anno precedente. Il primo film americano di Verbinski era si interessante anche se a rischio di confronto più o meno diretto rispetto alla controparte nipponica.

Un film che si lascia vedere, dove non mancano sensazioni forti e alcuni passaggi particolarmente riusciti al netto di una altalenante computer grafica. Tra i momenti più riusciti quello in cui Rachel affronta Samara ‘entrando’ dentro il televisore o quando Aidan si trova all’interno della vasca ma l’acqua si riversa sul soffitto in una sorta d’inversione di gravità, meno convincente l’assalto dei cervi all’auto in cui la donna si trova assieme al figlio: in più di un’angolazione si percepisce la posticcia messa in scena degli animali.

The Ring 2 [BD]

Tra simbolismi, violenza fisica e psicologica la sceneggiatura prende ampiamente spunto dall’originale Ringu 2 mantenendo una certa originalità nel traslare gli eventi, percorrendo strade diverse e consentendo di andare in maggiore profondità nel rapporto tra Rachel e Aidan. Film dignitoso ma l’emozione, quella forte capace d’incidere la memoria, resta più distante nonostante i notevoli sforzi per restituire un racconto coinvolgente quanto incapace di mantenere alta la tensione sulla distanza.

Script che non convince del tutto, mescola passato e presente lasciando anche un po’ di confusione sul terreno, senza spiegare per esempio come mai Samara fosse così terrorizzata dall’acqua a pochi mesi dalla nascita. Acqua che è elemento così fondamentale in seno al personaggio post-mortem, elemento-presagio d’infausti accadimenti di sangue.

The Ring 2 [BD]

Bravi come nel primo film la Watts e il giovane David Dorfman, ai quali in questo sequel si aggiungono Simon Baker (serie tv The Mentalist) e la grande Sissy Spacek (La rabbia giovane, Missing, Carrie) in un ruolo quasi cameo. Il film sarà seguito nel 2017 da un terzo, mediocre capitolo made in USA.

VIDEO

Girato interamente analogico su pellicole 200 e 500 ASA, poi finalizzato su Digital Intermediate 2K. Aspect ratio 1.78:1 prossimo ma non identico all’originale 1.85:1 (1920 x 1080/23.97p), codifica AVC/MPEG-4 su BD-50. L’originale grana della pellicola sembra essere tutta presente, restituendo la ruvida sensazione della visione in sala, pellicola che non è purtroppo esente da difetti fisici con qualche graffio evidente. In particolare a farsi notare un movimento scomposto forse provocato da un fault in fase di scan digitale.

The Ring 2 [BD]

Colorimetria molto desaturata dai toni freddi e bluastri, a parte i sopra citati difetti lo spettacolo resta interessante con buona base per goderne a pieno anche in presenza di schermi di grandi dimensioni. È il caso del Sony ZF9 65” da cui sono saltati fuori tutti i pregi dell’encoding, neri più che dignitosi nelle numerosissime transizioni notturne o a bassa luce. Di pari livello i passaggi in bianco e nero, tra cui quello più lungo nel momento in cui Rachel ‘entra’ nel tv.

AUDIO

Un Dolby Digital 5.1 canali (640 kbps) di accettabile ascolto. Nonostante i limiti dell’AC-3 e la compressione indotta la colonna sonora italiana palesa alcuni interessanti passaggi tra dinamica e sonicità. Non mancano anche situazioni in cui il fronte posteriore si fa sentire, con qualche elemento direzionale e una presenza d’insieme che sostiene il racconto. Subwoofer non così profondo come si vorrebbe.

The Ring 2 [BD]

Nettamente superiore senza però raggiungere livelli reference l’originale inglese DTS-HD Master Audio 5.1 canali, che beneficia di un flusso dati a 24 bit. Maggiore in questo caso la dimensione orrorifica di Nakata che guadagna ulteriore terreno per i dialoghi dal centrale, volume degli elementi discreti e superiore apertura scenica d’insieme.

EXTRA

Ricordiamo che tra i supplementi della precedente edizione DVD erano disponibili scene alternative ed eliminate, making of, profilo del regista ma soprattutto il cortometraggio Rings, ponte ideale tra il primo film di Verbinski e il sequel di Nakata.

D’accordo l’inclusione di un titolo di genere come questo in una budget line ma resta la brutta sorpresa nello scoprire che su questo Blu-ray non è stato incluso nemmeno il trailer!

TESTATO CON: Tv Sony ZF9 65″ Full Array LED, Hisense 4K H49M3000, UHD player OPPO UDP-203 / Sistema audio: Yamaha CX-A5100, sistema altoparlanti Yamaha Soavo-1, Soavo-2, Yamaha 8″ 3 vie x 4 a soffitto, centrale Jamo Center 200, 2 x subwoofer attivo Jamo E4. Configurazione ATMOS 7.2.4

Blu-ray disponibile su dvd-store.it

The Ring 2 [BD]
6 Recensione
Pro
DTS-HD Master Audio 5.1 inglese 24 bit
Contro
Modesto sequel dell'americano The Ring
Solito Dolby Digital 5.1 per l'italiano
Scomparsi tutti gli extra del DVD!
Riepilogo
Prodotto e distribuito da: Universal Pictures
Durata: 109'
Anno di produzione: 2005
Genere: Horror
Regia: Hideo Nakata
Interpreti: Naomi Watts, Simon Baker, David Dorfman, Elizabeth Perkins, Gary Cole, Sissy Spacek, Ryan Merriman, Emily VanCamp, Kelly Overton, James Lesure, Daveigh Chase, Kelly Stables, Cooper Thornton, Marilyn McIntyre, Jesse Burch
------
Supporto: BD 50
Aspect Ratio: 1.78:1
Codifica Video: 1080p MPEG-4 AVC
Audio: Italiano, francese, tedesco, spagnolo, inglese descrittivo non vedenti Dolby Digital 5.1; Inglese DTS-HD Master Audio 5.1
Sottotitoli: italiano, inglese, francese, tedesco, spagnolo, olandese, danese, norvegese, finlandese, svedese
Qualità artistica
Video
Audio italiano
Audio originale
Extra
Il giudizio di AF
The Ring 2 [BD]

Author: Claudio Pofi


 

 

 

 

 

Pin It on Pinterest