Advertisement
Featured home Mobile Notizie

Sony RX0, non chiamatela action cam

Sony RX0

Sony presenta la RX0: una nuova fotocamera di dimensioni ridotte che, almeno sulla carta, promette di ritagliarsi un nutrito gruppo di appassionati, soprattutto tra i professionisti.

Nell’ampio panorama delle novità proposte da Sony presso IFA 2017, spicca la nuova fotocamera RX0: questo il nome dell’ action cam “evoluta” che in ottobre sbarcherà sul mercato internazionale ad un prezzo indicativo di 700 dollari e siamo certi che riuscirà a ingolosire molti fotografi e videomaker per le sue caratteristiche tecniche atipiche in un prodotto di queste dimensioni.

Sony RX0
Sony RX0 Camera (PRNewsfoto/Sony Electronics)

Il compatto corpo in duralluminio, corredato di schermo, tasti e porte di connessione indispensabili, accoglie un sensore CMOS Exmor RS da 1″ da 15,3 megapixel e un obiettivo grandangolare fisso ZEISS® Tessar T*24 mm con apertura f/4, capace di video in 4k senza compressione e slowmotion fino a 1000 fps in FHD, grazie al performante processore BIONZ X.

Ma non è tutto: sarà inoltre possibile espandere la piccola fotocamera con vari utili accessori da comprare separatamente: custodia per aumentarne l’impermeabilità, schermo esterno, microfono o batterie aggiuntive per citarne alcuni.

Come per altre action cam Sony, sarà possibile pilotare uno o più dispositivi da remoto grazie ad un telecomando dedicato, lo smartphone o il tablet, e creare contenuti per VR, a 360°o più
semplicemente per gestire le riprese come in una sala regia mobile.

Sony RX0

Sony alza l’asticella e propone nelle dimensioni di un action cam un prodotto che va ben oltre, RX0 non è pensata per i video delle vacanze: è un dispositivo prestante e versatile con grandi
potenzialità pensato soprattutto per il professionista che vuole osare di più in situazioni al limite senza dover sacrificare la qualità della resa visiva.

In attesa di poterla provare vediamo quali sono le principali caratteristiche della RX0 di Sony:

  • Sensore Exmor RS CMOS da 1″ risoluzione 15.3 megapixels
  • Processore BIONZ X
  • Obiettivo ZEISS Tessar T* 24mm f/4
  • registrazione video 1080p 60fps interno, 4K 4:2:2 su HDMI
  • super slow motion 960/1000fps
  • disponibile formato foto RAW
  • range ISO fino a 12800
  • velocità dell’otturatore 1/32000 per immagini non distorte
  • possibilità di registrare da più telecamere linkate insieme
  • corpo in duralluminio: dimensioni 61×40.6×30.5mm, peso 110.6 grammi
  • resistente all’acqua fino a 10 metri, 100 con custodia opzionale
  • resistente alle cadute fino a 2 metri e agli urti con forze da 200Kgf

Sony RX0

Social

Pin It on Pinterest