UNIVERSALGRANDE CINEMA 4K
Featured home Home cinema Notizie Persone

Speed me up Scotty!

Speed me up Scotty!

Possedere tutte le copie VHS di un solo film? Si può fare, parola di Ryan Beitz, che ha già messo assieme oltre 500 videocassette di Speed

Pensare a un progetto più folle di questo sembrerebbe impossibile ma mai limitare la fantasia. È ciò che deve aver pensato Ryan Beitz in quel di Mosca, non quella in Russia ma presso lo stato nordamericano dell’Idaho, quando ha pensato al film Speed. Stiamo proprio parlando dell’action adrenalinico classe 1994 diretto da Jan De Bont, interpretato da Keanu Reeves, Sandra Bullock, Dennis Hopper, Jeff Daniels e Joe Morton.

Speed me up Scotty!

Nel film un folle dinamitardo (Dennis Hopper) nasconde dell’esplosivo all’interno di un autobus municipale a Los Angeles, minacciando di farlo esplodere se non verrà pagato un riscatto. Il suddetto mezzo peraltro non può scendere a una velocità inferiore alle 55 miglia orarie, altrimenti innescherebbe la bomba. In breve questo il plot di un’opera che tutto sommato aveva funzionato e anche piuttosto bene, di cui peraltro nel corso del tempo ci si è pure un po’ dimenticati.

Speed me up Scotty!

Tutto è nato dalla necessità di Ryan di risolvere il problema dei regali di Natale: senza possibilità economiche, al posto di darsi all’ennesima operazione di riciclo si è ritrovato per le mani 6 copie VHS del film Speed. Possedere quelle 6 copie gli ha restituito una sensazione particolare, al punto che una volta tornato presso il medesimo banco dei pegni ne ha ritirate altre 30, pagate pochi centesimi l’una.

Speed me up Scotty!

Da quel momento per il giovane si è innescato un perverso meccanismo di accumulazione seriale fortunatamente non del tutto fine a se stesso. Proseguendo nell’indomito recupero di tutte le copie possibili e immaginabili ha fatto partire un’originale campagna su Kickstarter per conseguire un obiettivo ben preciso: raccogliere fondi per trasformare il suo van in una replica in miniatura dell’autobus del film Speed e anche se ha iniziato da poco ha già racimolato più di 3.000$(!).

Speed me up Scotty!

Nel frattempo il volume di videocassette di Speed è notevolmente aumentato e si sta avvicinando rapidamente a quota 600 pezzi, oltre a circa una trentina di copie su LaserDisc da usare come merce di scambio e certo la determinazione del ragazzo pare non conoscere limiti. Ryan ha infatti affermato di non voler gettare via troppi soldi nel rastrellamento di Speed: “…se la copia dovesse costare troppo, la rubo”.

Speed me up Scotty!

Intenzioni criminose a parte sembrerebbe proprio che l’iniziativa di Ryan stia suscitando un certo interesse e chissà che presto non si ritrovi alla guida del ’33 Downtown’ in tour per gli Stati Uniti, magari con almeno la tappa di Los Angeles al fianco proprio di Keanu Reeves e perché no, anche di Sandra Bullock.

Se voleste contribuire all’operazione di crowdfunding “World Speed Project” potete raggiungere questo link, ma potete anche spedire la copia VHS di Speed al seguente indirizzo:

Chairman Ryan Beitz
The World Speed Project
20204 SR 195
Pullman, WA
99163 USA

Speed me up Scotty!

Author: Claudio Pofi


 

 

 

 

 

Pin It on Pinterest