KOCH MEDIA Ritorno morti viventi AF DIGITALE
Entertainment Featured home Guida 4K/BD/DVD Guida 4K/BD/DVD - Pofi

The Funeral Party [BD]

The Funeral Party [BD]

Un eremita, i suoi 300 acri di terra lontano dal mondo e la difficile strada della redenzione nel toccante The Funeral Party. Distribuzione Koch Media

The Funeral Party racconta di Felix Bush (Robert Duvall), ritiratosi dal mondo quarant’anni prima in seguito a un drammatico evento che sconvolse la sua vita. Siamo nel Tennessee rurale degli anni ’30, Felix è malvisto dalla gente del luogo, sulla sua figura si narrano storie orrende, sorta di eremita maledetto della zona e oggetto di scherno da parte dei più giovani.

Trailer HD in lingua originale di The Funeral Party – Get Low con la nostra sottotitolazione

The Funeral Party [BD]

Ormai anziano e col fisico malridotto, in seguito a un malore prende un’inaspettata decisione: organizzare una festosa cerimonia funebre in suo onore e parteciparvi invitando chiunque lo desideri, soprattutto chiunque abbia una storia da raccontare che lo riguardi. L’inusuale desiderio di Felix non è accolto di buon grado dal locale sacerdote ma suscita l’interesse dell’agenzia di pompe funebri di Frank Quinn (Bill Murray), che vede nell’operazione la possibilità di risollevare le proprie finanze.

The Funeral Party [BD]

Ciò che Felix desidera più di ogni altra cosa è l’occasione di poter raccontare la sua versione dei fatti, del vero motivo che lo condusse a ‘imprigionarsi’ in un bosco lontano da tutto e da tutti nella speranza di essere ascoltato, davvero, un’ultima volta.

The Funeral Party non va ovviamente confuso col quasi omonimo Funeral Party, diretto da Frank Oz nel 2007, ennesima dimostrazione di quanto il cambio di titolo possa risultare fuorviante. Nel caso dell’opera di Oz, all’origine Death At The Funeral, il titolo poco si discosta, molto meno di quanto non lo faccia questo film di Aaron Schneider (direttore della fotografia e regista seconda unità di lungo corso qui al suo primo lungometraggio in solitaria), invero noto come Get Low: non sempre è efficace tradurre il titolo inglese di un film con un altro nella stessa lingua. Decisamente più emblematico l’originale, Get Low ha vari significati ma in questo caso il più calzante potrebbe essere ‘passare alle cose serie’.

The Funeral Party [BD]

The Funeral Party non è una commedia nera ma il racconto di un uomo perduto dentro se stesso, in fuga dalla realtà per il peso di una condanna autoinflitta in seguito a un dramma indescrivibile che brucia come il primo giorno anche a quarant’anni di distanza. Un tormento interiore rappresentato dall’ambiente in cui vive e che lo circonda, colori tenui a malapena accennati in perfetta comunione col tono sommesso degli eventi, lavorando per sottrazione immersi in un’atmosfera dove a tratti i dialoghi sono quasi sussurrati.

The Funeral Party [BD]

Un’opera che sa come trasmettere emozione non tanto per la messa in scena, senza particolari guizzi creativi, ma per la presenza di grandi interpreti, su tutti il colossale Robert Duvall che ha dato vita a un personaggio da Oscar, una altrettanto brava Sissy Spacek e un Bill Murray più misurato per necessità di parte. Di fatto lo script è (troppo) concentrato a cucire su misura il personaggio di Felix Bush per rendersi conto della mancanza di un maggiore spunto ironico (con l’evidente rischio di scivolare nel grottesco), ‘vuoto’ ancora più sentito proprio per la presenza di un altro gigante come Bill Murray.

The Funeral Party [BD]

Sceneggiatura originale anche se liberamente ispirata a fatti realmente accaduti nel 1938 presso la contea di Roane, nel Tennessee. Senza passaggio nelle sale italiane (eccetto il Torino Film Festival), realizzato nel lontano 2009, grazie all’indipendente Koch Media il film giunge finalmente in Home Video anche se temporalmente dopo un’altra mirabile interpretazione di Duvall: quella del giudice impegnato nella (im)possibile riconciliazione col figlio nell’altrettanto notevole The Judge – Il Giudice del 2014.

The Funeral Party [BD]

VIDEO

BD-50 per 103 minuti di programma, formato immagine 2.40:1 (1920 x 1080/24p), codifica AVC/MPEG-4. Girato interamente analogico con cinepresa Panavision Panaflex Gold II e pellicole con emulsioni 50 e 500 ASA giungendo a un Digital Intermediate 4K. La risultante è una visione qualitativamente superiore, neri profondi, elevata luminosità e contrasto, frame solidi, ampiezza sfumature ricordando la scelta di colori tenui e in parte desaturati per scelta artistica.

The Funeral Party [BD]

Escludendo il fade in apertura sulla sequenza notturna a prologo del racconto, dove potrebbe affiorare una lieve inferiore tenuta colori in background, per il resto la visione è uno spettacolo per gli occhi lasciando immaginare la resa in presenza della versione UHD, non disponibile nemmeno negli Stati Uniti.

AUDIO

Doppia traccia DTS-HD Master Audio 5.1 canali italiano e inglese (entrambe 48 kHz/24 bit), sono entrambe di resa molto buona senza peraltro eccellere particolarmente, anche in virtù della natura stessa dell’opera, motivo per cui anche il subwoofer viene raramente coinvolto. Dialoghi contrastati dal centrale, direzionalità elementi discreti e una certa presenza scenica per i due canali rear ove concesso dall’accompagnamento musicale così come nel corso della ‘festa’ nella seconda parte. Anche la traccia originale è da ascoltare per vivere la storia attraverso altri toni e inflessioni e un differente senso di realismo.

The Funeral Party [BD]

EXTRA

Purtroppo nessuno. Ricordiamo che l’edizione statunitense offre molti capitoli di approfondimento con interventi da parte di cast e troupe e immagini dietro le quinte. Peccato soprattutto per l’assenza del commento al film in compagnia del regista Aaron Schneider, il produttore Dean Zanuck e degli attori Robert Duvall e Sissy Spacek.

TESTATO CON: Tv Hisense 4K H49M3000, Sony KD55XE9305, UHD player Samsung UBD-K8500

Blu-ray disponibile su dvd-store.it

The Funeral Party [BD]
6.5 Recensione
Pro
Coinvolgente dramma
Qualità video
Contro
DTS lossless sui generis
E gli extra?
Riepilogo
Prodotto da: Kiddo Film
Distribuito da: Koch Media
Durata: 103'
Anno di produzione: 2009
Genere: Drammatico
Regia: Aaron Schneider
Interpreti: Robert Duvall, Bill Murray, Sissy Spacek, Lucas Black, Gerald McRaney, Bill Cobbs, Andrea Powell, Rebecca Grant, Scott Cooper
------
Supporto: BD 50
Aspect Ratio: 2.35:1
Codifica Video: 1080p MPEG-4 AVC
Audio: italiano, inglese DTS-HD Master Audio 5.1
Sottotitoli: italiano nu, inglese
Qualità artistica
Video
Audio italiano
Audio originale
Extra
Il giudizio di AF


 

 

 

 

 

Pin It on Pinterest