UNIVERSALGRANDE CINEMA 4K
Entertainment Featured home Guida 4K/BD/DVD/UHD

The Children Act – Il verdetto [BD]

The Children Act – Il verdetto [BD]

La morale, la giustizia e la legge, pesante bilancia nelle mani di un giudice dalla vita privata sempre più fragile. Blu-ray 01 Rai Cinema

Children Act racconta di Fiona Maye (Emma Thompson), giudice alla corte londinese. Sovraccarica di lavoro ha sempre meno tempo per occuparsi del matrimonio, nemmeno si accorge che da tempo non ha quasi più alcun rapporto nemmeno verbale col coniuge.

Dopo un caso che ha scosso l’opinione pubblica in ha dovuto scegliere tra la vita e la morte di due gemelli, un altro delicatissimo episodio tra legge e morale giunge alla sua attenzione.

The Children Act – Il verdetto [BD]

Una famiglia di Testimoni di Geova il cui figlio Adam Henry (Fionn Whitehead), adolescente prossimo a compiere l’età adulta, vive le complicazioni della leucemia, impedisce all’ospedale di agire con cure specifiche che comporterebbero trasfusioni di sangue.

Come sempre Fiona gestirà la causa dell’ospedale nei confronti dei genitori con limpidità e amoralità assolute, una decisione che provocherà uno sconquasso interiore nel giovane spingendo la giudice a riconsiderare se stessa, sempre più in bilico tra scelte della ragione e del sentimento.

The Children Act – Il verdetto [BD]

Da uno scritto del romanziere Ian Mc Ewan (Espiazione, L’innocenza del diavolo) l’adattamento per il cinema da lui stesso concepito, coinvolgente storia che pone domande a cui è davvero difficile dare pronta risposta.

Anche se sono passati tanti anni da quel 1981 la memoria è volata al meraviglioso fuoriclasse Whose life is it anyway?Di chi è la mia vita? (diretto da John Badham con interpreti monumentali John Cassavetes e Richard Dreyfuss) che trattava del diritto all’eutanasia tra obblighi medici e diritti civili di chi nel pieno delle facoltà intellettive benché tetraplegico vuole decidere della propria esistenza.

The Children Act – Il verdetto [BD]

Un piano di lettura molto simile da cui in The Children Act, diretto dal britannico Richard Eyre (Diario di uno scandalo) si parte per sviluppare un legal drama che prova a portare allo scoperto il lato debole non tanto della legge ma di chi la applica. Per quanto sia chiamata ad agire risoluta e fredda la giudice resta pur sempre una persona, con un proprio codice morale che rischia di attraversare il punto di non ritorno domandandosi se stia davvero agendo negli interessi di coloro che giungono a chiedere udienza in aula.

Il punto di rottura per Fiona è il collasso del matrimonio e il sopraggiungere della causa per la sopravvivenza di Adam Henry. Una tempesta di eventi emotivi le impongono l’urgenza di rimettere in discussione se stessa, sempre meno capace di controllare una profonda crisi esistenziale.

La trasposizione dal libro al grande schermo riesce non completamente, dove a mancare maggiormente sono i pensieri di una donna sempre meno sicura di se stessa e delle sue decisioni.

The Children Act – Il verdetto [BD]

A comunicare le contraddizioni che attanagliano la giudice fortunatamente c’è la bravissima Emma Thompson, che non perde occasione per conferire spessore al proprio personaggio, anche solo con primi piani silenziosi quanto roboanti. Oltre alla (ri)scoperta del bravo Fionn Whitehead (il soldato con cui si apre Dunkirk di Nolan) si ritrova con piacere l’ottimo Stanley Tucci (Shall We Dance?) e Ben Chaplin (La sottile linea rossa).

VIDEO

Di fronte a un prodotto quasi certamente digitale The Children Act ha aspect ratio originale 1.85:1 (1920 x 1080/24p), codifica AVC/MPEG-4 su BD-50. Al netto di una certa grana di fondo che non manca di farsi notare nei passaggi più contrastati siamo di fronte a un encoding di qualità, dove in rari casi è avvertibile un inferiore grado di sfumature in secondo piano.

The Children Act – Il verdetto [BD]

Neri convincenti, risalto dettagli anche in secondo piano nelle condizioni di luce più avverse, come la sequenza del taxi di notte che si allontana sotto la pioggia.

AUDIO

Doppia traccia DTS-HD Master Audio 5.1 italiano e inglese (16 bit) con buona dinamica, ricordando che siamo di fronte a un missaggio che non offre particolari spunti sonori per la natura stessa dell’opera.

Dialoghi contrastati sul centrale, sostegno dai canali rear in alcune sequenze per le strade di Londra con eco e alcuni elementi a suffragio del caos urbano. Simile ma tutta da ascoltare anche la traccia originale per guadagnare ulteriormente dalle sfumature dei dialoghi, molto british, in presa diretta.

The Children Act – Il verdetto [BD]

EXTRA

A parte il trailer una pillola di circa 2′ minuti con intervento di parte del cast. Sottotitoli in italiano disponibili.

TESTATO CON: Tv Sony ZF9 65″ Full Array LED, Hisense 4K H49M3000, UHD player OPPO UDP-203 / Sistema audio: Yamaha CX-A5100, sistema altoparlanti Yamaha Soavo-1, Soavo-2, Yamaha 8″ 3 vie x 4 a soffitto, centrale Jamo Center 200, 2 x subwoofer attivo Jamo E4. Configurazione ATMOS 7.2.4

Blu-ray 2K disponibile su dvd-store.it

The Children Act – Il verdetto [BD]
7,5 Recensione
Pro
Legal drama di spessore
Qualità delle immagini
DTS-HD Master Audio 5.1
Contro
Extra troppo minimal
Riepilogo
Prodotto e distribuito da: 01 Rai Cinema
Durata: 105'
Anno di produzione: 2017
Genere: Drammatico
Regia: Richard Eyre
Interpreti: Emma Thompson, Stanley Tucci, Fionn Whitehead, Ben Chaplin, Nikki Amuka-Bird, Jason Watkins, Rosie Cavaliero, Rupert Vansittart, Anthony Calf, Honey Holmes, Michele Austin, Nicholas Jones, Eileen Walsh, Andrew Havill
------
Supporto: BD 50
Aspect Ratio: 1.85:1
Codifica Video: 1080p MPEG-4 AVC
Audio: Italiano, inglese DTS-HD Master Audio5.1
Sottotitoli: italiano, italiano nu
Qualità artistica
Video
Audio italiano
Audio originale
Extra
Il giudizio di AF
The Children Act – Il verdetto [BD]

Author: Claudio Pofi


 

 

 

 

 

Pin It on Pinterest